Chiarimenti su sump

Approfondiamo l'argomento su tutta la tecnica necessaria per un acquario marino di alto livello
gandalf
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1889
Iscritto il: 26/01/2020, 17:21
Località: Subito sotto Rimini

Chiarimenti su sump

Messaggio da gandalf » 23/02/2020, 16:52

Non mi è chiaro come funzioni, dal punto di vista "idraulico", la sump.
Se ne vedono di ogni forma e misura, con ogni tipologia di "accessorio"

Vediamo se mi potete aiutare a capire.
tutto inizia dal tubo di scarico acqua, che porta l'acqua dall'acquario alla sump.
In molte vedo uno o più filtri a garza, quindi, prima domanda: nel caso il filtro fosse 1, è semplice: l'acqua passa li dentro ed esce filtrata. Ma spesso ne vedo 3-4, tutti allo stesso livello, ma con un singolo tubo di scarico, come funziona in questi casi ? Se l'acqua entra in un singolo filtro, non può passare anche dagli altri 3, salvo metterli a cascata (mai visto)

Una volta che l'acqua dell'acquario finisce in sump, ci sono delle paratie che separano il vano principale con lo skimmer. Qui è facile, si riempie il vano di arrivo dell'acqua ed una volta a livello, l'acqua tracima nel vano dello skimmer.

Lo skimmer persca, filtra e dove scarica, sempre nello stesso vano ?
In caso di reattori, letti fluidi e cose simili, spesso posizionati insieme allo skimmer, il carico acqua di questi dispositivi, come funziona? Si collegano in serie l'un l'altro, ad esempio: lo skimmer pesca dalla vasca, scarica dentro il carico del reattore, che a sua volta scarica dentro il carico del filtro ecc ecc ?

Dal vano skimmer a quello della pompa di risalita, l'acqua come ci finisce ?

Ultima domanda : prendendo per esempio la sump vertex, che ha i condotti per dosare eventuali elementi nello stesso vano della pompa di risalita, come ci si assicura che gli elementi dosati vengano miscelati correttamente ? non c'è nessun agitatore, la pompa aspira ma non è detto che riesca ad aspirare gli elementi (esempio banale: se dosassi dell'olio, la pompa pesca dal fondo, l'olio sta a galla, se nessuno lo emulsiona in qualche modo, la pompa non lo farà mai salire in vasca (di certo non nelle quantità richieste)

mauro.ragno
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 2988
Iscritto il: 06/04/2016, 23:18

Re: Chiarimenti su sump

Messaggio da mauro.ragno » 23/02/2020, 17:00

Io non posizionerei ne filtro ne garze. Saresti solo obbligato a pulirle spesso per non avere un supporto biologico costante.
Detto questo,si separano schiumatoio e risalita per avere un livello costante di schiumazione indipendentemente dalla sensibilità dell' osmoregolatore ( che viene posizionato nel vano risalita, in cui il livello sale e scende, con una variazione piu o meno evidente in base a come lavora l osmoregolatore stesso).
La acqua dal vano skimmer alla risalita ci va per caduta.
Un'altra cosa da valutare è che la sump contenga tutta l acqua che può cadere dalla vasca in caso di black out e che il vano risalita contenga abbastanza acqua per non fare salire il livello anche nel vano skimmer ( altrimenti schiumerebbe a un livello troppo alto e straborderebbe).
In questo ultimo caso, se non fosse possibile basta inserire un sensore che blocchi la schiumazione in caso di troppa acqua nel vano skimmer. Basta comunque fare due calcoli volumetrici.




Queste sono le cose essenziali. Per il resto avere una risalita abbastanza potente da supportare il lavoro dello schiumatoio permette di avere un buon ricambio di acqua in sump. Se vedi poco movimento può essere utile una piccola polpa di movimento, cosa che ho visto in sistemi e sump grandi

Inviato dal mio Redmi Note 8 utilizzando Tapatalk



Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 17717
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Chiarimenti su sump

Messaggio da Danireef » 23/02/2020, 17:39

gandalf ha scritto:
23/02/2020, 16:52
Non mi è chiaro come funzioni, dal punto di vista "idraulico", la sump.
Se ne vedono di ogni forma e misura, con ogni tipologia di "accessorio"
Eppure nel mio libro mi era sembrato di essere stato chiaro.
Vediamo se mi potete aiutare a capire.
tutto inizia dal tubo di scarico acqua, che porta l'acqua dall'acquario alla sump.
Fin qui ci siamo.
In molte vedo uno o più filtri a garza, quindi, prima domanda: nel caso il filtro fosse 1, è semplice: l'acqua passa li dentro ed esce filtrata. Ma spesso ne vedo 3-4, tutti allo stesso livello, ma con un singolo tubo di scarico, come funziona in questi casi ? Se l'acqua entra in un singolo filtro, non può passare anche dagli altri 3, salvo metterli a cascata (mai visto)
Se metti i filtri a garza devi lavarli ogni 2-3 giorni, meglio ancora sostituirli perché si intasano. Ergo meglio non metterli come fanno il 99% degli acquariofili. In molti oggi mettono i filtri a rulli che invece occupano molto spazio ma funzionano in genere bene. Ci sono delle recensioni sul portale.
Una volta che l'acqua dell'acquario finisce in sump, ci sono delle paratie che separano il vano principale con lo skimmer. Qui è facile, si riempie il vano di arrivo dell'acqua ed una volta a livello, l'acqua tracima nel vano dello skimmer.
Paratie totalmente inutili in effetti. Occupano solo spazio.
Lo skimmer persca, filtra e dove scarica, sempre nello stesso vano ?
Se hai uno schiumatoio con scarichi alto puoi scaricare nel vano della risalita altrimenti riscarichi lì.
In caso di reattori, letti fluidi e cose simili, spesso posizionati insieme allo skimmer, il carico acqua di questi dispositivi, come funziona? Si collegano in serie l'un l'altro, ad esempio: lo skimmer pesca dalla vasca, scarica dentro il carico del reattore, che a sua volta scarica dentro il carico del filtro ecc ecc ?
Scaricano tutti nel vano dello schiumatoio. Fanno cose diverse in genere, non c'è concorrenza, quindi non c'è bisogno i metterli in fila.
Dal vano skimmer a quello della pompa di risalita, l'acqua come ci finisce ?
Per caduta.
Ultima domanda : prendendo per esempio la sump vertex, che ha i condotti per dosare eventuali elementi nello stesso vano della pompa di risalita, come ci si assicura che gli elementi dosati vengano miscelati correttamente ? non c'è nessun agitatore, la pompa aspira ma non è detto che riesca ad aspirare gli elementi (esempio banale: se dosassi dell'olio, la pompa pesca dal fondo, l'olio sta a galla, se nessuno lo emulsiona in qualche modo, la pompa non lo farà mai salire in vasca (di certo non nelle quantità richieste)
Se non usi il balling quella roba non serve. Per il resto quando dosi in sump poi ci pensa la turbolenza a mischiare il tutto per bene.

gandalf
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1889
Iscritto il: 26/01/2020, 17:21
Località: Subito sotto Rimini

Re: Chiarimenti su sump

Messaggio da gandalf » 23/02/2020, 17:46

Grazie ad entrambi per la risposta, dopo leggo meglio, ora sono dal telefono
Per caduta dallo skimmer alla risalita intendi perché la vasca dello skimmer si riempie finché non tracima nell'altra? Così facendo lo skimmer pesca e scarica nella stessa vasca, giusto?

Mentre invece le doppie paratie sfalsate, che si vedono in quasi tutte le sump, a cosa servono? Non intendo quelle che separano i compartimenti, sono tipo dei frangiflutti

@Danireef si, il libro lo spiega, ma le sump hanno le forme più disparate (per moda, ne sono certo) quindi riuscire a capire bene come funziona non è facile in mezzo a tutti quei tubi

Molti parlano di scarico di emergenza, ovvero uno scarico acqua aggiuntivo della vasca alla sump. A cosa serve? Non basta il principale? (Forse serve nel caso di filtro a garza, se si tappano quelli e di conseguenza non scarichi più adeguatamente, interviene l'altro come se fosse un troppo pieno)

mauro.ragno
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 2988
Iscritto il: 06/04/2016, 23:18

Re: Chiarimenti su sump

Messaggio da mauro.ragno » 23/02/2020, 18:08

Esatto scarica per tracimazione.
Lo skimmer, tranne alcuni ( doppia pompa o scarico alto) pescano e scaricano nello stesso vano.

Alcune sump creano percorsi obbligati tramite paratoie e simili ma servono a poco per non dire nulla ( secondo me).
L unico livello essenziale è quello dello schiumatoio,tramite una paratoia che ne stabilisce l altezza.

Un doppio scarico può servire se uno dei due dovesse chiudersi o bloccarsi ( evento raro, ma a me una lumaca lo ha semi occluso e il livello è salito, me ne sono accorto perché la.pompa rabbocco girava a vuoto quando ha finito l acqua).

Inviato dal mio Redmi Note 8 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 17717
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Chiarimenti su sump

Messaggio da Danireef » 23/02/2020, 19:13

SI ma per evitarlo bastano due controlli di livello

gandalf
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1889
Iscritto il: 26/01/2020, 17:21
Località: Subito sotto Rimini

Re: Chiarimenti su sump

Messaggio da gandalf » 23/02/2020, 19:17

mauro.ragno ha scritto:
23/02/2020, 18:08
Un doppio scarico può servire se uno dei due dovesse chiudersi o bloccarsi ( evento raro, ma a me una lumaca lo ha semi occluso e il livello è salito, me ne sono accorto perché la.pompa rabbocco girava a vuoto quando ha finito l acqua).
Che dite, lo metto un secondo scarico in vasca quindi?

Comunque mi sembra di capire che la sump migliore sua una semplicissima vasca con una singola paratia regolabile in altezza al suo interno .

Come calcolo le dimensioni che servono a me in sump, per avere acqua a 20cm di altezza ed allo stesso tempo spazio idoneo a sopperire mancanza di corrente? Se faccio la sump troppo grande, non riuscirò mai ad avere 20cm di altezza, sarebbe necessaria più acqua di quella che defluisce dalla vasca

1cm di acqua nella mia vasca solo 87.5 litri. Se posiziono lo scarico ad 1cm sotto il pelo dell'acqua, in sump scaricherebbe massimo 87.5 litri, e questa è la capacità minima che deve avere la sump per essere sicura in assenza di corrente, altrimenti mi allago.

Corretto fin qui?

gandalf
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1889
Iscritto il: 26/01/2020, 17:21
Località: Subito sotto Rimini

Re: Chiarimenti su sump

Messaggio da gandalf » 23/02/2020, 19:18

Danireef ha scritto:
23/02/2020, 19:13
SI ma per evitarlo bastano due controlli di livello
Spiega spiega. Devo fare fare sia sump che vasca, voglio farla al meglio

Avatar utente
Blackshark
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 3161
Iscritto il: 17/04/2018, 21:48
Località: Poggio Torriana-Rimini-

Re: Chiarimenti su sump

Messaggio da Blackshark » 23/02/2020, 19:19

87.5 lt per ogni cm????
Ma quanto sarà grande la tua vasca?

Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk

Immagine

gandalf
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1889
Iscritto il: 26/01/2020, 17:21
Località: Subito sotto Rimini

Re: Chiarimenti su sump

Messaggio da gandalf » 23/02/2020, 19:23

Blackshark ha scritto:
23/02/2020, 19:19
87.5 lt per ogni cm????
Ma quanto sarà grande la tua vasca?
8.75 litri. Come siete fiscali.... :D :D :D :D :D :D
125*70

Rispondi

Torna a “La tecnica acquariofila nell'acquario marino di barriera”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti