Metodo Balling - passaggio SI-NO e come gestirlo

Approfondiamo l'argomento su tutta la tecnica necessaria per un acquario marino di alto livello
sonny69
Amphiprion
Amphiprion
Messaggi: 64
Iscritto il: 02/08/2015, 9:00

Re: Metodo Balling - passaggio SI-NO e come gestirlo

Messaggio da sonny69 » 02/02/2018, 16:54

mauro.ragno ha scritto:
01/02/2018, 18:04
Bisogna provare...ti direi elos che vai sul sicuro.
Detto questo, lungi da me parlare male di salifert, dovrei averne ancora x misurare il magnesio ma devo fare almeno tre misurazione x avere una verifica decente.
A costo di spendere qualche soldo in più mi piace provare , al bisogno, prodotti che non ho mai usato.
Ora voglio provare i colombo, se arrivano.
Aiptasia exit di salifert x le aiptasie lo sconsigliò, risultati deludenti x chi ne è invaso.
Ottimo aiptasia x


Inviato dal mio Elite 1 utilizzando Tapatalk
La marca COLOMBO c'è su Amazon

Avatar utente
Hkk.2003
Acanthurus
Messaggi: 10067
Iscritto il: 16/11/2014, 23:34
Località: Torino

Re: Metodo Balling - passaggio SI-NO e come gestirlo

Messaggio da Hkk.2003 » 03/02/2018, 8:51

Buono a sapersi, chi spedisce?

Sent from my MI 5s using Tapatalk

Immagine

Facci sapere dove abiti: Geolocalizzazione Utenti DaniReef

sonny69
Amphiprion
Amphiprion
Messaggi: 64
Iscritto il: 02/08/2015, 9:00

Re: Metodo Balling - passaggio SI-NO e come gestirlo

Messaggio da sonny69 » 08/03/2018, 21:16

Ciao a tutti,
per quanto possa servire porto le mie conclusioni.
I test SALIFERT di CA e MG sono inattendibili.
Il dubbio mi è venuto quando ho fatto analizzare il campione d'acqua dai laboratori TRITON.
I test SALIFERT indicavano valori di CA e MG normali, quando invece dal test TRITON risultavano entrambi sensibilmente inferiori al limite raccomandato (anche di -20%).
Ho provato i test AMTRA e risultano in linea con i dati dei laboratori TRITON.
Io per tutti i test ho sempre utilizzato i SALIFERT, ed ora, ragionevolmente, mi vengono seri dubbi sull'affidabilità di TUTTI quanti.
E' veramente VERGOGNOSO che una società possa mettere sul mercato dei test che forniscono dati NON attendibili.
Sono veramente deluso da questo produttore ed ovviamente NON acquisterò più nulla di sua produzione.
Un cordiale saluti a tutti.

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 10065
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Metodo Balling - passaggio SI-NO e come gestirlo

Messaggio da Danireef » 08/03/2018, 21:37

Ciao sonny69, io sono il primo che dico di non acquistare Salifert, ma loro, come gli altri, sono precisi.

Provo a spiegarmi.

Fare i test è semplice, molto semplice. C'è un libro che dice cosa devi impiegare in base a cosa devi misurare. Per cui il test comprato direttamente dall'azienda, salvo errori od omissioni, funziona bene.

Il problema giunge dopo. I contenitori magari non sono così a tenuta, il modo di misurare è complesso e diventa scomodo fare i test, le provette non sono in vetro ed ingialliscono, non c'è la data di scadenza, etc etc etc

Per cui tendo a preferire aziende che mi danno garanzia sui secondi punti.

Salifert, per problemi nel confezionamento, o perché fa pochi lotti che vende in un tempo molto lungo, spesso sbaglia in più o in meno, in misura molto maggiore degli altri test. Ma questo non perché non sia preciso, ma perché visto il confezionamento è evidentemente più soggetto a deperimento dei propri reagenti.

mauro.ragno
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1388
Iscritto il: 06/04/2016, 23:18

Re: Metodo Balling - passaggio SI-NO e come gestirlo

Messaggio da mauro.ragno » 09/03/2018, 0:27

Se posso aggiungere una cosa a quanto detto da Danilo, pur avendo sempre lo stesso cucchiaino praticamente per tutti i test, spesso con alcuni reagenti in polvere, non sempre è facile fare la stessa dose, vuoi per umidità, vuoi per granuli più o meno piccoli ( malissimo mi sono trovato con.il test magnesio ad esempio).
Invece per due volte ho trovato quello fosfati piuttosto in linea.
Attendo, attendiamo, recensioni di più utenti sui diversi test colombo.


Inviato dal mio Elite 1 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 10065
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Metodo Balling - passaggio SI-NO e come gestirlo

Messaggio da Danireef » 09/03/2018, 15:54

Considera che, a differenza di quello che si crede, i test con il reagente a cucchiaino deve essere immesso in quantità maggiore di quello che reagisce, quindi anche mettendo il doppio della polvere il risultato rimane identico

Avatar utente
Hkk.2003
Acanthurus
Messaggi: 10067
Iscritto il: 16/11/2014, 23:34
Località: Torino

Re: Metodo Balling - passaggio SI-NO e come gestirlo

Messaggio da Hkk.2003 » 11/03/2018, 19:43

Danireef ha scritto:Considera che, a differenza di quello che si crede, i test con il reagente a cucchiaino deve essere immesso in quantità maggiore di quello che reagisce, quindi anche mettendo il doppio della polvere il risultato rimane identico
Ma il test dura meno 🤣🤣🤣

Sent from my MI 5s using Tapatalk

Immagine

Facci sapere dove abiti: Geolocalizzazione Utenti DaniReef

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti