Qualche vaschetta

Insieme lo commenteremo e ti aiuteremo a migliorarlo, sempre che non sia già perfetto ;)
gianlu
Avannotto
Avannotto
Messaggi: 9
Iscritto il: 08/06/2018, 16:34
Località: Prov. Cuneo
Contatta:

Qualche vaschetta

Messaggio da gianlu » 11/06/2018, 16:13

Ecco qua, sono a lavoro, quindi pesco dalla fotocamera del telefono,
Ecco l'amazzonico:
(2 cugini a pranzo)
Immagine
(dopo il passaggio col decespugliatore)
Immagine

Vasca da 350l, juwel rio 350, uso il suo filtro interno + un ehiem "sarebbe bellissimo ricordare il modello", circa 40kg di fondo askoll + substrato fertile "non ricordo quale, ma l'ho pagato un occhio"....fertilizzo con protocolo elos, più, CO2.
Popolazione:
- 5 Scalari (erano 6, ma uno ha fatto arrabbiare la femmina della coppia)
- 1 Pleco
- 2 ancistrus (con una vita sessuale più attiva della mia)
- 8 hemigrammus rodhostomus
- 4 cory albini
- 2 cory black
- 1 cory pepper (ultimo sopravvissuto, erano 2, ma uno ha deciso bene di dare una botta da qualche parte)
- 2 cory panda (anche loro erano 4)

Ed ecco il marino nuovo in 2 fasi dell'allestimento:
con le prime rocce inserite
Immagine
con l'inizio della rocciata
Immagine

è un cayman ferplast 110, a cui ho forato il fondo per fare la mandata ed il ritorno dalla sump, uso uno skimmer ruwal 160/300, una lampada GNC bluray (so che la copertura è 20cm in meno della mia vasca, ma qui non ho ancora grossissime pretese e comunque metterò solo molli e, forse, qualche lps); per il momento ho solo 2 hydor koralia da 5000l/h.
Al momento ci sono 24kg di roccia viva, ne arriveranno altri 12 tra un paio di settimane che ci trasferirò dentro la vasca da 80l
PS: per il momento ho 6h di luce, alba e tramonto a 2h, 100% blu, 50% bianco e 10% rosso

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 9819
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Qualche vaschetta

Messaggio da Danireef » 11/06/2018, 16:16

in effetti si nota molto lo stacco fra zone illuminate e zone meno illuminate

gianlu
Avannotto
Avannotto
Messaggi: 9
Iscritto il: 08/06/2018, 16:34
Località: Prov. Cuneo
Contatta:

Re: Qualche vaschetta

Messaggio da gianlu » 11/06/2018, 16:21

Quello sì, le 2 foto avevano la lampada a quella distanza, ieri sera invece l'ho abbassata parecchio....vedo un po' come va.... conta anche che quella vasca lì è solo provvisoria, quando, finalmente, arriverà la definitiva, le GNC diventeranno 2.....

Avatar utente
bettatiger93
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 20
Iscritto il: 06/06/2018, 11:09

Re: Qualche vaschetta

Messaggio da bettatiger93 » 11/06/2018, 19:46

Hai capito gli ancistrus :lol: .

Avatar utente
hioct999
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 375
Iscritto il: 20/01/2013, 19:02
Località: Montescudo (RN)
Contatta:

Re: Qualche vaschetta

Messaggio da hioct999 » 11/06/2018, 21:45

Ottimo, non vedo l'ora di vedere la nuova vasca.
Intanto però un po' di allenamento con questa!
DISPONIBILE PHYTOPLANKTON NANNOCHLOROPSIS
Per informazioni seguite il link: viewtopic.php?f=14&t=24924
Immagine Immagine

Avatar utente
Hkk.2003
Acanthurus
Messaggi: 9827
Iscritto il: 16/11/2014, 23:34
Località: Torino

Re: Qualche vaschetta

Messaggio da Hkk.2003 » 11/06/2018, 21:46


gianlu ha scritto:ma qui non ho ancora grossissime pretese e comunque metterò solo molli e, forse, qualche lps);
Tanto poi la scimmia sale....

Se devi prepararla al trasloco, dai subito fotoperiodo pieno ed inizia a far sfogare una parte......


Sent from my MI 6 using Tapatalk

Immagine

Facci sapere dove abiti: Geolocalizzazione Utenti DaniReef

gianlu
Avannotto
Avannotto
Messaggi: 9
Iscritto il: 08/06/2018, 16:34
Località: Prov. Cuneo
Contatta:

Re: Qualche vaschetta

Messaggio da gianlu » 11/06/2018, 22:19

hioct999 ha scritto:
11/06/2018, 21:45
Ottimo, non vedo l'ora di vedere la nuova vasca.
Intanto però un po' di allenamento con questa!
L'idea è proprio quella, più una leggera ammortizzazione delle spese (tanta di questa tecnica finirà in quella nuova), più test per la gestione automatica: in quella vasca c'è un PLC Siemens S7-1200 che gestirà tutto (proprio tutto tutto quando riuscirò a trovare delle sonde per analisi dell'acqua con uscite che si interfaccino), non ne avevo ancora parlato solo perché il programma è ancora in fase di sviluppo
Hkk.2003 ha scritto:
11/06/2018, 21:46
gianlu ha scritto:ma qui non ho ancora grossissime pretese e comunque metterò solo molli e, forse, qualche lps);
Tanto poi la scimmia sale....

Se devi prepararla al trasloco, dai subito fotoperiodo pieno ed inizia a far sfogare una parte......


Sent from my MI 6 using Tapatalk
La scimmia è già salita...ma mi sto costringendo ad aspettare la vasca finale per gli sps....il trasloco, purtroppo, non so ancora bene quando sarà, ma credo non prima di settembre / ottobre, ma se tutto va bene, la vasca definitiva la avvierò -nella casa nuova- già verso metà/fine agosto e la farò maturare fino a dicembre

Avatar utente
hioct999
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 375
Iscritto il: 20/01/2013, 19:02
Località: Montescudo (RN)
Contatta:

Re: Qualche vaschetta

Messaggio da hioct999 » 11/06/2018, 22:31

gianlu ha scritto:
11/06/2018, 22:19
L'idea è proprio quella, più una leggera ammortizzazione delle spese (tanta di questa tecnica finirà in quella nuova), più test per la gestione automatica: in quella vasca c'è un PLC Siemens S7-1200 che gestirà tutto (proprio tutto tutto quando riuscirò a trovare delle sonde per analisi dell'acqua con uscite che si interfaccino), non ne avevo ancora parlato solo perché il programma è ancora in fase di sviluppo
Ho gestito la mia vecchia vasca con un PLC Siemens di vecchia generazione (il LOGO 230RCL a 8 canali), ma non sono riuscito in tanti anni a trovare un cavo di interfaccia per la programmazione e quindi non l'ho potuto mai programmare per quello che può rendere realmente. Io lo usavo semplicemente come timer e già faceva il suo. Il software di programmazione poi è abbastanza intuitivo e puoi fare di tutto...
Il problema è che devi comprare le sonde specifiche per ogni cosa che vuoi fare e non so se vale la pena a livello di costi.
DISPONIBILE PHYTOPLANKTON NANNOCHLOROPSIS
Per informazioni seguite il link: viewtopic.php?f=14&t=24924
Immagine Immagine

gianlu
Avannotto
Avannotto
Messaggi: 9
Iscritto il: 08/06/2018, 16:34
Località: Prov. Cuneo
Contatta:

Re: Qualche vaschetta

Messaggio da gianlu » 11/06/2018, 23:25

hioct999 ha scritto:
gianlu ha scritto:
11/06/2018, 22:19
L'idea è proprio quella, più una leggera ammortizzazione delle spese (tanta di questa tecnica finirà in quella nuova), più test per la gestione automatica: in quella vasca c'è un PLC Siemens S7-1200 che gestirà tutto (proprio tutto tutto quando riuscirò a trovare delle sonde per analisi dell'acqua con uscite che si interfaccino), non ne avevo ancora parlato solo perché il programma è ancora in fase di sviluppo
Ho gestito la mia vecchia vasca con un PLC Siemens di vecchia generazione (il LOGO 230RCL a 8 canali), ma non sono riuscito in tanti anni a trovare un cavo di interfaccia per la programmazione e quindi non l'ho potuto mai programmare per quello che può rendere realmente. Io lo usavo semplicemente come timer e già faceva il suo. Il software di programmazione poi è abbastanza intuitivo e puoi fare di tutto...
Il problema è che devi comprare le sonde specifiche per ogni cosa che vuoi fare e non so se vale la pena a livello di costi.
Sono programmatore PLC, quindi ho il problema contrario: sono attrezzato solo per le serie più grosse (1200 e 1500), ma non per il logo....per il momento sto già facendo una gestione "base" per le pompe di movimento, riscaldamento, ricircolo tra vasca e sump e 4 pompe dosometriche. Devo però ancora finire la supervisione, decidere se mettere anche un pannellino touch e, soprattutto, trovare sonde almeno per salinità, redox e pH

Inviato dal mio ONEPLUS A5010 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Hkk.2003
Acanthurus
Messaggi: 9827
Iscritto il: 16/11/2014, 23:34
Località: Torino

Re: Qualche vaschetta

Messaggio da Hkk.2003 » 12/06/2018, 14:45

Mi pare (ma verificate) che sia possibile connettere le sonde ad un Arduino il quale può comunicare con il PLC.

Ma vado a memoria di un progetto di cui avevo studiato l'applicabilità alcuni anni fa.

Sent from my MI 6 using Tapatalk

Immagine

Facci sapere dove abiti: Geolocalizzazione Utenti DaniReef

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti