Misurazione PAR delle plafoniere... linee guida...

Approfondiamo l'argomento su tutta la tecnica necessaria per un acquario marino di alto livello
Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 13910
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Misurazione PAR delle plafoniere... linee guida...

Messaggio da Danireef » 25/04/2019, 16:18

Sto preparando il nuovo sistema di rilevazione dei PAR delle varie plafoniere.

Sostanzialmente ho messo su un pannello quadrato 70x70 diversi punti fiduciari, sui quali andrò a fare le misurazioni.
Per capirci le misurazioni sono a +-15 cm dal centro, +-30, e sulla diagonale. Sono 17 misurazioni per ogni altezza.
Le altezze sono 3, a 20, a 40 ed a 60 cm.

In questo modo si vede una distribuzione 3D della luce nelle tre distanze.

Poi posso far vedere i PAR per canale, e la caduta dei PAR (solo al centro) con tutti i canali al massimo.

Che ne pensate? Cosa potrei aggiungere?

[seguono le foto]

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 13910
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Misurazione PAR delle plafoniere... linee guida...

Messaggio da Danireef » 25/04/2019, 16:21

Immagine

Base di rilevazione

Immagine

Esempio di grafico di distribuzione qui a 20 cm

Immagine

Qui i vari canali a 20 cm

Immagine

Qui infine come calano i PAR misurati al centro con tutti i canali al massimo a 20, 40 e 60 cm di profondità

Che ne dite?

Avatar utente
Blackshark
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1849
Iscritto il: 17/04/2018, 21:48
Località: Poggio Torriana-Rimini-

Re: Misurazione PAR delle plafoniere... linee guida...

Messaggio da Blackshark » 25/04/2019, 17:07

Super professional

Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk

Immagine

Avatar utente
stino
Calloplesiops
Calloplesiops
Messaggi: 859
Iscritto il: 12/03/2017, 15:29
Località: Manfredonia

Re: Misurazione PAR delle plafoniere... linee guida...

Messaggio da stino » 25/04/2019, 17:28

Danilo, è misurabile la dispersione dei par nell'attraversamento della colonna d'acqua? È una costante per tutte le plafoniere?

Inviato dal mio SM-N960F utilizzando Tapatalk


Avatar utente
stino
Calloplesiops
Calloplesiops
Messaggi: 859
Iscritto il: 12/03/2017, 15:29
Località: Manfredonia

Re: Misurazione PAR delle plafoniere... linee guida...

Messaggio da stino » 25/04/2019, 17:40

stino ha scritto:Danilo, è misurabile la dispersione dei par nell'attraversamento della colonna d'acqua? È una costante per tutte le plafoniere?

Inviato dal mio SM-N960F utilizzando Tapatalk
Mi spiego, le misurazioni se le fai a tavolino quanto sono reali in acquario?

Inviato dal mio SM-N960F utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Jonathan Betti
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 2095
Iscritto il: 20/01/2013, 20:26
Località: Rimini

Re: Misurazione PAR delle plafoniere... linee guida...

Messaggio da Jonathan Betti » 25/04/2019, 17:52

Non solo Stino, a questo andrebbe aggiunta anche la distanza della plafoniera dall'acqua ..



Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 13910
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Misurazione PAR delle plafoniere... linee guida...

Messaggio da Danireef » 25/04/2019, 17:52

Le misurazioni sono fatte in aria (potrei farle anche in acqua ma complicherebbe le cose), il mio quantum meter serve per leggere i valori in acqua, quindi se letti in aria devono essere divisi per una costante. In pratica farle in aria o in acqua non inficia la precisione della misura. Ovviamente non potrà dirti SE nelle TUE condizioni alla TUA profondità QUEL dato corallo riceverà quella data LUCE. Ma è affidabile.

La domanda che mi facevo era come variavano i PAR totali della plafoniera. Avendo un numero relativo basso di letture, ho una figura, come vedete sopra, fatta di piramidi rette. Quindi ho calcolato l'area che va da 0 ai PAR misurati per ogni distanza... in questo modo che passando dai 20 ai 40 cm passo nella plafoniera che sto usando come primo test passo da 410.000 PAR complessivi a 291.000 PAR...con una perdita del 29% dovuto a quello che cade fuori, ed alla distanza. Che ne dite può avere senso?

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 13910
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Misurazione PAR delle plafoniere... linee guida...

Messaggio da Danireef » 25/04/2019, 17:54

Jonathan Betti ha scritto:
25/04/2019, 17:52
Non solo Stino, a questo andrebbe aggiunta anche la distanza della plafoniera dall'acqua ..
In questo caso applicando la costante della lettura in acqua, avremo un dato che potrebbe essere leggermente sottostimato per quei cm in cui la plafoniera è emersa.

Volendo potrei utilizzare 10 cm di "aria" ed il resto di "acqua" applicando la costante solo su una parte della lettura. Avrebbe più senso?

Avatar utente
stino
Calloplesiops
Calloplesiops
Messaggi: 859
Iscritto il: 12/03/2017, 15:29
Località: Manfredonia

Re: Misurazione PAR delle plafoniere... linee guida...

Messaggio da stino » 25/04/2019, 17:58

Jonathan Betti ha scritto:Non solo Stino, a questo andrebbe aggiunta anche la distanza della plafoniera dall'acqua ..



Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
Infatti dei 20, 40, 60 cm. occorre sapere quanti sono di acqua e quanti di aria (visto che la dispersione in acqua è enormemente superiore a quella in aria).


Inviato dal mio SM-N960F utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Jonathan Betti
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 2095
Iscritto il: 20/01/2013, 20:26
Località: Rimini

Re: Misurazione PAR delle plafoniere... linee guida...

Messaggio da Jonathan Betti » 25/04/2019, 18:00

Correggimi se sbaglio..
Se utilizzando il parmeter con il coefficiente di immersione simuli verosimilmente la misurazione in acqua dovresti a questo punto aggiungere circa 20 cm di lettura in aria che sarebbe più o meno l'altezza della plafo installata sul l'acquario in media..
Che dici ? Troppo complicato?


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti