Kh

Approfondiamo l'argomento su tutta la tecnica necessaria per un acquario marino di alto livello
Avatar utente
Jonathan Betti
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 3140
Iscritto il: 20/01/2013, 20:26
Località: Rimini

Re: Kh

Messaggio da Jonathan Betti » 27/03/2020, 0:50

Eh ma poi sei passato da 60 a 24 gocce... Aumenta le gocce e vedrai che il valore di alzerà.. Bisogna vedere però che nn salga o troppo ca e mg

Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Manlio71
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 446
Iscritto il: 22/10/2017, 15:36
Località: Roma

Re: Kh

Messaggio da Manlio71 » 27/03/2020, 0:52

Jonathan Betti ha scritto:Eh ma poi sei passato da 60 a 24 gocce... Aumenta le gocce e vedrai che il valore di alzerà.. Bisogna vedere però che nn salga o troppo ca e mg

Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk
Diciamo che diminuendo il PH dovrei avere maggior scioglimento di carbonati di calcio


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Jonathan Betti
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 3140
Iscritto il: 20/01/2013, 20:26
Località: Rimini

Re: Kh

Messaggio da Jonathan Betti » 27/03/2020, 1:11

Chiaro, ma se la vasca consuma devi comunque dosare un tot litri ora.. Se tu al contempo abbassi il ph ed anche il flusso nn riesci ad aumentare l'apporto di carbonati.. Prova credimi.. Se poi ti trovi kh 8, ca 500 e mg 1500 è chiaro che nn va bene, ma non è detto che aumentino allo stesso modo

Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Manlio71
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 446
Iscritto il: 22/10/2017, 15:36
Località: Roma

Re: Kh

Messaggio da Manlio71 » 27/03/2020, 1:11

Allora lo porto a 60 gocce al minuto


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Jonathan Betti
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 3140
Iscritto il: 20/01/2013, 20:26
Località: Rimini

Re: Kh

Messaggio da Jonathan Betti » 27/03/2020, 1:14

Vai per gradi, inizierei da 40
Poi il giorno dopo misuri..

Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Manlio71
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 446
Iscritto il: 22/10/2017, 15:36
Località: Roma

Kh

Messaggio da Manlio71 » 27/03/2020, 1:15

Ok, grazie jonathan


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Jonathan Betti
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 3140
Iscritto il: 20/01/2013, 20:26
Località: Rimini

Re: Kh

Messaggio da Jonathan Betti » 27/03/2020, 1:18

Figurati.. Fa sapere come va

Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Manlio71
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 446
Iscritto il: 22/10/2017, 15:36
Località: Roma

Re: Kh

Messaggio da Manlio71 » 27/03/2020, 1:18

Certo......poi passo ad ATI Pro ah ah ah


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Manlio71
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 446
Iscritto il: 22/10/2017, 15:36
Località: Roma

Re: Kh

Messaggio da Manlio71 » 27/03/2020, 1:28

Questo l'andamento del PH nel reattore di oggi.


Immagine

Avatar utente
Jonathan Betti
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 3140
Iscritto il: 20/01/2013, 20:26
Località: Rimini

Re: Kh

Messaggio da Jonathan Betti » 27/03/2020, 1:35

In effetti, se nn leggo male il ph passa dal minimo al massimo in più di due ore.. Quindi esce poca acqua dal reattore.. E visto che hai il kh basso..

Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk


Rispondi

Torna a “La tecnica acquariofila nell'acquario marino di barriera”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: WALTER SA e 47 ospiti