il vostro peggior incubo?

Approfondiamo l'argomento su tutta la tecnica necessaria per un acquario marino di alto livello
paperino68
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 313
Iscritto il: 18/02/2016, 15:16

Re: il vostro peggior incubo?

Messaggio da paperino68 » 11/03/2016, 0:15

Davide_m ha scritto:Simuz, complimenti!
Ci hai preso!!!

Nell'angolo posteriore della vasca sul lato destro, si è aperta una piccola fessura, che durante la notte ha svuotato per 3/4 la vasca...
Oltre l'acqua per tutto il locale (cosa che capita spesso per altri motivi) alcuni animali già in una grande sofferenza, sono stati emersi per un bel po di tempo...
Logicamente la corrente dell'intera zona (separata dal resto della casa) è saltata.
Ora, dopo la giornata di lavoro, la situazione è stabilizzata: Alcuni animali (SPS e LPS e un po di molli)nell'altra vasca sperimentale con DSB, skimmer, Razor da 60W
I pesci sono in questa vasca
Le gorgonie fotosintetizzanti sono nella vasca delle coppie dei pagliacci, e gli altri coralli (un'euphyllia e molli) sono nella sump con il loro skimmer e la pompa di movimento
Domani, sistemerò le illuminazioni.

La colpa non è di nessuno, ne mia ne tantomeno della vasca, ha passato da un bel po la maggiore età ed era già usata all'acquisto. anni fa avevo sigillato alla meglio il vetro frontale sul lato sinistro, ma tutto il resto era in ordine. Nel locale c'è un odore di mare impressionante... e nauseante.
La vasca la smonterò e rifarò, ma con tutto il resto e i tempi di incollagio, ci vorrà qualche settimana. Se vedo grandi sofferenze cederò gli animali...

Spero non sia un'indicazione nascosta del fato che mi indichi un cambiamento di direzione dell'attività che sto avviando...
caspita.. no a questo non ci avevo pensato... ma onestamente è davvero il peggio che possa capitare,in passato avevo visto foto di una plafo che era caduta in vasca con conseguente finimondo.... (tutto morto),ma quel che è capitato a te non è certo da meno.

-non ho ben interpretato l'ultima parte inerente il cambio di direzione.. ma qualunque cosa significhi faccio il tifo x te augurandoti il meglio in tutto

Avatar utente
Simuz
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1651
Iscritto il: 30/09/2015, 13:20
Contatta:

Re: il vostro peggior incubo?

Messaggio da Simuz » 11/03/2016, 8:32

Ps. Avrei preferito non aver indovinato.... Mi dispiace! Ma ora che le hai viste davvero TUTTE puoi ritenerti pronto per il passo successivo :-D

Inviato dal mio D5803 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Davide_m
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 2105
Iscritto il: 10/01/2015, 12:33
Località: Castano Primo (MI)
Contatta:

Re: il vostro peggior incubo?

Messaggio da Davide_m » 11/03/2016, 11:38

Grazie a tutti.
Ora gli animali sembrano stare "meglio", oggi sistemerò la parte delle luci mancante.
Il Danno alla vasca non è grande, ma procederò lo stesso con lo scollamento e la nuova ri-siliconatura di tutta la vasca. Faccio foto di tutto, magari ne esce qualcosa di carino.
Penso di usare il Dow-Corning 881 nero (anche se non mi piace) o trasparente, ma di solito il ferramenta non lo tiene in questa versione,
Quali altri "numeri" sono adatti secondo voi?

Stay Tuned!

D.
Davide

Miei Articoli sul Magazine Danireef
Se vuoi chiedermi qualcosa a riguardo c'é l'apposita sezione

Avatar utente
pulcemania
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 403
Iscritto il: 23/02/2016, 23:43
Località: cremona

Re: il vostro peggior incubo?

Messaggio da pulcemania » 11/03/2016, 14:22

@Davide_m non riesci a sentire un professionista tipo malberti ecc sul da farsi e su cosa usare ?

Inviato dal mio HUAWEI GRA-L09 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
pulcemania
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 403
Iscritto il: 23/02/2016, 23:43
Località: cremona

Re: il vostro peggior incubo?

Messaggio da pulcemania » 11/03/2016, 14:23

Magari danno garanzia ... per stare piu tranquillo ....! Ciao !

Inviato dal mio HUAWEI GRA-L09 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Davide_m
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 2105
Iscritto il: 10/01/2015, 12:33
Località: Castano Primo (MI)
Contatta:

Re: il vostro peggior incubo?

Messaggio da Davide_m » 11/03/2016, 15:01

Ciao @pulcemania,
garanzia di che? per farla ri-siliconare da loro?
Ho siliconato svariate vasche con molti tipi di silicone differenti, ma ancora quelle vasche non hanno la stessa età di questa (che stimo in almeno 25 anni!!!). Per chi se la ricorda la vasca in questione era un KORO 124 della EUROAQUARIUM di Bologna.
La fattura resta tutt'oggi veramente buona.
Davide

Miei Articoli sul Magazine Danireef
Se vuoi chiedermi qualcosa a riguardo c'é l'apposita sezione

paperino68
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 313
Iscritto il: 18/02/2016, 15:16

Re: il vostro peggior incubo?

Messaggio da paperino68 » 11/03/2016, 16:05

caspita 25 anni tanta roba! e 25 anni senza che fosse mai stata risiliconata?

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 14632
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: il vostro peggior incubo?

Messaggio da Danireef » 11/03/2016, 17:12

azz la Koro... non mi intendo di silicone...
sono contento per gli animali

Avatar utente
Hkk.2003
Acanthurus
Messaggi: 10283
Iscritto il: 16/11/2014, 23:34
Località: Torino

Re: il vostro peggior incubo?

Messaggio da Hkk.2003 » 11/03/2016, 17:47

Sono felice che la situazione sia più rosea del previsto.
Poi per curiosità, quando hai tempo, ci spieghi perchè sei così soggetto ad allagamenti ?
Immagine

Facci sapere dove abiti: Geolocalizzazione Utenti DaniReef

mantu
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 297
Iscritto il: 11/01/2016, 11:00

Re: il vostro peggior incubo?

Messaggio da mantu » 11/03/2016, 20:38

Io posso vantare....

Allagamento plurimo della cucina dovuto Ad impianto d'osmosi dimenticato acceso (con tanto di gatto che si strizzava le zampe)

Perdita della sump dovuta a semi scollamento

Allagamento della ciabatta programmabile con conseguente cortocircuito

Svuotamento di parte della vasca durante un cambio di acqua (la tanica con la nuova acqua si è rovesciata mentre ero a pulire lo scimmie e i vasi comunicanti si sono invertiti)

Bombola della co2 svuotata in un giorno (saltato il tubo)

To be continued... :)


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Rispondi

Torna a “La tecnica acquariofila nell'acquario marino di barriera”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti