Maxspect e (dis)assistenza tecnica

Conosciamoci meglio, parliamo sia di acquari che di altro, ma soprattutto divertiamoci assieme
Rispondi
Avatar utente
hioct999
Messaggi: 860
Iscritto il: 20/01/2013, 19:02
Località: Rimini (RN)
Contatta:

Maxspect e (dis)assistenza tecnica

Messaggio da hioct999 » 14/06/2019, 0:42

Non mi piace molto parlare delle varie aziende nel forum, ma questa volta voglio spendere due paroline per segnalare un comportamento che a mio avviso è a dir poco scandaloso.

Quella che segue è la mia esperienza personale con questa marca, magari qualcuno è stato più fortunato di me.

Mi piace pensare che far sapere in giro quello che è successo possa aiutare qualcuno a non fare gli stessi errori che mi sono trovato a fare io... questo è di fatto lo scopo di questo post.

Andiamo con ordine quindi...

E' dicembre 2017 e per motivi che non sto ad elencare mi convinco a cambiare le mie tre pompe di movimento (ahi ahi l'avessi mai fatto) con il modello Gyre XF250 della suddetta azienda.
Le monto con il loro controller, comincio a smanettare nelle modalità e in definitiva mi piacciono abbastanza da non farmi rimpiangere (almeno per il momento) il cambio. Mi piace soprattutto il flusso, ampio e potente allo stesso tempo.

Dopo poco più di un mese una delle due pompe si ferma inspiegabilmente... boh... sarò sfigato io...

... fatto sta che il motore non va più.

Contatto l'assistenza tramite il mio negoziante di fiducia, gli porto in negozio il motore non funzionante ed in breve tempo il pezzo viene sostituito.
Ok tutto a posto... ho aspettato qualche giorno ma ci sta...

Rimonto il tutto e lascio tutto in funzione fino al disastro di novembre... qui indeciso se mollare o ripartire mi convinco a lasciare le pompe in vasca per mantenere in vita le rocce da utilizzare nel mio futuro allestimento.

Poi di nuovo lo stesso problema sull'altra pompa... il motore di punto in bianco non ne vuole sapere di funzionare.

Invio il pezzo di nuovo al negoziante fornendo la prova di acquisto (garanzia ancora valida fino a dicembre 2019) e aspetto con pazienza la riparazione.

E qui che con mia grande sorpresa il negoziante mi comunica che il motore non è stato sostituito in garanzia, ma mi hanno addebitato 40€ per il pezzo ed il relativo trasporto.
Allibito chiedo il motivo di tale rifiuto. La risposta giunta direttamente dall'assistenza tecnica è che la pompa inviata aveva udite udite...!!!
"...il motore bruciato"... e grazie al caxxx mi verrebbe da dire... l'ho mandata in riparazione apposta!!!

insomma seguiva una serie di scuse pietose su come tali difetti siano causa di sbalzi di tensione (mi chiedo come mai il controller allora sia ancora al suo posto...), blocchi della pompa dovuti a detriti (pompa sempre pulitissima e inviata in condizioni ottimali in riparazione) "e via dicendo"...
D'altronde come dice l'azienda "...Non siamo nelle case degli utilizzatori finali delle attrezzature quindi non possiamo sapere cosa realmente è accaduto, di sicuro non si tratta di un difetto di produzione in questo caso"...

Deviando un po' da quello che è il normale iter di assistenza e con il consenso del negoziante chiamo direttamente i responsabili per l'Italia, ma la storia non cambia... insomma anche loro sono convinti che il difetto non sia imputabile ad un difetto, ma ad un utilizzo non corretto della pompa.

Certo mi viene da pensare a quando ho utilizzato le due pompe per muovere l'acqua per la pastasciutta... deve essere stato quello... oppure quella volta che ho utilizzato il motore con una lama sopra per rasare il prato...

Ma dico io... quali utilizzi può fare uno di una pompa di movimento che per lavoro fa la pompa di movimento in acquario??? Qualcuno mi spieghi per cortesia!!!

Insomma avrete capito che sono molto deluso da questo modo di scaricare a massa sul cliente problematiche che probabilmente sono insite nel prodotto!!!

Ognuno è libero di spendere i suoi soldi come meglio crede, ma per quanto mi riguarda Maxspect ha esaurito il mio credito e personalmente con me ha chiuso!

Pensateci bene prima di acquistare!!!
DISPONIBILE PHYTOPLANKTON NANNOCHLOROPSIS
ImmagineImmagineImmagine

Miei articoli sul Magazine Danireef

Avatar utente
Blackshark
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1607
Iscritto il: 17/04/2018, 21:48
Località: Poggio Torriana-Rimini-

Re: Maxspect e (dis)assistenza tecnica

Messaggio da Blackshark » 14/06/2019, 6:17

Orca Simone mi dispiace....
Io però un giretto a Lourdes lo farei

Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk

Immagine

Avatar utente
hioct999
Messaggi: 860
Iscritto il: 20/01/2013, 19:02
Località: Rimini (RN)
Contatta:

Re: Maxspect e (dis)assistenza tecnica

Messaggio da hioct999 » 14/06/2019, 20:28

Blackshark ha scritto:
14/06/2019, 6:17
Orca Simone mi dispiace....
Io però un giretto a Lourdes lo farei

Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk
A me manco l'acqua santa mi basta...
DISPONIBILE PHYTOPLANKTON NANNOCHLOROPSIS
ImmagineImmagineImmagine

Miei articoli sul Magazine Danireef

Avatar utente
Davide_m
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1805
Iscritto il: 10/01/2015, 12:33
Località: Castano Primo (MI)
Contatta:

Re: Maxspect e (dis)assistenza tecnica

Messaggio da Davide_m » 15/06/2019, 11:18

hioct999 ha scritto:
14/06/2019, 20:28
A me manco l'acqua santa mi basta...
Perché non é salata!
Davide

Miei Articoli sul Magazine Danireef
Se vuoi chiedermi qualcosa a riguardo c'é l'apposita sezione

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti