NaCl 342

Approfondiamo l'argomento su tutta la tecnica necessaria per un acquario marino di alto livello
gandalf
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1980
Iscritto il: 26/01/2020, 17:21
Località: Subito sotto Rimini

Re: NaCl 342

Messaggio da gandalf » 23/02/2020, 19:26

Danireef ha scritto:
23/02/2020, 19:13
Si ma secondo me lo tari con lo zero.

Che valori ti danno? Giusto per capire
I valori cambiano, dipende come gli gira
Attorno ai 350. Sempre diversi tra le due sonde e spesso diversi quando lo accendo

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 17762
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: NaCl 342

Messaggio da Danireef » 23/02/2020, 19:27

Misura acqua di osmosi, o bidistillata... e rifai

angelo2204
Calloplesiops
Calloplesiops
Messaggi: 986
Iscritto il: 23/11/2015, 23:39

Re: NaCl 342

Messaggio da angelo2204 » 23/02/2020, 20:03

A me è arrivato oggi lo stesso che hai linkato di amazon perché il mio vecchio si è rotto. Abbastanza preciso. Per la differenza che noti devi provare ad immergeli al centro una alla volta e lo scarto di 1 punto è tollerabile

gandalf
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1980
Iscritto il: 26/01/2020, 17:21
Località: Subito sotto Rimini

Re: NaCl 342

Messaggio da gandalf » 23/02/2020, 20:10

angelo2204 ha scritto:
23/02/2020, 20:03
A me è arrivato oggi lo stesso che hai linkato di amazon perché il mio vecchio si è rotto. Abbastanza preciso. Per la differenza che noti devi provare ad immergeli al centro una alla volta e lo scarto di 1 punto è tollerabile
Ma perché? Se li metto insieme non è uguale? Lo scarto nel mio non è un punto ma decine

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 17762
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: NaCl 342

Messaggio da Danireef » 23/02/2020, 21:01

Misura acqua bidistillata, non ha senso misurare acqua così "inquinata".
Sono misurazioni elettriche potrebbero risentire di problemi di lettura

gandalf
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1980
Iscritto il: 26/01/2020, 17:21
Località: Subito sotto Rimini

Re: NaCl 342

Messaggio da gandalf » 23/02/2020, 21:26

Danireef ha scritto:
23/02/2020, 21:01
Misura acqua bidistillata, non ha senso misurare acqua così "inquinata".
Sono misurazioni elettriche potrebbero risentire di problemi di lettura
Non ce l'ho. Si prende in farmacia? Altrimenti la distillata normale non va bene per questo test?

angelo2204
Calloplesiops
Calloplesiops
Messaggi: 986
Iscritto il: 23/11/2015, 23:39

Re: NaCl 342

Messaggio da angelo2204 » 23/02/2020, 22:19

Io ho preso un bicchiere d acqua in bottiglia dove trovi la conducibilità indicata e un bicchiere d osmosi. Se li metti entrambi in vasca e uno tocca il bordo, o si toccano tra di loro o cose simili potrebbe sballare. Prova singolarmente ognuno in acqua dolce e vedi quanto misura

gandalf
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1980
Iscritto il: 26/01/2020, 17:21
Località: Subito sotto Rimini

Re: NaCl 342

Messaggio da gandalf » 23/02/2020, 22:24

angelo2204 ha scritto:
23/02/2020, 22:19
Io ho preso un bicchiere d acqua in bottiglia dove trovi la conducibilità indicata e un bicchiere d osmosi. Se li metti entrambi in vasca e uno tocca il bordo, o si toccano tra di loro o cose simili potrebbe sballare. Prova singolarmente ognuno in acqua dolce e vedi quanto misura
Non toccavano nulla, sono stato particolarmente attento

angelo2204
Calloplesiops
Calloplesiops
Messaggi: 986
Iscritto il: 23/11/2015, 23:39

Re: NaCl 342

Messaggio da angelo2204 » 24/02/2020, 0:16

Prova con acqua di bottiglia e osmosi e segna i valori. Potrebbe essere difettoso e potresti restituirlo, ma non penso che potresti tararlo

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 17762
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: NaCl 342

Messaggio da Danireef » 24/02/2020, 0:18

angelo2204 ha scritto:
23/02/2020, 22:19
Io ho preso un bicchiere d acqua in bottiglia dove trovi la conducibilità indicata e un bicchiere d osmosi. Se li metti entrambi in vasca e uno tocca il bordo, o si toccano tra di loro o cose simili potrebbe sballare. Prova singolarmente ognuno in acqua dolce e vedi quanto misura
anche se non si toccano, elettricamente si potrebbero dare fastidio

Rispondi

Torna a “La tecnica acquariofila nell'acquario marino di barriera”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti