taratura deltec sc 1351

Approfondiamo l'argomento su tutta la tecnica necessaria per un acquario marino di alto livello
Rispondi
niko83
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 168
Iscritto il: 30/01/2016, 11:25

taratura deltec sc 1351

Messaggio da niko83 » 02/02/2017, 21:59

salve ragazzi..
il mio nuovo skimmer mi sta dando un sacco di grattacapi poiché nn riesco a tararlo, ne secondo me le istruzioni sono tanto esplicative..mi spiego:
ho letto l articolo di Danilo e i suoi parametri erano già a norma nella mia sump: salinità 35x1000 con rabbocco automatico, livello scompartimento skimmer 21 cm precisi poiché ho una paratia che mantiene costante il livello..
beh istruzioni della deltec dicono di aprire tutto il rubinetto dello scarico dell acqua poiché l aria nn si può regolare e far arrivare le bollicine più fini tra il fondo del bicchiere e l attacco a baionetta..
il bello è che nn so come agire sullo scarico dell acqua poiché ancora oggi dopo 6 giorni lo skimmer quando torno a casa lo ritrovo sempre con il bicchiere pieno di acqua..eppure schiuma sacco ma nn so perche poi impazzisce e comincia a buttare fuori acqua..
nella sump nn ho nulla ne carbone ne resine ne lana..sapete darmi una spiegazione?
eppure ho tenuto altri skimmer ma mai avuto questo genere di problema..
dimenticavo che la pompa dello skimmer che è elettronica la mantengo al minimo..

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 18164
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: taratura deltec sc 1351

Messaggio da Danireef » 02/02/2017, 23:05

Beh se ti riempie il bicchiere tu regolarlo come sempre e poi chiudi ancora l'acqua. La sera poi vedi. Sembra che sia troppo sensibile o che essendo ancora nuovo non ha smaltito i residui di lavorazione.

niko83
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 168
Iscritto il: 30/01/2016, 11:25

Re: taratura deltec sc 1351

Messaggio da niko83 » 03/02/2017, 12:23

ieri l ho fatto e stamattina puntualmente acqua nel bicchiere..quanto ci mette di solito uno skimmer ad andare a regime?
poi altra domanda.: la portata della pompa che so essere insufficiente perché ho una vecchia eheim compact 1000 può influire?

Andrea Tallerico
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 219
Iscritto il: 19/01/2017, 22:26

Re: taratura deltec sc 1351

Messaggio da Andrea Tallerico » 03/02/2017, 12:39

Puo metterci parecchio ada entrare a a regime. Io un vecchio deltec ci ha messo qualche settimana. Hai qualche foto.della sadca e della sump? Stai integrando qualcosa o dando da mangiare qualcosa di particolare?
Come ti diceva Danilo posso essere i residui della lavorazuone. L'hai lavato per bene prima di inserisrlo?

Davide_m
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 2551
Iscritto il: 10/01/2015, 12:33

Re: taratura deltec sc 1351

Messaggio da Davide_m » 03/02/2017, 13:56

se alimenti con prodotti in polvere o prodotti che modificano la tensione superficiale, può succedere quanto spighi (bicchiere pieno in poco tempo).

Lo notai quando per varie prove somministrai alla vasca di coralli lievito di birra (per stimolare la crescita di alcune cose - lievito = batterioplancton).
All'indomani il bicchiere si riempiva a dismisura (ci misi un bel po a capirne la correlazione)...

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 18164
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: taratura deltec sc 1351

Messaggio da Danireef » 03/02/2017, 16:00

Abbassa ancora il livello nello schiumatoio, prima o poi troverai la quadra, oppure ragiona all'incontrario. Livello bassissimo e stai a vedere.

La pompa piccola in verità in questo caso potrebbe solo salvaguardarti... ovviamente in termini di efficienza non va bene ed a breve andrebbe cambiata.

niko83
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 168
Iscritto il: 30/01/2016, 11:25

Re: taratura deltec sc 1351

Messaggio da niko83 » 03/02/2017, 20:33

prima alimentavo la vasca ma avevo il nac 3 e pochi pesci
ora ho una coppia di pagliacci un flavescnes e 5 crhomis
con lo skimmer starato ho già notato la crescita bloccata quindi presumo sia un po carica..lo vedo anche dai coralli
ora do solo da mangiare ai pesci del granulato..
piano piano la tecnica la sto portando ad un ottimo livello..manca solo la pompa
ora.provp il contrario come ha detto Danilo..livello basso nella camera di contatto e lo alzo piano piano
il grosso handicap è che nn ho la vasca a casa mia e nn la posso controllare a dovere..
cmq la cosa positiva è che ho pocillopore pure sui vetri e sul fondo..mi hanno invaso così come le aiptasie

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 18164
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: taratura deltec sc 1351

Messaggio da Danireef » 03/02/2017, 21:22

Misura i fosfati, sono quelli che bloccano la crescita, i nitrati sono più responsabili della colorazione.

simo72
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 24
Iscritto il: 10/04/2017, 16:39

Re: taratura deltec sc 1351

Messaggio da simo72 » 12/04/2017, 17:05

ciao io sono passato dal 1350 al 1351 e ho risolto abbastanza portando il livello dell'acqua in sump a 19/20 non si più
la potenza è meno 2 pallini
è molto sensibile, basta che lo guardi male e si inibisce

Rispondi

Torna a “La tecnica acquariofila nell'acquario marino di barriera”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti