PICO-MED

Avatar utente
Jonathan Betti
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 2639
Iscritto il: 20/01/2013, 20:26
Località: Rimini

Re: PICO-MED

Messaggio da Jonathan Betti » 05/11/2019, 21:03

Danireef ha scritto:
Jonathan Betti ha scritto:
31/10/2019, 13:22
Sorpresa di oggi.. Scovata sul vetro frontale una piccolissima lumaca del nostro mare.
Sulla costa romagnola si vedono
soltanto le conchiglie spiaggiate, mi fa piacere sapere che è nata in questa miniatura di acquario..
improbabile che sia nata... ci vorrebbe decisamente tanto tempo per arrivare a quelle dimensioni, probabile che, per mille motivi non si sia mai fatta vedere, o al limite, che uscisse solo quando tu non la vedevi...
Dani non ho specificato che nn supera 2 mm

Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 15640
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: PICO-MED

Messaggio da Danireef » 05/11/2019, 21:10

sisi ma lo avevo capito dalla foto... per altro le lumache non nascono spontaneamente ma devono esserci i genitori... quindi o era già lì... o ci sono i genitori in vasca

Avatar utente
Jonathan Betti
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 2639
Iscritto il: 20/01/2013, 20:26
Località: Rimini

Re: PICO-MED

Messaggio da Jonathan Betti » 01/12/2019, 21:31

Forse è ora di vuotarlo Immagine

Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Jonathan Betti
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 2639
Iscritto il: 20/01/2013, 20:26
Località: Rimini

Re: PICO-MED

Messaggio da Jonathan Betti » 13/12/2019, 22:51

Brutte notizie per il mio med.. Sono invaso dai dinoflagellati.. Da non credere... Ormai sono circa due mesi che spero se ne vadano ma senza far nulla ovviamente non funziona.
Vi racconto un attimo cos'è accaduto.. Come sapete è sempre filato tutto liscio sin da subito, l'estate è passata bene nonostante il caldo.. Finché circa due mesi fa decido di fare un cambio corposo con la solita acqua di mare o per meglio dire completo visto che ho lasciato due dita di acqua in vasca e in sump.
Dopo due o tre giorni vedo che qualcosa nn va, spuntano fuori patine marroni mai avute prima che ricoprono tutto.
Capisco subito che qualcosa non va ma pensavo fossero diatomee
Comparse per il cambio e invece la cosa va peggiorando, così provo a lad iar fare e vedere che succede.. Dopo un po' di giorni mi accorgo che dalla semplice patina partono dei filamenti con bolle d'aria annesse... Ebbene si.. Mi trovo difronte alla piaga più temuta.. E pensare che andava da dio, il giorno che sono andato al mare era calmo e il tempo era buono da giorni.. Va a capire..
Peccato, anche perché potrebbe ricapitare in ogni momento.
Ad ogni modo prima di smontare tt ci vado giù pesante con un biocida specifico per alghe, oggi ho iniziato il trattamento.. Incrocio le dita e vi tengo aggiornati..

Tra l'altro ho una paura folle che venga contaminato il Reef.. Sto attento a non utilizzare gli stessi strumenti di pulizia compreso gli stracci ma il rischio c'è...

Vabbè.. Facciamoci anche questa esperienza Immagine

Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Blackshark
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 2421
Iscritto il: 17/04/2018, 21:48
Località: Poggio Torriana-Rimini-

Re: PICO-MED

Messaggio da Blackshark » 14/12/2019, 1:40

Noooo...peccato.
Ma come dice una canzone, non ricordo ne titolo ne autore, ciò che non distrugge fortifica...

Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk

Immagine

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 15640
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: PICO-MED

Messaggio da Danireef » 14/12/2019, 13:41

purtroppo l'acqua di mare può fare questo effetto... io farei cambi d'acqua a nastro...

Avatar utente
Jonathan Betti
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 2639
Iscritto il: 20/01/2013, 20:26
Località: Rimini

Re: PICO-MED

Messaggio da Jonathan Betti » 14/12/2019, 15:15

Si senz'altro farò anche cambi d'acqua, ma vorrei prima liberarmene anche a discapito della flora batterica.. Tanto poi con acqua di mare riparto subito come ho fatto all'inizio..
Vi aggiorno

Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 15640
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: PICO-MED

Messaggio da Danireef » 15/12/2019, 11:20

I batteri non sono nell'acqua libera però... o meglio ce ne sono in numero ridottissimo

Avatar utente
Jonathan Betti
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 2639
Iscritto il: 20/01/2013, 20:26
Località: Rimini

Re: PICO-MED

Messaggio da Jonathan Betti » 15/12/2019, 14:43

Si si questo lo so, ma al limite aspiro metà della sabbia e la rimpiazzo con quella di mare come ho fatto per l'avvio.. Le rocce erano calcaree ma artificiali e nn arricchite di batteri

Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Jonathan Betti
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 2639
Iscritto il: 20/01/2013, 20:26
Località: Rimini

Re: PICO-MED

Messaggio da Jonathan Betti » 23/12/2019, 0:17

Rieccomi..
Ho fatto nove gg di trattamento biocida per alghe e luci spente per una settimana e i dinoflagellati sono completamente spariti. Alghe primarie e invertebrati non ne hanno risentito.. I batteri non so, ma lo scoprirò non appena finisco il trattamento.. Se I vetri si sporcano diversamente lo noto.
Due gg fa ho ridato luce e vediamo se ritornanoi dinoflagellati, intanto continuo il ciclo di medicinale fino alle due settimane.
Incrocio le dita per questa vaschetta alla quale sono particolarmente affezionato Immagine

Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk


Rispondi

Torna a “Condividi il tuo acquario marino Mediterraneo”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti