interruttore gallegiante anti allagamento

L'angolo per il fai da te è a vostra disposizione per scambiarvi idee, progetti ed intuizioni
edo357mag
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 30
Iscritto il: 25/06/2017, 17:46

interruttore gallegiante anti allagamento

Messaggio da edo357mag » 13/12/2018, 22:03

buonasera avrei una domanda da porvi: sto finendo di allestire la vasca, un cubo da 60 litri con sump e come pompa di risalita una eden 180. Vorrei mettere in vasca un interruttore galleggiante che andrebbe a staccare la pompa di risalita nell'eventualità in cui il livello dell'acqua nella vasca dovesse alzarsi.
Come schema avrei pensato ad uno di quelli riportati nelle foto allegate, cosa mi consigliate?
grazie
https://box920.listingfactoryhosting.or ... _large.jpg

https://box920.listingfactoryhosting.or ... _large.jpg

Avatar utente
Blackshark
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 2007
Iscritto il: 17/04/2018, 21:48
Località: Poggio Torriana-Rimini-

Re: interruttore gallegiante anti allagamento

Messaggio da Blackshark » 13/12/2018, 22:27

...da elettrico ti dico che gli schemi vanno bene,ma devi collegarti al contatto NC e non al contatto NO con la fase 220.
in sostanza se il livello è giusto la fase passa alla pompa perché il contatto è Normalmente Chiuso , se il livello sale la sonda eccita il rele e scambia il contatto che diventa Aperto e ferma la pompa.

Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk

Immagine

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 14173
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: interruttore gallegiante anti allagamento

Messaggio da Danireef » 14/12/2018, 16:01

Io non lo farei... la situazione di ostruzione dello scarico è, fortunatamente piuttosto remota

Avatar utente
Jonathan Betti
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 2218
Iscritto il: 20/01/2013, 20:26
Località: Rimini

Re: interruttore gallegiante anti allagamento

Messaggio da Jonathan Betti » 14/12/2018, 21:44

Danireef ha scritto:Io non lo farei... la situazione di ostruzione dello scarico è, fortunatamente piuttosto remota
Sì giusto, questo per prima cosa... ma se anche fosse basterebbe compartimentare la risalita per far sì che non mandi più acqua in vasca ..non so se mi spiego ?!


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

mauro.ragno
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 2190
Iscritto il: 06/04/2016, 23:18

Re: interruttore gallegiante anti allagamento

Messaggio da mauro.ragno » 14/12/2018, 22:40

Ma ti dirò.. A me due volte è successo. Avevo una griglia piatta e tra scarsa manutenzione e una turbo rompicoglioni due volte mi hanno rischiato di allagate casa. Me ne sono accorto entrambe le volte per la pompa di rabbocco che girava a vuoto. Fortuna che il contenitore rabbocco contiene solo quattro litri.
Alla fine ho smontato una vecchia pompa di movimento e costruito una griglia tridimensionale impossibile da otturare

Inviato dal mio Redmi Note 4 utilizzando Tapatalk


edo357mag
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 30
Iscritto il: 25/06/2017, 17:46

Re: interruttore gallegiante anti allagamento

Messaggio da edo357mag » 28/12/2018, 13:13

Blackshark ha scritto:
13/12/2018, 22:27
...da elettrico ti dico che gli schemi vanno bene,ma devi collegarti al contatto NC e non al contatto NO con la fase 220.
in sostanza se il livello è giusto la fase passa alla pompa perché il contatto è Normalmente Chiuso , se il livello sale la sonda eccita il rele e scambia il contatto che diventa Aperto e ferma la pompa.

Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk
Buongiorno e buone feste a tutti, scusate se sola ora rispondo alla discussione, andrò contro corrente ma l'interrutore lo installerò per precauzione seguendo lo schema con il trasformatore. Secondo te mi conviene usare un alimentatore switching di quelli cinesi, o costruire un piccolo alimentatore con 7812?
grazie

Avatar utente
Blackshark
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 2007
Iscritto il: 17/04/2018, 21:48
Località: Poggio Torriana-Rimini-

Re: interruttore gallegiante anti allagamento

Messaggio da Blackshark » 28/12/2018, 13:18

ma la elettrovalvola è in corrente continua?
Se si Secondo me è sufficiente un ponte diodi con un condensatore elettrolitico visto che non c'è elettronica, l'alimentatore switching sarebbe sprecato.
Se invece è in corrente alternata è sufficiente un semplice trasformatore 220 24 AC oppure 12vac a seconda di che alimentazione vuole la valvola.

Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk

Immagine

edo357mag
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 30
Iscritto il: 25/06/2017, 17:46

Re: interruttore gallegiante anti allagamento

Messaggio da edo357mag » 28/12/2018, 13:58

Blackshark ha scritto:
28/12/2018, 13:18
ma la elettrovalvola è in corrente continua?
Se si Secondo me è sufficiente un ponte diodi con un condensatore elettrolitico visto che non c'è elettronica, l'alimentatore switching sarebbe sprecato.
Se invece è in corrente alternata è sufficiente un semplice trasformatore 220 24 AC oppure 12vac a seconda di che alimentazione vuole la valvola.

Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk
ciao e grazie , di seguito le caratteristiche dell'interruttore:
Voltaggio max: 100Vdc
Corrente massima interruttore: 500mA MAX. non permanente
Massima resistenza di contatto: 100mOHM
Temperatura di utilizzo: -10 +85 C°
Materiale: PP
Lunghezza: 47 mm
Diametro asse: 6,5 mm
Diametro filettatura: 7,5mm
Diametro galleggiante: 19 mm
Lunghezza cavi: 35 cm circa

Avatar utente
Blackshark
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 2007
Iscritto il: 17/04/2018, 21:48
Località: Poggio Torriana-Rimini-

Re: interruttore gallegiante anti allagamento

Messaggio da Blackshark » 28/12/2018, 14:03

L'interruttore a galleggiante non è altro che un contatto "pulito" quindi fino a un massimo di 100 volt DC puoi applicare la tensione che vuoi.
potresti fare tutto il circuito a 24vdc , ad ogni modo a seconda della elettrovalvola che trovi devi adeguare la tensione del circuito

Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk


Immagine

edo357mag
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 30
Iscritto il: 25/06/2017, 17:46

Re: interruttore gallegiante anti allagamento

Messaggio da edo357mag » 28/12/2018, 14:19

Blackshark ha scritto:
28/12/2018, 14:03
L'interruttore a galleggiante non è altro che un contatto "pulito" quindi fino a un massimo di 100 volt DC puoi applicare la tensione che vuoi.
potresti fare tutto il circuito a 24vdc , ad ogni modo a seconda della elettrovalvola che trovi devi adeguare la tensione del circuito

Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk
l'elettrovalvola non l'andrei ad usare, collegherei il galleggiante come da schema cioè ad un relè e direttamente alla pompa di risalita

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti