Invasione di alghe

Approfondiamo l'argomento su tutta la tecnica necessaria per un acquario marino di alto livello
Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 19109
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Invasione di alghe

Messaggio da Danireef » 14/02/2020, 18:39

Sospendi tutto, stai immettendo nutrienti senza nessuno che li mangi. Le rocce sembrano molto poche

Aandrea
Amphiprion
Amphiprion
Messaggi: 86
Iscritto il: 14/10/2019, 16:10

Re: Invasione di alghe

Messaggio da Aandrea » 14/02/2020, 19:41

Ok provo a sospendere ma se i valori degli inquinanti sono a 0( a parte dopo il trattamento che ho fatto che mi ha sballato un po i no3 e po4) quale puo essere il motivo ?
Le rocce sono 20kg

Inviato dal mio SM-J320FN utilizzando Tapatalk


Aandrea
Amphiprion
Amphiprion
Messaggi: 86
Iscritto il: 14/10/2019, 16:10

Re: Invasione di alghe

Messaggio da Aandrea » 14/02/2020, 19:42

Tony799 cosa è seachem purigen?

Inviato dal mio SM-J320FN utilizzando Tapatalk


Avatar utente
capitano_85
Calloplesiops
Calloplesiops
Messaggi: 580
Iscritto il: 09/09/2017, 12:36

Re: Invasione di alghe

Messaggio da capitano_85 » 14/02/2020, 23:34

Trattamento?quale la vasca è giovane quindi nolto instabile fito era comprato in negozio?Perché a volte se lo prendi dagli utenti non è detto che sia buono,io proverei anche ad aumentare i pesci per sporcare di più,per il discorso alghe sono ciano e quando spegni le luci è normale che spariscono sono foto sensibili

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk


Aandrea
Amphiprion
Amphiprion
Messaggi: 86
Iscritto il: 14/10/2019, 16:10

Re: Invasione di alghe

Messaggio da Aandrea » 15/02/2020, 10:12

Royal red slime ho usato x eliminarli ma senza successo .. il fito lo prendevo in negozio si

Inviato dal mio SM-J320FN utilizzando Tapatalk


Avatar utente
capitano_85
Calloplesiops
Calloplesiops
Messaggi: 580
Iscritto il: 09/09/2017, 12:36

Re: Invasione di alghe

Messaggio da capitano_85 » 15/02/2020, 11:05

E non ha funzionato giusto?
O sono spariti per tornare dopo poco?
L'acqua che produci è di qualità con tds a zero ancora meglio i microsiemens a zero,una cosa che farei metterei qualche roccia per aumentare la superficie batterica,sospenderei gli aminoacidi perché vengono molto apprezzati anche dai ciano e vedere come evolve ti ripeto vasca giovane deve maturare e i ciano appena ci sono squilibri a livello biologico partono

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk


Aandrea
Amphiprion
Amphiprion
Messaggi: 86
Iscritto il: 14/10/2019, 16:10

Re: Invasione di alghe

Messaggio da Aandrea » 15/02/2020, 11:12

Non ha funzionato per niente .. l acqua la prendo in negozio ho provato il kh e silicati sono 0 il tds non lo so .. ok provero a fare cosi.. grazie a tutti x i consigli

Inviato dal mio SM-J320FN utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Ftarr
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 2039
Iscritto il: 15/10/2019, 20:12

Re: Invasione di alghe

Messaggio da Ftarr » 15/02/2020, 11:36

Come sono le luci ? Io avevo ciano ovunque (non si capisce bene dalle foto ma se spariscono di notte sono ciano) acqua era a posto non capivo ma poi pompando la luce sui blu e uv ho risolto
Se i coralli non ti crescono se dosi poco zoo è un altro indicatore per la luce nella banda fotosintetica


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Aandrea
Amphiprion
Amphiprion
Messaggi: 86
Iscritto il: 14/10/2019, 16:10

Re: Invasione di alghe

Messaggio da Aandrea » 15/02/2020, 12:41

Aquamai lrm blu 100% bianchi 70% dalle 11 alle 22 con due ore alba e una e mezza tramonto.. piu di cosi i blu non vanno

Inviato dal mio SM-J320FN utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Ftarr
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 2039
Iscritto il: 15/10/2019, 20:12

Re: Invasione di alghe

Messaggio da Ftarr » 15/02/2020, 12:48

Aandrea ha scritto:Aquamai lrm blu 100% bianchi 70% dalle 11 alle 22 con due ore alba e una e mezza tramonto.. piu di cosi i blu non vanno

Inviato dal mio SM-J320FN utilizzando Tapatalk
Ok .. temperatura? Hai provato a scendere sui 23 gradi ?
Hai già provato a sifonarli per vedere in quanto ricrescono ? (usi un tubo sottile... max 0,5 di diametro e con la luce accesa in piena fioritura aspiri con calma tutto... se poi l’acqua è troppa rispetto al cambio che volevi fare la filtri con la lana di roccia e rimetti in acquario )

Io te le butto lì ... I ciano sono pestiferi


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Rispondi

Torna a “La tecnica acquariofila nell'acquario marino di barriera”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti