Maturazione da Incubo - Chiedo consigli

Approfondiamo l'argomento su tutta la tecnica necessaria per un acquario marino di alto livello
Avatar utente
Hkk.2003
Acanthurus
Messaggi: 10283
Iscritto il: 16/11/2014, 23:34
Località: Torino

Re: Maturazione da Incubo - Chiedo consigli

Messaggio da Hkk.2003 » 25/02/2015, 21:18

Bhe possiamo organizzare un magna Torino allora :)

Una volta bazzicavo spesso la Romagna per lavoro, ed ho ancora parecchi amici dalle parti di Forlì e Cesena (anche qualcuno a Faenza ma quelli sono emiliani :)) e a Rimini qualche mangiata l'ho anche fatta......

Ora con la bimba ho dovuto dare un taglio a quella vita, però un giro in zona me lo farei volentieri ;)
Una mangiata a Predappio ci vorrebbe di questi tempi

Se ho scritto castronate non è colpa mia, ma della tastiera swipe e di Taptalk (MI-2S)
Immagine

Facci sapere dove abiti: Geolocalizzazione Utenti DaniReef

Avatar utente
Hkk.2003
Acanthurus
Messaggi: 10283
Iscritto il: 16/11/2014, 23:34
Località: Torino

Re: Maturazione da Incubo - Chiedo consigli

Messaggio da Hkk.2003 » 02/03/2015, 2:43

Aggiornamenti:

la bryopsis si espande in fretta non avendo alcun antagonista ed oltretutto una delle tre turbo è morta stecchita :(

Il mio Guru mi ha suggerito di iniziare ad accendere lo skimmer 12 ore al giorno (ma non avendo timer vado un pochino a naso) però probabilmente ancora a causa del chemiclean ancora presente in vasca, lo skimmer da di matto, tant'è che tengo lo scarico del bicchiere aperto e ributto in sump.
La vasca ora è piena di particolato in sospensione anche se non capisco che correlazione abbia con il

Per il resto un paio di giorno fa ho nuovamente inserito due bustine di copepodi e due di rotferi in vasca, ma questa volta mi ero munito di un aeratore e ho lasciato spenta la tecnica non solo per un paio d'ore ma per tutta la notte, non avendo però Fito ho provato a dosare un po' di Tropic Marin Pro-Coral Pyton disciolto nel Tropic Marin Pro-Coral Reef Snow ma non so se sia servito a qualcosa .....

Sono sempre più tentanto dallo smontare tutto, la situazione non mi pare che migliori particolarmente ....
Immagine

Facci sapere dove abiti: Geolocalizzazione Utenti DaniReef

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 14456
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Maturazione da Incubo - Chiedo consigli

Messaggio da Danireef » 02/03/2015, 9:42

A volte, se possibile, smontare e rimontare è la cosa migliore. Soprattutto quando si è all'inizio. Acquario bello lavato, rocce nuove e via... altrimenti rischi di perdere sonno, pazienza e soldi...

Avatar utente
Hkk.2003
Acanthurus
Messaggi: 10283
Iscritto il: 16/11/2014, 23:34
Località: Torino

Re: Maturazione da Incubo - Chiedo consigli

Messaggio da Hkk.2003 » 03/03/2015, 2:46

Danireef ha scritto:A volte, se possibile, smontare e rimontare è la cosa migliore. Soprattutto quando si è all'inizio. Acquario bello lavato, rocce nuove e via...


Guarda,
io e mia moglie è da più di un mese che vorremmo smontare tutto e ripartire da zero con nuove rocce e magari passando al DSB, ma al momento abbiamo desistito.

Questa sera, invece, armati di una carriola di buona volontà e decisione, ci siamo recati dallo spacciatore di sassi per prenotarne 20 kg del prossimo arrivo, ma dopo aver parlato, discusso, proposto e contrattato, ci siamo ritrovati in mano qualche roccia prelevata dalle sue vasche per effettuare un ennesimo tentativo di "recupero" della vasca.

Tornano alla vasca vera e propria, prima di inserire le nuove rocce, ho fatto un po' di pulizia. So che non andrebbe fatto ma sono stato una buona mezz'ora abbondante con le mani in vasca a strappare alghe, rimuovere valonia e anche una majano (l'altra non l'ho più trovata).

In ogni caso la vasca è ancora strapiena di particolato in sospensione: https://www.dropbox.com/sc/eulh8er628hy ... y03M5Oteia (non so se sia visibile qualcosa) mentre lo skimmer continua a schiumare all'impazzata.

Spero di ricevere al più presto istruzioni dal mio mentore, con la speranza che autorizzi un cambio d'acqua.

In ultimo, non avendo la soluzione per la taratura del PH, ho fatto una taratura "approssimativa" con l'acqua distillata. Ammesso e non concesso che l'acqua distillata sia a PH 7, la vasca ha PH 8,4. A breve mi procurerò la soluzione di taratura e ripeterò il test. (prima della taratura il PH della vasca era ancora 7.1; dopo la taratura l'acqua di osmosi risultava 7,4)
Danireef ha scritto:altrimenti rischi di perdere sonno, pazienza e soldi...
Soldi non so, ma come vedi il sonno ormai l'ho perso e la pazienza è ormai molto simile allo sconforto :|
Immagine

Facci sapere dove abiti: Geolocalizzazione Utenti DaniReef

Avatar utente
Hkk.2003
Acanthurus
Messaggi: 10283
Iscritto il: 16/11/2014, 23:34
Località: Torino

Re: Maturazione da Incubo - Chiedo consigli

Messaggio da Hkk.2003 » 03/03/2015, 8:27

Dimenticavo di dire che ho introdotto nuovamente 100 gr di carbone ma non ho trovato il classico askoll ed ho preso Newa acqua carbon active pellets con la speranza che aiutino a ripulire l'acqua.

Se ho scritto castronate non è colpa mia, ma della tastiera swipe e di Taptalk (MI-2S)
Immagine

Facci sapere dove abiti: Geolocalizzazione Utenti DaniReef

Avatar utente
Hkk.2003
Acanthurus
Messaggi: 10283
Iscritto il: 16/11/2014, 23:34
Località: Torino

Re: Maturazione da Incubo - Chiedo consigli

Messaggio da Hkk.2003 » 05/03/2015, 13:39

La situazione è un pochino più rosea, dopo gli ultimi inserimenti la vita pare esplosa.
I copepodi iniziano a farsi vedere, la vasca è pienissima di ofiure, tra cui una immensa e qualche mini spirografo che ho prelevato nel 26 litri inizia ad attecchire.

Rimangono solo due punti da risolvere:

[1] come nutrire rocce e benthos
[2] come debellare la Bryopsis

Se per il primo punto sono ancora indeciso, per il secondo, ho aperto un altro topic specifico, visibile quì: viewtopic.php?f=7&t=22483

^_^
Immagine

Facci sapere dove abiti: Geolocalizzazione Utenti DaniReef

Avatar utente
Hkk.2003
Acanthurus
Messaggi: 10283
Iscritto il: 16/11/2014, 23:34
Località: Torino

Re: Maturazione da Incubo - Chiedo consigli

Messaggio da Hkk.2003 » 11/03/2015, 14:03

Ieri sera ho sostituto altri 10 litri d'acqua, vedremo oggi che come risponderà lo skimmer. Mal che vada preaprerò un altro cambio.
Ho avuto aggiornamenti dal mio mentore, il quale concorda sulla necessità di alimentare la vasca.
Mi ha consigliato quindi in iniziare ad inserire molto gradualmente gli animali e di dosare fitoplancton, possibilmente di ottima qualità allevato (forse è meglio coltivato) senza l'ausilio di fertilizzanti chimici. A tal proposito mi ha suggerito l'uso di Fitoplus della Planctontech.

L'idea è di spostare due Pagliaccetti che ora sono "strizzati" nel 30 litri in attesa che questa vasca sia pronta e magari cercare un boggessi da addestrare a Majano e Aipstasie

A breve ulteriori aggiornamenti ....
Immagine

Facci sapere dove abiti: Geolocalizzazione Utenti DaniReef

Avatar utente
Hkk.2003
Acanthurus
Messaggi: 10283
Iscritto il: 16/11/2014, 23:34
Località: Torino

Re: Maturazione da Incubo - Chiedo consigli

Messaggio da Hkk.2003 » 11/03/2015, 23:57

Fatto.

Ho trasferito i due pagliaccetti e per aiutarli ad ambientarsi (balla colossale che ho usato per convincere me stesso a non uscire a mani vuote dal negozio) ho preso una Euphyllia glabrescens e un microscopico corallo molle di cui non so il nome (potrebbe essere una ricordea)

I pagliaccetti sembrano due anime in pena, spero si ambientino in fretta.

Spero questo sia l'inizio di un bel nanetto.... (scusate le foto puffe)

Immagine
Immagine

Come scritto anche nell'altro 3D, nonostante il secondo cambio da 10 litri, lo skimmer è ancora impazzito....

Speriamo che le rocce da sole riescano a sopportare il carico immesso in vasca.

Video skimmer

Se ho scritto castronate non è colpa mia, ma della tastiera swipe e di Taptalk (MI-2)
Immagine

Facci sapere dove abiti: Geolocalizzazione Utenti DaniReef

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 14456
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Maturazione da Incubo - Chiedo consigli

Messaggio da Danireef » 12/03/2015, 10:19

Si direi che sia una ricordea...

Avatar utente
Hkk.2003
Acanthurus
Messaggi: 10283
Iscritto il: 16/11/2014, 23:34
Località: Torino

Re: Maturazione da Incubo - Chiedo consigli

Messaggio da Hkk.2003 » 20/03/2015, 1:39

Come accennato in un altro 3D, ieri ho effettuato un ulteriore cambio di 10 litri ma lo skimmer continuava a schiumare abbondantemente.
Allora l'ho estratto e sciacquato sotto abbondante acqua corrente.
Non ho usato nessun prodotto di nessun tipo se non acqua potabile.

L'ho poi rimontato e a distanza di un giorni posso dire che il tutto si sta normalizzando. Il BM C3.5 schiuma leggermente bagnato con lo scarico tutto aperto, ma spero che si regolarizzi con il tempo.

Questa sera ho Viziato la vasca con l'introduzione di 45 ml di FitoPlus della Planctontech, ma magari di questo parlerò in un 3D apposito più avanti.

La cosa più strana che accade in questa vaschetta è il comportamento dei pagliaccetti. Non sono entrati in simbiosi con la euphyllia e, anzi, credo non la abbiano nemmeno vista perchè si sono posizionati in un angolino in basso a destra e non si muovono quasi mai, nemmeno per mangiare.

Se spengo pompe e risalita e butto in vasca qualche granello di pappa, li rimane in eterno perchè i signorini non si muovono. L'unico modo per farli mangiare è buttare in acqua un po' di pappa con le pompe di movimento accese e sperare che qualcosa gli arrivi nei paraggi, tutto questo però comporta che altra pappa finisca in sump o si incastri nelle rocce. A tal proposito mi verrebbe voglia di mettere in vasca un lysmata o un paguro che raccatti questa pappa dispersa.
Qualche consiglio su come far mangiare questi due pesciolini ?
Immagine

Facci sapere dove abiti: Geolocalizzazione Utenti DaniReef

Rispondi

Torna a “La tecnica acquariofila nell'acquario marino di barriera”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti