Phmetro + elettrovalvola

Approfondiamo l'argomento su tutta la tecnica necessaria per un acquario marino di alto livello
Jonathan Betti
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1338
Iscritto il: 20/01/2013, 20:26
Località: Rimini

Re: Phmetro + elettrovalvola

Messaggio da Jonathan Betti » 12/11/2018, 20:33

A dire il vero è solo una mia considerazione, non ho letto nulla a riguardo.. da quando ho installato elettrovalvola con il phmetro e facendo in questo modo il reattore consuma corallina a tutto spiano..l'unico pensiero negativo secondo me potrebbe essere un eventuale precipitazione di carbonati nel reattore..ma avendo un flusso elevato in uscita finora l'ho scongiurato..
Si potrebbe anche approfondire l'argomento se c'è altro da dire che non so..

Inviato dal mio HUAWEI LYO-L01 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
stino
Calloplesiops
Calloplesiops
Messaggi: 715
Iscritto il: 12/03/2017, 15:29
Località: Manfredonia

Re: Phmetro + elettrovalvola

Messaggio da stino » 12/11/2018, 20:42

Attendero' qualche giorno in modo da farmi un'idea.

Inviato dal mio SM-N9005 utilizzando Tapatalk


Jonathan Betti
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1338
Iscritto il: 20/01/2013, 20:26
Località: Rimini

Re: Phmetro + elettrovalvola

Messaggio da Jonathan Betti » 19/11/2018, 21:45

Ciao a tutti,
Stasera dopo tre mesi dall'ultima volta che ho tarato la sonda, mi Son messo di buona voglia per farlo, dato che il reattore era quasi vuoto e dovevo riempirlo di corallina nuova .
Dopo aver lavato la sonda con l'apposita soluzione ho provveduto alla taratura che in effetti era ancora buona, sgarrava di un solo decimo..Immagine

Inviato dal mio HUAWEI LYO-L01 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Blackshark
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1262
Iscritto il: 17/04/2018, 21:48
Località: Poggio Torriana-Rimini-

Re: Phmetro + elettrovalvola

Messaggio da Blackshark » 20/11/2018, 16:11

Scusa Jonathan la mia ignoranza ma la mia sete di sapere non si esaurisce mai ....la sonda del ph per il reattore di calcio a cosa serve?

Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk

Immagine

Jonathan Betti
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1338
Iscritto il: 20/01/2013, 20:26
Località: Rimini

Re: Phmetro + elettrovalvola

Messaggio da Jonathan Betti » 20/11/2018, 19:15

Ma di che figurati,
Serve a mantenere/controllare il ph insieme al phmetro ad un ph acido 6.2 6.5 per sciogliere la corallina nel reattore..io in 12 anni di marino ne ho sempre fatto a meno sino a quest'estate... il sistema così e' molto più stabile ed efficiente oltre che estremamente comodo..


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Blackshark
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1262
Iscritto il: 17/04/2018, 21:48
Località: Poggio Torriana-Rimini-

Re: Phmetro + elettrovalvola

Messaggio da Blackshark » 20/11/2018, 19:18

...in pratica gestisce quanta co2 entra nel reattore misurando il ph?oppure regola quanta acqua carica di calcio entra in vasca?

Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk

Immagine

Jonathan Betti
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1338
Iscritto il: 20/01/2013, 20:26
Località: Rimini

Re: Phmetro + elettrovalvola

Messaggio da Jonathan Betti » 20/11/2018, 19:28

La prima che hai detto..
L'uscita dell'acqua la gestisci tu in base al consumo dei coralli..
In sostanza a determinato ph hai un valore medio di Kh 30 in uscita, quindi testando il Kh in vasca vedi se devi aumentare o diminuire il gocciolamento..ma una volta settato sei apposto in linea di massima per un mesetto a seconda della crescita dei coralli e se hai il reattore più o meno pieno di corallina...perché man mano che si svuota cala il rendimento e tu puoi agire in diversi modi.. rabboccandolo nuovamente, diminuendo il ph dal controller,aumentando il gocciolamento..
Ps. Comunque non prenderne uno grosso, farai fatica a farlo andare come dice Dani


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Blackshark
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1262
Iscritto il: 17/04/2018, 21:48
Località: Poggio Torriana-Rimini-

Re: Phmetro + elettrovalvola

Messaggio da Blackshark » 20/11/2018, 19:34

Jonathan Betti ha scritto:La prima che hai detto..
L'uscita dell'acqua la gestisci tu in base al consumo dei coralli..
In sostanza a determinato ph hai un valore medio di Kh 30 in uscita, quindi testando il Kh in vasca vedi se devi aumentare o diminuire il gocciolamento..ma una volta settato sei apposto in linea di massima per un mesetto a seconda della crescita dei coralli e se hai il reattore più o meno pieno di corallina...perché man mano che si svuota cala il rendimento e tu puoi agire in diversi modi.. rabboccandolo nuovamente, diminuendo il ph dal controller,aumentando il gocciolamento..
Ps. Comunque non prenderne uno grosso, farai fatica a farlo andare come dice Dani


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
avrei trovato questa attrezzatura che mi ispira...cosa ne dite?ImmagineImmagineImmagine

Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk

Immagine

Jonathan Betti
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1338
Iscritto il: 20/01/2013, 20:26
Località: Rimini

Re: Phmetro + elettrovalvola

Messaggio da Jonathan Betti » 20/11/2018, 19:43

Il phmetro va bene, è quello che abbiamo tutti, il kit per co2 per me non va bene perché per prima cosa non butterei i soldi nelle bombole usa e getta, e se poi cambi idea il riduttore di pressione con manometri non ha lo stesso passo delle ricaricabili, inoltre non ti serve il diffusore che è per il dolce..
Il reattore invece non lo vedo bene in foto, diametro 10 mi sembra che vada bene, non so quanto sia alto però..potrebbe fare al caso tuo


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti