Al ritorno dalle ferie il disastro....

Approfondiamo l'argomento su tutta la tecnica necessaria per un acquario marino di alto livello
Avatar utente
mani
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 119
Iscritto il: 14/10/2019, 21:11

Re: Al ritorno dalle ferie il disastro....

Messaggio da mani » 29/12/2020, 12:46

Messo ieri carbone in doppia dose. Acqua lattigginosa. Unico essere vivente che vedo è il Lismata che sembra stare bene, ieri sera è uscito a mangiare.
Ora devo vedere come gestirlo per un cambio d'acqua totale.
Le rocce cosi malconce, se durante il cambio gli do una bella spazzolata? Pulisco anche il vetro dietro? insomma, do una bella pulita?
Mi ripartirà sicuramente una maturazione?
Che disastro... e pensare che ho sempre avuto acquari, questo poi era partito bene, mai grossi problemi neanche in maturazione. Dopo 5 mesi era pieno di alghe coralline...

Avatar utente
mani
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 119
Iscritto il: 14/10/2019, 21:11

Re: Al ritorno dalle ferie il disastro....

Messaggio da mani » 03/01/2021, 12:42

Buon giorno a tutti.
Ieri fatto cambio d'acqua totale!
Ho dato anche una ripulita alle rocce e ai vetri posteriori.
Ora l'acqua è limpidissima. Messo carbone doppio.
Unico sopravvissuto il Lismata che sembra stare benissimo.
Valori di questa mattina:
No3 0
No2 0
Mg 1350
Ca 470
Kh 11,5
Ora, il kh e mi sembra altissimo! Che problemi mi può dare?

Avatar utente
Ftarr
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 3120
Iscritto il: 15/10/2019, 20:12

Re: Al ritorno dalle ferie il disastro....

Messaggio da Ftarr » 03/01/2021, 13:01

mani ha scritto:Buon giorno a tutti.
Ieri fatto cambio d'acqua totale!
Ho dato anche una ripulita alle rocce e ai vetri posteriori.
Ora l'acqua è limpidissima. Messo carbone doppio.
Unico sopravvissuto il Lismata che sembra stare benissimo.
Valori di questa mattina:
No3 0
No2 0
Mg 1350
Ca 470
Kh 11,5
Ora, il kh e mi sembra altissimo! Che problemi mi può dare?
Che sale hai usato?
Più che altro il problema è rispetto all’acqua di prima lo sbalzo


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Avatar utente
mani
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 119
Iscritto il: 14/10/2019, 21:11

Re: Al ritorno dalle ferie il disastro....

Messaggio da mani » 03/01/2021, 13:20

Ciao.
Anche prima il kh era alto, a 11,5.
Sale Coral Pro Salt della Red Sea. E' un sale abbastanza "ricco". Ho sempre usato questo anche perche prima avevo qualche corallo.

Avatar utente
Ftarr
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 3120
Iscritto il: 15/10/2019, 20:12

Re: Al ritorno dalle ferie il disastro....

Messaggio da Ftarr » 03/01/2021, 13:24

mani ha scritto:Ciao.
Anche prima il kh era alto, a 11,5.
Sale Coral Pro Salt della Red Sea. E' un sale abbastanza "ricco". Ho sempre usato questo anche perche prima avevo qualche corallo.
Si lo conosco :) lo usavo per i cambi nella vecchia vaschetta :)
Non è il massimo se non hai consumo di kh

Il kh di suo non da problemi cosi alto se non agli sps


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 20635
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Al ritorno dalle ferie il disastro....

Messaggio da Danireef » 03/01/2021, 13:28

il KH alto ti fa precipitare carbonati ovunque, anche sul vetro, nella linea di demarcazione fra acqua ed aria

Avatar utente
mani
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 119
Iscritto il: 14/10/2019, 21:11

Re: Al ritorno dalle ferie il disastro....

Messaggio da mani » 03/01/2021, 13:36

Si, in effetti prima c'era una leggera patina in alto.
Ma secondo voi, con tutto il cambio d'acqua e pulita alle rocce mi devo aspettare una nuova maturazione?
Non ho il coraggio di accendere le luci...
Riparto con un fotoperiodo minore?

Avatar utente
Ftarr
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 3120
Iscritto il: 15/10/2019, 20:12

Re: Al ritorno dalle ferie il disastro....

Messaggio da Ftarr » 03/01/2021, 14:03

mani ha scritto:Si, in effetti prima c'era una leggera patina in alto.
Ma secondo voi, con tutto il cambio d'acqua e pulita alle rocce mi devo aspettare una nuova maturazione?
Non ho il coraggio di accendere le luci...
Riparto con un fotoperiodo minore?
Dipende da molte cose compresa la qualità della nuova acqua
Non cambierei il fotoperiodo... se modifichi troppi parametri non riesci più a capire la vasca


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk


Avatar utente
mani
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 119
Iscritto il: 14/10/2019, 21:11

Re: Al ritorno dalle ferie il disastro....

Messaggio da mani » 03/01/2021, 15:09

Ok, ripartiamo 8-)

Rispondi

Torna a “La tecnica acquariofila nell'acquario marino di barriera”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti