Domande da neofita...

Sezione dedicata a chi deve costruire il proprio primo acquario e non ha esperienza
fabiof
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 25
Iscritto il: 25/04/2020, 17:00

Domande da neofita...

Messaggio da fabiof » 25/04/2020, 18:40

Ciao a tutti,
dall'11 Marzo ho avviato il mio primo acquario marino, metodo berlinese. L'idea è di metterci pesci e coralli molli e lps, senza estremismi (sps o coralli molto esigenti :-) ).

Vasca 110x50x50 + sump 57x40x22; circa 255lt.
Rocce Vive spurgate Fiji 35kg circa;
ILLUMINAZIONE: Gnc Bluray
SKIMMER: Ultra Reef BOREI UKB-120 + pompa Hydor Seltz D DC
POMPA MOVIMENTO: Sicce XStream SDC (1.000-8.500 lt/h)
POMPA RISALITA: Sicce Syncra Silent 2.5 (max 2.400lt/h)
RISCALDATORE: Oase Heat Up 300
SISTEMA RABBOCCO: Dupla Marin Ocean Refill 200
TUBO DISCESA -> 4cm.

Il rivenditore a cui mi sono affidato me l'ha riempito con acqua del rubinetto (ha detto solo x la prima volta) e fatto partire subito con 8ore di luce piena (70% blu - 10% rossi - 25% bianchi).

In casa ho un impianto di ACQUA OSMOTIZZATA per bere, con questi valori: Ph 6,40 – TDS/res.fisso 15 ppm – conducibilità 31 us/cm, e utilizzo questa acqua per i rabbocchi.

Dopo circa 30gg. ho inserito 2Trochus (3 ma 1 è morta), e questa settimana 1altra Trochus ( 2ma 1 è morente), 1 piccolo Sarcophyton, 1Lysmata Amboinensis, 1Lysmata wundermanni piccolo (scomparso appena messo in vasca...irrintracciabile...sarà morto?...mi serviva per qualche aiptasia).
Da quando ho inserito sarcophyton ho portato luci a 45%bianchi - 15% rossi - 90% blu.

Test ad oggi (aquaforest):
Ph di mattina 8,25 (fino a sett scorsa era molto alto 8,90)
Nitrati 0 (dall'inizio...)
Ammoniaca 0
Fosfati 0,09 (alti e costanti ahimè...)
Kh 10,1
CA 490
MG 1.280
Densità 1.025 (sal 34x1000)

Vi allego le foto dello status...


Immagine

Immagine

Volevo porvi alcune domande:
1) è stato così scorretto fare il primo carico con acqua potabile e partire subito con illuminazione a palla? Dai forum leggo di si, ma mi la persona che a cui mi affido e molto quotato e installa molti acquari. Pago ancora dazio per questo?
2) Ho inserito una sola pompa di movimento, ne volevo mettere 2,ma mi e' stato detto che non serve. Cosa ne pensate? Resto così?
3) Impianto acqua osmotizzata... leggendo ho capito che l'impianto di acqua osmotizzata x uso abitativo ha valori diversi da quelli necessari per acquario. Vista la spesa non esigua, ma neanche esagerata, mi consigliate di prendere un impianto x l'acquario o i valori indicati sopra di fondo possono andare bene?
4) Fosfati... se ho nitrati e nitriti sempre a 0...come mai questi fosfati sono alti. Devo fare qualcosa?
5) Ad oggi non ho inserito niente in acquario, in termini di prodotti, resine ecc.. Solo all'inserimento mi è stata messa in sump una resina (x depurare l'acqua potabile) ma questa settimana l'ho tolta essendo passato più di un mese. Secondo voi devo integrare qualcosa?
6) Se inserisco un pesce pagliaccio ora faccio danni, avendo messo un sarcophyton che è aperto? (ho una bimba di 1anno e vorrei fargli vedere un pesciolino nell'acquario)
7) Reattore di calcio...secondo voi è necessario?
8) la prima volta ho inserito 3Trochus...di cui 1 dopo esser stata ferma x 2-3gg. è morta... trovata vuota... Mangiata dai vermi? può essere?... la seconda volta ho preso altre 2trochus, ma 1 è ferma e secondo me anche questa sta x andare? Possibile nuovamente opera dei vermi? La troverò vuota?
9) La notte vedo molti vermi (di quelli scuri preoccupanti non ne vedo)...essendo detrivori non mi preoccupo x ora?
10) Lysmata wurdermanni, piccolo, appena inserito scomparso... x ora non considera le aiptasie visto che non esce. Devo preoccuparmi? I vermi o altro possono ammazzarlo? Aspetto a distruggere le aiptasie con la siringa x lasciargli il cibo?
11) Il sarcophyton alla base aveva una sorta di roccia, non ho capito se la sua base è di roccia e quindi avendolo incastrato ad altra roccia si attacca solo, o se x non staccarlo hanno staccato la roccia e quindi non si attaccherà mai alla roccia dove l'ho poggiata. E' incastrato bene x cui sembra stabile, xò non vorrei restassero x sempre due rocce sovrapposte che non si attaccano. V.foto.

Infine accetto vostri suggerimenti, e ditemi secondo voi a che punto sono della maturazione...posso iniziare ad inserire qualche pesce.

Grazie mille a chi vorrà leggersi il mio storia-papiro e contribuire.
Tks.
F.



Immagine

Immagine

Immagine
Immagine

Avatar utente
furialf75
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 217
Iscritto il: 13/02/2019, 9:41

Re: Domande da neofita...

Messaggio da furialf75 » 25/04/2020, 20:25

Diciamo che sei stato abbastanza frettoloso
Sei ancora in maturazione...devi aspettare per inserire qualcosa. Dosi batteri? Aspetta per il wurdemanni

Inviato dal mio SM-A510F utilizzando Tapatalk


fabiof
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 25
Iscritto il: 25/04/2020, 17:00

Re: Domande da neofita...

Messaggio da fabiof » 25/04/2020, 21:52

Ciao,
grazie per il tuo suggerimento.
No, non metto nulla di batteri, nè altro... servirebbe qualcosa?

Ho inserito dei detrivori perchè l'esplosione algare l'ho avuta e si è molto ridotta da una quindicina di giorni...x cui pensavo che la maturazione andasse verso il completamento. In effetti da un paio di settimane è però stabile, sia nella fase algare sia nei valori dei test.
Il wurdemanni è già dentro, perchè avevo alcune aiptasie... ma si è nascosto subito e non esce, peraltro è molto piccolo... mentre l'amboinensis si vede in giro...
Immagine

Menego
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 318
Iscritto il: 26/02/2020, 16:02
Località: Trento

Re: Domande da neofita...

Messaggio da Menego » 26/04/2020, 12:00

Scusa ma hai avviato un' acquario marino quindi salato, con acqua di rubinetto? Mah... sono alle prime armi pure io ma sono alquanto perplesso...

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk


Menego
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 318
Iscritto il: 26/02/2020, 16:02
Località: Trento

Re: Domande da neofita...

Messaggio da Menego » 26/04/2020, 12:06

A parere mio dovresti informarti un po', magari leggendo qualche libro o gli articoli presenti sul portale... ti si aprirà un mondo e vedrai che qualcosina che non va è stata fatta..

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk


fabiof
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 25
Iscritto il: 25/04/2020, 17:00

Re: Domande da neofita...

Messaggio da fabiof » 26/04/2020, 12:22

Onestamente mi sono appoggiato ad un negoziante di Milano molto quotato... ci vengono anche guru internazionale a fare seminari... e installa molti acquari...x cui mi sentivo tranquillo, ha installato tutto lui. Poi ho letto vari forum e in effetti qualcosa non mi torna.
Onestamente credo che probabilmente avrò una maturazione un filo più lunga e secondo me mi ha fatto andare subito a mille con il fotoperiodo per far partire l'esplosione algare subito e assorbire magari parte dei componenti "maligni" dell'acqua di rubinetto.
Alla fine ad oggi, la fase algare è rientrata di molto... vedo ancora fosfati alti, ma il resto non è così drammatico secondo me...
Il punto è che il mio parere non è molto supportato dall'esperienza :-))), x quello ponevo un pò di domande...

Ora sono veramente dubbioso se ordinarmi un nuovo impianto di osmosi, xkè secondo me quello che ho x casa non va bene x l'utilizzo in acquario... devo portare i TDS a 0. Vediamo se qualcuno mi aiuta a capire meglio...
Immagine

Menego
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 318
Iscritto il: 26/02/2020, 16:02
Località: Trento

Re: Domande da neofita...

Messaggio da Menego » 26/04/2020, 13:15

Sicuramente io non ho le nozioni per dubitare quello che ti ha detto un negoziante luminare dell'acquariologia ma sicuramente qua nel forum ci sono persone con decenni di esperienza che ti sapranno aiutare.. sei nel posto giusto.
Fortunatamente hai appena avviato la vasca quindi potrai rimediare a qualcosa che non va. Ciao e buon lavoro

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 19109
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Domande da neofita...

Messaggio da Danireef » 26/04/2020, 13:28

fabiof ha scritto:
25/04/2020, 18:40
Ciao a tutti,
dall'11 Marzo ho avviato il mio primo acquario marino, metodo berlinese. L'idea è di metterci pesci e coralli molli e lps, senza estremismi (sps o coralli molto esigenti :-) ).
Bene, idee chiare, mi piace...
Vasca 110x50x50 + sump 57x40x22; circa 255lt.
Rocce Vive spurgate Fiji 35kg circa;
ILLUMINAZIONE: Gnc Bluray
Secondo il mio umile parere è una luce sbagliata. Ottima plafoniera ma hai i lati bui, avrei messo piuttosto delle barre.
SKIMMER: Ultra Reef BOREI UKB-120 + pompa Hydor Seltz D DC
A me sembra molto piccolo. Almeno il 140 avrei messo.
POMPA MOVIMENTO: Sicce XStream SDC (1.000-8.500 lt/h)
Ce ne vorrebbero almeno due...
POMPA RISALITA: Sicce Syncra Silent 2.5 (max 2.400lt/h)
Piccola in assoluto, ma forse adeguata a quello schiumatoio.
Secondo il mio tool con cui puoi giocare qui: https://www.danireef.com/2017/04/21/cal ... -risalita/ hai una portata in acquario di circa 400 litri ora... sono molto pochi... non so bene quanta acqua tratti quello schiumatoio ma la pompa mi sembra sottodimensionata.
RISCALDATORE: Oase Heat Up 300
SISTEMA RABBOCCO: Dupla Marin Ocean Refill 200
TUBO DISCESA -> 4cm.

Il rivenditore a cui mi sono affidato me l'ha riempito con acqua del rubinetto (ha detto solo x la prima volta) e fatto partire subito con 8ore di luce piena (70% blu - 10% rossi - 25% bianchi).
Uh... acqua di rubinetto... dai non ci credo... davvero... se non ci fosse una motivazione circostanziata è il modo migliore per partire malissimo.
In casa ho un impianto di ACQUA OSMOTIZZATA per bere, con questi valori: Ph 6,40 – TDS/res.fisso 15 ppm – conducibilità 31 us/cm, e utilizzo questa acqua per i rabbocchi.
Ecco... non farlo...
Test ad oggi (aquaforest):
Ph di mattina 8,25 (fino a sett scorsa era molto alto 8,90)
Valori troppo alti, al limite del credibile
Nitrati 0 (dall'inizio...)
Ammoniaca 0
Fosfati 0,09 (alti e costanti ahimè...)
Non sono alti... alti sono 0,3
Kh 10,1
Alto, deve stare 7,5-8
CA 490
Alto... deve stare a 400-420
MG 1.280
Perfetto
Densità 1.025 (sal 34x1000)
Bassa, deve stare, o meglio dovrebbe stare a 35
Volevo porvi alcune domande:
1) è stato così scorretto fare il primo carico con acqua potabile e partire subito con illuminazione a palla? Dai forum leggo di si, ma mi la persona che a cui mi affido e molto quotato e installa molti acquari. Pago ancora dazio per questo?
Si, è un errore che ti porterai dietro sempre... hai immesso tanti oligoelementi che inquineranno e che non potranno essere tolti. A che pro poi? Per risparmiare 10 euro di acqua di osmosi?
Per la luce ci sono diverse considerazioni da fare, se rocce ben spurgate va bene, se invece rocce ancora da spurgare, io preferisco fare il mese di buio, ma altri subito luce. Ci sta.
2) Ho inserito una sola pompa di movimento, ne volevo mettere 2,ma mi e' stato detto che non serve. Cosa ne pensate? Resto così?
Hai presente il movimento che c'è in mare? Ecco in acquario non è mai abbastanza, ma considera che avere il movimento che va sempre nello stesso verso fa crescere i coralli sempre verso una parte. Quindi seconda pompa necessaria.
3) Impianto acqua osmotizzata... leggendo ho capito che l'impianto di acqua osmotizzata x uso abitativo ha valori diversi da quelli necessari per acquario. Vista la spesa non esigua, ma neanche esagerata, mi consigliate di prendere un impianto x l'acquario o i valori indicati sopra di fondo possono andare bene?
Assolutamente devi prenderne uno per acquari.
4) Fosfati... se ho nitrati e nitriti sempre a 0...come mai questi fosfati sono alti. Devo fare qualcosa?
Bhè sei in maturazione, bisogna aspettare la fine del ciclo algale, ma i due valori non sono direttamente correlati tra loro.
5) Ad oggi non ho inserito niente in acquario, in termini di prodotti, resine ecc.. Solo all'inserimento mi è stata messa in sump una resina (x depurare l'acqua potabile) ma questa settimana l'ho tolta essendo passato più di un mese. Secondo voi devo integrare qualcosa?
Nome e cognome della resina? No, se non c'è nulla dentro va bene così. Inoltre i valori che hai sono tutti alti.
6) Se inserisco un pesce pagliaccio ora faccio danni, avendo messo un sarcophyton che è aperto? (ho una bimba di 1anno e vorrei fargli vedere un pesciolino nell'acquario)
Sarebbe meglio aspettare di mettere a posto il ciclo algale prima di popolarlo, anche se una coppia di pagliacci non dovrebbe ormai causare così tanti danni.
7) Reattore di calcio...secondo voi è necessario?
Non nel tuo allestimento.
8) la prima volta ho inserito 3Trochus...di cui 1 dopo esser stata ferma x 2-3gg. è morta... trovata vuota... Mangiata dai vermi? può essere?... la seconda volta ho preso altre 2trochus, ma 1 è ferma e secondo me anche questa sta x andare? Possibile nuovamente opera dei vermi? La troverò vuota?
Le lumache sono sensibili. Secondo me il tuo acquario dovrebbe essere rivisto un attimo, metti a posto i valori capisci perché il pH è innaturalmente alto e poi vediamo.
9) La notte vedo molti vermi (di quelli scuri preoccupanti non ne vedo)...essendo detrivori non mi preoccupo x ora?
Va bene così.
10) Lysmata wurdermanni, piccolo, appena inserito scomparso... x ora non considera le aiptasie visto che non esce. Devo preoccuparmi? I vermi o altro possono ammazzarlo? Aspetto a distruggere le aiptasie con la siringa x lasciargli il cibo?
Dagli tempo. Comunque comincerà con quelle non in vista
11) Il sarcophyton alla base aveva una sorta di roccia, non ho capito se la sua base è di roccia e quindi avendolo incastrato ad altra roccia si attacca solo, o se x non staccarlo hanno staccato la roccia e quindi non si attaccherà mai alla roccia dove l'ho poggiata. E' incastrato bene x cui sembra stabile, xò non vorrei restassero x sempre due rocce sovrapposte che non si attaccano. V.foto.
Quando si allargherà si aggrapperà alle altre rocce.
Infine accetto vostri suggerimenti, e ditemi secondo voi a che punto sono della maturazione...posso iniziare ad inserire qualche pesce.

Grazie mille a chi vorrà leggersi il mio storia-papiro e contribuire.
Tks.
F.
metti a posto i valori, compra l'impianto di osmosi e forse cambia negoziante... a proposito puoi fare il nome... così per saperlo... perché ci sono diverse cose che, se non circostanziate, fanno nascere qualche dubbio.

Davide_m
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 2673
Iscritto il: 10/01/2015, 12:33

Re: Domande da neofita...

Messaggio da Davide_m » 26/04/2020, 14:48

WOW, molto interessante il tutto... seguo con interesse.
Davide.
.
Nomination per l'acquariofilo dell'anno -> https://tinyurl.com/acquariofiloanno2020
.
Immagine

fabiof
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 25
Iscritto il: 25/04/2020, 17:00

Re: Domande da neofita...

Messaggio da fabiof » 26/04/2020, 23:04

@Danireef che dire, GRAZIE MILLE!!!

Onestamente sin dall'inizio qualche dubbio su alcuni dei tuoi punti li avevo... ho chiesto più volte se bastasse una lampada GNC perchè avevo visto dal sito che era indicata per acquari più piccoli... idem per la pompa di movimento... non avevo colto il tecnicismo dello skimmer e pompa di risalita, mi sembravano adeguati. Ed ero perplesso sull'inserimento di acqua di rubinetto, seppur depurata di cloro (infatti dai test sono a 0) e altre macro sostanze.
Cmq mi concentro sul futuro...
Ph ad oggi è: 8,25 di mattina - 8,4 sera. Temo che quando avevo valori alti era il misuratore che andava a farfalla...
Dovrebbe andar bene.

Primo passo...compro impianto acqua osmosi. Se avete suggerimenti vi ringrazio, altrimenti ora mi documento nell'apposita sezione...ne voglio uno buono, che misura TDS in entrata, in uscita...tutto. Dopo aver sbagliato ora voglio controllo!! :-). Vedevo qualche bel FORWATWER (Forwater Osmopure 75 Pro008 75 GPD Impianto ad Osmosi a Bicchiere a 3 Stadi oppure Forwater Osmopure XL50 Pro008 50 GPD Impianto ad Osmosi a Bicchiere a 4 Stadi.

Secondo passo successivo...inizio a vedere una buona pompa di movimento supplementare...oppure un'altra identica a quella che ho

Terzo passo... Ha senso cambiare la pompa di risalita (che non mi piace xkè non ti dice esattamente come è regolata la potenza...) con una più potente, se non cambio per ora lo skimmer? Vorrei provare ad andare avanti un pò con questo skimmer, visto il costo e poi decidere... peraltro ho la pompa settata al 60% circa, forse già alzarla un pò, porta benefici.

Proseguo così aspettando la fine del ciclo algare... che cmq è molto meno intenso di prima e vedo anche le alghe rimaste molto

Nel frattempo le 3 lumache sopravvissute se la spassano alla grande tra le rocce... il sarcophyton è aperto (tranne all'accensione e spegnimento luci) x cui è un buon segnale, è anche l'amboinensis seppur dietro le rocce ma si vede andare a spasso. L'unico sparito e introvabile anche con accurato screening con luci tra le rocce è il wurdermanni...speriamo sia vivo!
Mentre anche la seconda trochus non ce l'ha fatta...C'è da dire che causa lockdown e mia frenesia, li ho presi via web e fatti spedire... x cui probabilmente lo stress non ha facilitato il tutto.

Per il negoziante di Milano ti scrivo in privato :-))...

Grazie a te, e a chi vorrà dare il contributo... tipo, Impianto Osmosi consigliato? :-)
Immagine

Rispondi

Torna a “Il mio primo acquario marino”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti