Ph

Conosciamoci meglio, parliamo sia di acquari che di altro, ma soprattutto divertiamoci assieme
Rispondi
Avatar utente
Blackshark
Calloplesiops
Calloplesiops
Messaggi: 841
Iscritto il: 17/04/2018, 21:48
Località: Poggio Torriana-Rimini-

Ph

Messaggio da Blackshark » 07/12/2018, 16:51

Ciao a tutti Ho sempre misurato PH della mia vasca tramite un test della Askoll fatto da 5ml di acqua e un reagente e il risultato è sempre costante a 8.2.
Qualche settimana fa ho comprato una pennetta su Amazon per la misura il ph da pochi euro e la misura era di 8.0 pensando non fosse calibrata ho comprato le bustine per fare la taratura a 4 a 6 e a 9 ° di ph e l'acqua bidistillata e il risultato non cambia Nel senso che indica 8.0
Da qui nasce la domanda mi fido più del test la Askoll fatto con acqua e reagente o dalla pennetta di pochi euro digitale?
I test li ho fatti sempre intorno alle ore 15:00 quindi già con un tre ore di luce accese, a prescindere di quale fidarmi entrambi i valori possono andar bene?
Grazie in anticipo

Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk
Ultima modifica di Blackshark il 07/12/2018, 16:51, modificato 1 volta in totale.

robert
Amphiprion
Amphiprion
Messaggi: 80
Iscritto il: 04/10/2018, 17:34

Re: Ph

Messaggio da robert » 07/12/2018, 21:35

uno strumento,se ben calibrato da risultati nettamente piú affidabili di un test colorimetrico.
ľacqua distillata non ti serve a niente, anzi é meglio non usarla.
il tampone di riferimento per la taratura é il 7 a cui generalmente si abbina il 4.01,gli altri buffer sono meno stabili.
La taratura puoi farla anche raramente mentre un controllo solo con la soluzione 7 va fatta molto piú spesso.


Inviato dal mio SM-G388F utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Blackshark
Calloplesiops
Calloplesiops
Messaggi: 841
Iscritto il: 17/04/2018, 21:48
Località: Poggio Torriana-Rimini-

Re: Ph

Messaggio da Blackshark » 07/12/2018, 23:55


robert ha scritto:uno strumento,se ben calibrato da risultati nettamente piú affidabili di un test colorimetrico.
ľacqua distillata non ti serve a niente, anzi é meglio non usarla.
il tampone di riferimento per la taratura é il 7 a cui generalmente si abbina il 4.01,gli altri buffer sono meno stabili.
La taratura puoi farla anche raramente mentre un controllo solo con la soluzione 7 va fatta molto piú spesso.


Inviato dal mio SM-G388F utilizzando Tapatalk

Ok grazie, quindi vado avanti con la penna,
l'acqua distillata l ho usata per metterci i buffer come da istruzioni dello strumento a penna...
Solo che allora il ph a 8 è un po basso, dovrei alzarlo o è accettabile?
Per alzarlo devo aumentare il KH?
Attualmente il Kh è stabile a 7.5...
Mentre gli altri parametri della triade sono stabili a Ca=420 e MG=1250

Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk



robert
Amphiprion
Amphiprion
Messaggi: 80
Iscritto il: 04/10/2018, 17:34

Re: Ph

Messaggio da robert » 08/12/2018, 0:19


Blackshark ha scritto:
Ok grazie, quindi vado avanti con la penna,
l'acqua distillata l ho usata per metterci i buffer come da istruzioni dello strumento a penna...

pensavo avessi quelli liquidi.
ricordati di fare la taratura e le misure con differenza di temperature non troppo differenti (max +o-3 o 4 gradi)e mantenere in ammollo la sonda, nella sua soluzione o in acqua di rubinetto,NON di ro.
Per le altre domande direi di di ma aspetta qualcuno di piú competente


Inviato dal mio SM-G388F utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 11080
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Ph

Messaggio da Danireef » 10/12/2018, 16:20

Il pH non si alza, per cui non metterci mano... è un parametro su cui, praticamente, non si ha controllo

Avatar utente
Blackshark
Calloplesiops
Calloplesiops
Messaggi: 841
Iscritto il: 17/04/2018, 21:48
Località: Poggio Torriana-Rimini-

Re: Ph

Messaggio da Blackshark » 10/12/2018, 16:59

Ma 8:00 è accettabile come valore di ph?


Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 11080
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Ph

Messaggio da Danireef » 10/12/2018, 17:58

Dovresti dirmi il valore del pH prima dell'accensione delle luce e subito dopo... in mezzo è un numero che dice poco. Io comunque quando ebbi l'acquario pieno di coralli, e con crescite paurose stavo vicino a 7,7/7,8

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti