Acropore sofferenti

Dubbi, curiosità, necessità degli organismi che andremo ad inserire in acquario
Lucafeccia
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 22
Iscritto il: 04/10/2017, 14:28

Acropore sofferenti

Messaggio da Lucafeccia » 27/07/2018, 16:30

ciao ragazzi, avrei bisogno di qualche suggerimento: mi sto trovando un po' in difficoltà a capire perchè alcune acropore del mio acquario siano sofferenti. Il problema riguarda la perdita di colore sulle punte e la morte dei polipi apicali. L'acquario, che in seguito descrivo più dettagliatamente, gira apparentemente bene ma non riesco a fermare l'avanzamento (lento) dello sbiancamento. Per spiegarvi il problema allego le foto di un (ex) bellissima Tenuis acquistata 2 mesi fa da un altro appassionato. Il problema si sta proponendo anche su una valida tricolor ed un'altra tenuis (già morta).
Acquario: 60x60x60, schiumatoio ATI bubble master 160, plafo Ati powermodule 8x24W con neon Giesemann, movimento Vortec MP40, risalita Jebao DC 3500, 35kg rocce, metodo balling (Fauna Marin) per le integrazioni.
La vasca è stata avviata a dicembre 2017 e gestita con prodotti Zeovit (Zeo Bak, Zeo food, BioMate, Pohl's extra, Coral vitalizer, Acro Glow), 3 mesi maturazione e poi inserimento animali, carbone sempre in sump.
Attualmente è popolata da LPS e SPS per circa il 50% della sua possibilità. I valori della triade sono sempre stati perfettamente bilanciati, i fosfati a 0 (ma senza fotometro) e i nitrati a 5.
Inizialmente pensavo fosse un problema di alimentazione, ho provato ad aumentare un po' i dosaggi del coral vitalizer, del coral glow e saltuariamente un po' di Vitalis (sps coral food) ma non sto vedendo miglioramenti (anzi forse la situazione è peggiorata). Ho pensato fosse un problema di poca luce ed ho spostato gli sps già sofferenti in alto ma la situazione è peggiorata, a questo punto ho supposto che fosse allora un problema di troppa luce ed ho diminuito l'intensità dei neon al 50%. Sono arrivato a questo punto senza trovare una soluzione, avete qualche idea/suggerimento?

grazie per l'aiuto!

Luca

Immagine

Immagine

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 10051
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Acropore sofferenti

Messaggio da Danireef » 06/08/2018, 15:00

A mio modestissimo avviso hai poca luce per quel tipo di coralli. Anche se lo sbiancamento dall'alto in genere potrebbe più dipendere da zeovit.
Cosa usi per misurare i valori? Quanto hai e con cosa hai misurato la salinità?

Lucafeccia
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 22
Iscritto il: 04/10/2017, 14:28

Re: Acropore sofferenti

Messaggio da Lucafeccia » 13/08/2018, 11:55

Grazie Dani, pensavo che 8x24W bastassero, alla fine dovrebbero avere più PAR rispetto ad una plafo LED che potrei montare su una vasca del genere.. sbaglio? Consiglieresti i LED?
Per i valori uso test Salifert ma non ho il fotometro per i fosfati, mentre per la salinità uso il rifrattometro la tengo a 1026 stando molto attento a non creare oscillazioni (uso sale della AquaForest da alcuni mesi, prima Tropic Marine). Dopo aver aumentato le dosi di pappa per i coralli ho notato la comparsa di un po' di dinoflagellati, non credo siano collegati ai silicati perchè ho le resine in uscita dall'impianto di osmosi che controllo con il conduttimetro da sempre...
Per adesso li rimuovo direzionando una pompetta per "pulire" le rocce e ho ridotto nuovamente la pappa.
Che il problema sia legato allo schiumatoio? E' molto sensibile ai cambimenti in vasca e non schiuma regolarmente ma ha dei picchi durante la giornata. Il colore della melma è tendente al verde più che al classico marrone.

grazie ancora

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 10051
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Acropore sofferenti

Messaggio da Danireef » 13/08/2018, 16:13

Mi sono fumato qualcosa nel risponderti, perché 8x24 devono andare bene. Poi dipende da che neon monti.

La densità, che è quella che legge il rifrattometro deve stare a 1023,3. Controlla la scala di destra che legge in migliaia.

Fai vedere una foto dello schiumato? (falla con il flash)

Lucafeccia
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 22
Iscritto il: 04/10/2017, 14:28

Re: Acropore sofferenti

Messaggio da Lucafeccia » 13/08/2018, 17:08

ok, mi sono letto il tuo articolo sulla salinità, ho sempre considerato come range il canonico 1024-1026 (densità). Stasera controllo la scala della salinità (a memoria dovrebbe essere 35 per mille).

Monto neon Giesemann Powerchrome (da circa un mese), in combinazione consigliata sul loro sito (https://www.giesemann.us/t-5-powerchrome.html). Prima montavo gli ATI ma, a parer mio, la qualità dei neon di questa marca è diminuita tanto rispetto ad alcuni anni fa. La differenza con i Giesemann è notevole.

Stasera posto le foto dello schiumatoio!

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 10051
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Acropore sofferenti

Messaggio da Danireef » 13/08/2018, 17:21

Quali Powerchrome usi?

Lucafeccia
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 22
Iscritto il: 04/10/2017, 14:28

Re: Acropore sofferenti

Messaggio da Lucafeccia » 13/08/2018, 18:32

3 Actinic blu
2 Aquablu coral
1 Aquablu azure
1 Super purple
1 Super Actinic

(L’actinic ho provato, in realtá vorrei sostituirlo con un blu o con un coral)

Di seguito ci sono le foto dello schiumatoio con la produzione di circa 5 giorni

Immagine

Immagine

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 10051
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Acropore sofferenti

Messaggio da Danireef » 13/08/2018, 18:36

La schiumazione mi sembra buona.

In effetti il super actinic, il super purple, dicono poco... ed an che l'actinic blu, se è molto sull'attinico, ovvero viola, spinge poco...

Lucafeccia
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 22
Iscritto il: 04/10/2017, 14:28

Re: Acropore sofferenti

Messaggio da Lucafeccia » 13/08/2018, 19:18

Come spettro l’actinic blu é l’alter ego del blu plus della ATI, solo più intenso. Magari inizio a sostituire l’actinic con un coral.
Ho controllato anche la salinità, è a 34 per mille

Lucafeccia
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 22
Iscritto il: 04/10/2017, 14:28

Re: Acropore sofferenti

Messaggio da Lucafeccia » 13/08/2018, 19:25

Comunque questa é la vasca, lps in ottima forma, acropore scure e un po’ sofferenti nella parte alta della rocciata e dinoflagellati
Come tutte le foto fatte da telefono anche questa tende molto sul bllu
Immagine

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti