Sfere ceramiche in sump

Approfondiamo l'argomento su tutta la tecnica necessaria per un acquario marino di alto livello
lllombo
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 335
Iscritto il: 08/04/2020, 18:54

Sfere ceramiche in sump

Messaggio da lllombo » 15/05/2021, 10:30

Ciao,

pensavo di aggiungere queste sfere ceramiche nella sump dell'acquario che sto allestendo, qualcuno le ha provate? Sono utili per tenere sotto controllo gli inquinanti no? Nella descrizione si parla anche di oligoelementi utili, cosa vuol dire secondo voi??

https://www.acquariomania.net/shop/prod ... a-1pz-1271

Grazie!

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 22250
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Sfere ceramiche in sump

Messaggio da Danireef » 15/05/2021, 10:31

Lascia perdere... diventerebbero una fabbrica di nitrati...

lllombo
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 335
Iscritto il: 08/04/2020, 18:54

Re: Sfere ceramiche in sump

Messaggio da lllombo » 15/05/2021, 10:53

Idem per siphorax e simili?

lllombo
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 335
Iscritto il: 08/04/2020, 18:54

Re: Sfere ceramiche in sump

Messaggio da lllombo » 15/05/2021, 10:54

A livello concettuale cosa cambia rispetto alle rocce sintetiche? Sono strutture porose in cui i batteri si possono insediare se non ho capito male

Avatar utente
Davide_m
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 3128
Iscritto il: 10/01/2015, 12:33

Re: Sfere ceramiche in sump

Messaggio da Davide_m » 15/05/2021, 12:38

Concordo con Danireef, se buttate in sump e basta, non servono allo scopo che vuoi raggiungere.

Se hai vasca con valori a zero, potrebbe aiutare ad aumentarli.. regolando il numero di palline, regolare il quantitativo di NO3 desiderato...

oppure

Si "potrebbero" inserire in un filtro a letto fluido dove regolare il rinnovo dell'acqua 1 volta giorno... diventerebbe un denitratore... con tutti i contro della sua regolazione...
Davide.
.
Immagine

lllombo
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 335
Iscritto il: 08/04/2020, 18:54

Re: Sfere ceramiche in sump

Messaggio da lllombo » 15/05/2021, 13:54

La vasca devo ancora allestirla, stavo facendo un ordine su acquariomania, le ho viste e mi è venuta la curiosità..

Ok, ho capito che me le sconsigliate perché innalzano i nitrati, però da ignorante in materia non capisco il perché.. queste, ma anche i bioblock di maxspect e simili, dovrebbero avere una struttura con porosità di dimensioni diverse e favorire l'insediamento di batteri utili a degradare gli inquinanti, almeno per come l'ho capita io.. com'è che si alzano i nitrati? 🤔 Ripeto, è tutta ignoranza la mia, se avete qualche materiale su cui poter studiare sono anche contento, imparo cose nuove 😉

Grazie!

Avatar utente
Davide_m
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 3128
Iscritto il: 10/01/2015, 12:33

Re: Sfere ceramiche in sump

Messaggio da Davide_m » 15/05/2021, 14:14

lllombo ha scritto:
15/05/2021, 13:54
La vasca devo ancora allestirla, stavo facendo un ordine su acquariomania, le ho viste e mi è venuta la curiosità..
OK, capito
Ok, ho capito che me le sconsigliate perché innalzano i nitrati, però da ignorante in materia non capisco il perché.. queste, ma anche i bioblock di maxspect e simili, dovrebbero avere una struttura con porosità di dimensioni diverse e favorire l'insediamento di batteri utili a degradare gli inquinanti, almeno per come l'ho capita io.. com'è che si alzano i nitrati? 🤔 Ripeto, è tutta ignoranza la mia, se avete qualche materiale su cui poter studiare sono anche contento, imparo cose nuove 😉

Grazie!
Ora ti complico le cose...
Usa Maxspect, e riduci i Kg di roccia, questo va bene a ridurre in nutrienti...

Ma quelle palline, non hanno la dimensione per permettere la riduzione di Ossigeno (che deve avvenire da parte dei batteri superficiali) per permettere la vita dei batteri de-nitrificanti all'interno... - (ottime a mio avviso per un acquario di acqua dolce, o poste come dicevo in quantità in un filtro apposito a basso flusso, dove otterresti la riduzione di ossigeno necessaria a far lavorare il materiale come vorresti)

Qui le dimensioni contano!
Davide.
.
Immagine

lllombo
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 335
Iscritto il: 08/04/2020, 18:54

Re: Sfere ceramiche in sump

Messaggio da lllombo » 15/05/2021, 14:40

Ok, quindi diciamo che non permettono la chiusura del ciclo dell'azoto, per il quale converrebbe aggiungere qualcosa di più "massiccio", tipo i mattoni, giusto?
La cosa che mi manca da capire è perché aumentino i nitrati se li dovessi aggiungere..ok che non li diminuirebbero perché non permettono di avere insediati batteri anaerobici, ma perché dovrebbero favorirne l'aumento?

Avatar utente
KentaForEver
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 357
Iscritto il: 30/11/2020, 22:25
Località: BRESCIA

Re: Sfere ceramiche in sump

Messaggio da KentaForEver » 16/05/2021, 5:41

Io sto usando da diversi mesi canolicchi in vetro sinterizzato e il prodotto seachem matrix che uso in un filtro appeso e altri buttati in sump, controllo settimanalmente i valori, per ora, ed ho po4 a 0 e no3 inferiore a 5

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 22250
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Sfere ceramiche in sump

Messaggio da Danireef » 16/05/2021, 8:26

lllombo ha scritto:
15/05/2021, 14:40
Ok, quindi diciamo che non permettono la chiusura del ciclo dell'azoto, per il quale converrebbe aggiungere qualcosa di più "massiccio", tipo i mattoni, giusto?
La cosa che mi manca da capire è perché aumentino i nitrati se li dovessi aggiungere..ok che non li diminuirebbero perché non permettono di avere insediati batteri anaerobici, ma perché dovrebbero favorirne l'aumento?
Integro quanto detto da Davide con cui concordo. Le rocce hanno la giusta quantità di spazi per far avvenire le due reazioni, le cosiddette nitro e denitro. Ovvero formazione dei nitrati a partire dall'ammoniaca prima e dai nitriti poi e formazione di azoto ed ossigeno dai nitrati. Ovvero la chiusura del ciclo dell'azoto.

Se tu metti un qualcosa, in questo caso le palline, che fa avvenire la prima reazione, ti ritrovi con del nitrato in vasca ma con nessuno che riesca a demolire in azoto e ossigeno. C'è uno sbilanciamento. Per questo si dice che ti crea nitrati.

Rispondi

Torna a “La tecnica acquariofila nell'acquario marino di barriera”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti