Non avrei mai avuto il coraggio di dirlo...

Conosciamoci meglio, parliamo sia di acquari che di altro, ma soprattutto divertiamoci assieme
dnrfdn
Calloplesiops
Calloplesiops
Messaggi: 657
Iscritto il: 04/12/2015, 22:59
Località: Torino

Non avrei mai avuto il coraggio di dirlo...

Messaggio da dnrfdn » 03/06/2019, 21:59

So che non è un argomento nuovo, è già stato trattato ma lo ripropongo per rinnovarlo, vengo dal noto sito AF e mi ritengo un acquarista "variegato" nel senso che ho avuto moltissimi tipi possibili di ambentazioni acquatiche tra cui il nostrano d'acqua fredda e se escludiamo quelle impossibili come le artiche o gli abissi marini... :lol: ...non so se è la fortuna del principiante ma da quando ho iniziato a fare il marino seriamente ho incontrato MOOOOLTE meno difficoltà del dolce in generale.
Costi di gestione a parte il marnino, anche con invertebrati, mi sembra meno problematico del dolce in generale.

Cosa ne pensate ?

axley76
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 223
Iscritto il: 25/12/2017, 11:52

Re: Non avrei mai avuto il coraggio di dirlo...

Messaggio da axley76 » 03/06/2019, 23:19

Che sei nato con la camicia

Inviato dal mio JSN-L21 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
bettatiger93
Calloplesiops
Calloplesiops
Messaggi: 815
Iscritto il: 06/06/2018, 11:09

Re: Non avrei mai avuto il coraggio di dirlo...

Messaggio da bettatiger93 » 04/06/2019, 9:20

dnrfdn ha scritto:
03/06/2019, 21:59
So che non è un argomento nuovo, è già stato trattato ma lo ripropongo per rinnovarlo, vengo dal noto sito AF e mi ritengo un acquarista "variegato" nel senso che ho avuto moltissimi tipi possibili di ambentazioni acquatiche tra cui il nostrano d'acqua fredda e se escludiamo quelle impossibili come le artiche o gli abissi marini... :lol: ...non so se è la fortuna del principiante ma da quando ho iniziato a fare il marino seriamente ho incontrato MOOOOLTE meno difficoltà del dolce in generale.
Costi di gestione a parte il marnino, anche con invertebrati, mi sembra meno problematico del dolce in generale.

Cosa ne pensate ?
Argomento interessante e sul quale si potrebbero fare mille riflessioni.
Personalmente non posso esprimermi perché non ho mai avuto un acquario marino, però conosco tante persone che hanno avuto o che hanno sia dolce che marino.
Molte di queste persone hanno espresso la stessa affermazione con cui hai aperto il post, ovvero è più facile mantenere un acquario marino che uno dolce.
Secondo me è un discorso molto relativo e con molte variabili.

dnrfdn
Calloplesiops
Calloplesiops
Messaggi: 657
Iscritto il: 04/12/2015, 22:59
Località: Torino

Re: Non avrei mai avuto il coraggio di dirlo...

Messaggio da dnrfdn » 04/06/2019, 11:29

Vero senza generalizzare troppo ma gli acquari d'acqua dolce con piante quando prendono la deriva sbagliata diventano dei veri incubi che ti fanno pentire di aver mai cominciato.

Avatar utente
Davide_m
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 2338
Iscritto il: 10/01/2015, 12:33
Località: Castano Primo (MI)
Contatta:

Re: Non avrei mai avuto il coraggio di dirlo...

Messaggio da Davide_m » 04/06/2019, 13:02

Penso sia dovuto all'approccio che si ha verso il marino, che poi porta a quella conclusione.
Il dolce viene preso per "faciel", mentre il marino sia "difficile"
questo pone l'appassionato ad essere più scrupoloso e preciso, cosa che nel dolce (io per primo) non ho mai fatto
Davide

Miei Articoli sul Magazine Danireef
Se vuoi chiedermi qualcosa a riguardo c'é l'apposita sezione

Avatar utente
bettatiger93
Calloplesiops
Calloplesiops
Messaggi: 815
Iscritto il: 06/06/2018, 11:09

Re: Non avrei mai avuto il coraggio di dirlo...

Messaggio da bettatiger93 » 04/06/2019, 14:01

dnrfdn ha scritto:
04/06/2019, 11:29
Vero senza generalizzare troppo ma gli acquari d'acqua dolce con piante quando prendono la deriva sbagliata diventano dei veri incubi che ti fanno pentire di aver mai cominciato.
Sicuramente, infatti bisognerebbe procedere con vari allestimenti per poi arrivare ad acquari molto piantumati i cosiddetti olandesi.

Avatar utente
bettatiger93
Calloplesiops
Calloplesiops
Messaggi: 815
Iscritto il: 06/06/2018, 11:09

Re: Non avrei mai avuto il coraggio di dirlo...

Messaggio da bettatiger93 » 04/06/2019, 14:05

Davide_m ha scritto:
04/06/2019, 13:02
Penso sia dovuto all'approccio che si ha verso il marino, che poi porta a quella conclusione.
Il dolce viene preso per "faciel", mentre il marino sia "difficile"
questo pone l'appassionato ad essere più scrupoloso e preciso, cosa che nel dolce (io per primo) non ho mai fatto
Sicuramente Davide, inoltre penso che un ulteriore fattore che porti l'appassionato ad essere più attento con il marino è anche il costo generale.

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 16670
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Non avrei mai avuto il coraggio di dirlo...

Messaggio da Danireef » 04/06/2019, 19:25

Secondo me il marino è più costoso, ha bisogno di meno manutenzione e meno cura... ma far quadrare il tutto diventa più complesso... però c'è molta meno manutenzione

Avatar utente
bettatiger93
Calloplesiops
Calloplesiops
Messaggi: 815
Iscritto il: 06/06/2018, 11:09

Re: Non avrei mai avuto il coraggio di dirlo...

Messaggio da bettatiger93 » 04/06/2019, 20:36

Danireef ha scritto:
04/06/2019, 19:25
Secondo me il marino è più costoso, ha bisogno di meno manutenzione e meno cura... ma far quadrare il tutto diventa più complesso... però c'è molta meno manutenzione
Per il discorso manutenzione nel dolce bisogna fare dei distinguo.
Se allestisci una vasca piantumata con molte piante c'è tanta manutenzione, se viceversa opti per un allestimento di ciclidi africani praticamente non c'è manutenzione se non i cambi d'acqua.

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 16670
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Non avrei mai avuto il coraggio di dirlo...

Messaggio da Danireef » 05/06/2019, 0:07

Bhè vero ma i ciclidi africani sono una cosa piuttosto particolare, per altro puoi fare un marino con soli pesci e sei nella stessa situazione

Rispondi

Torna a “Quattro chiacchiere in libertà”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite