Problema con Tunze Osmolator

Approfondiamo l'argomento su tutta la tecnica necessaria per un acquario marino di alto livello
Rispondi
Avatar utente
Hkk.2003
Acanthurus
Messaggi: 10283
Iscritto il: 16/11/2014, 23:34
Località: Torino

Problema con Tunze Osmolator

Messaggio da Hkk.2003 » 24/02/2015, 15:39

Ciao a Tutti, provo ad esporre anche quì il mio problema.
Ho acquistato un tunze osmolator usato e mi sta dando non pochi grattacapi.
Innanzitutto va detto che l'oggetto in questione ha subito qualche modifica rispetto alla configurazione originale: la pompa è stata sostituita e anche l'alimentatore. Quello attuale è da 15 volt contro gli 11 / 12 volt dell'originale.

Tralasciando il problema (per me enorme) che appena alimentato la pompa parte per 30 secondi riversando (se non va in allarme prima) quasi 8 litri di acqua in Sump rimane il fatto che quando parte, si arresta solo quando scatta il troppo pieno e non al raggiungimento del sensore ottico.

Il venditore non mi ha fornito il tubo, perciò ho riutilizzato il vecchio raccordo che avevo del mio osmoregolatore DiY ed essendo da 12 mi è venuto il dubbio che sia troppo grande e che l'afflusso di acqua portata in sump sia eccessivo e non dia il tempo al sistema di intervenire.

So che non è il massimo ma si intravede in questo filmato :

https://vimeo.com/120417123

Poco fa ho provato a creare strozzare il tubo che ho per ridurre il flusso ed ho acceso il rabbocco (spento da quando ieri mi aveva inondato la sump), ho fatto buttare per qualche secondo l'acqua nella vasca del rabbocco e poi ho fatto buttare l'acqua in sump. Stranamente appena l'acqua ha raggiunto il sensore la pompa si è fermata .....
Stavo per lanciare i mortaretti, ma poi ho pensato di attendere ancora un pochino prima di festeggiare .....

Tempo 5 minuti e la pompa è nuovamente partita e non mi ha allagato la sump solo perchè ho staccato la spina in tempo ad ogni modo il livello dell'acqua aveva coperto il sensore ottico.

In ogni caso, con l'acqua a livello sensore la pompa NON sarebbe dovuta partire, quindi il dispositivo a mio avviso non funziona.

A meno che qualche possessore di Tunze Osmolator non mi dia qualche dritta su come risolvere questa situazione mi sa che mi toccherà cambiare nuovamente il sistema di rabbocco ....

Che ne pensi ?
Immagine

Facci sapere dove abiti: Geolocalizzazione Utenti DaniReef

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 14107
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Problema con Tunze Osmolator

Messaggio da Danireef » 24/02/2015, 15:57

Si in effetti da come dici sembra che il sensore ottico abbia qualche problema.
Hai provato a resettare l'elettronica?
Hai provato a scrivere a Tunze?

In ogni caso se butta acqua troppo velocemente puoi strozzare il tubo senza problemi.

Quasi quasi ne provo uno anche io...

Danilo

Avatar utente
Hkk.2003
Acanthurus
Messaggi: 10283
Iscritto il: 16/11/2014, 23:34
Località: Torino

Re: Problema con Tunze Osmolator

Messaggio da Hkk.2003 » 24/02/2015, 18:55

Aggiornamento
Ho recuperato il tubicino tunze originale (quello del nano) ed il flusso è decisamente più leggero.
Ora ho provato a riaccendere il dispositivo e dopo averlo fatto sfogare per 30 secondi ributtando nella vasca dell'osmosi, ho sistemato il tutto e simulato una mancanza di acqua.
L'intervento questa volta è sembrato preciso.
Ora vediamo ......

Mi piacerebbe sapere come gli altri possessori del sistema puliscono il sensore, solo acqua osmotica oppure altro ?

Le risposte
Non ho idea di come si possa resettare l'elettronica, in ogni caso, dopo 12 ore di non alimentazione .......
Non ho chiamato la Tunze Italia, perchè ho già stressato pesantemente una volta il sig. Gianni sempre per un Osmolator ....

Comunque non trovo logico che all'accensione scarichi acqua in sump per 30 secondi.
Forse in una vasca grande potrebbe non dare problemi ma in una sump dei puffi come la mia .......
Immagine

Facci sapere dove abiti: Geolocalizzazione Utenti DaniReef

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 14107
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Problema con Tunze Osmolator

Messaggio da Danireef » 24/02/2015, 20:09

Strozza l'uscita così ne esce meno... leggi il manuale originale cosa dice al proposito.

Sicuramente userei l'acqua di osmosi per pulirlo, al limite un po' di acido muriatico ben diluito.

Non chiamare :) scrivi... Gianni ti risponderà!

Avatar utente
Hkk.2003
Acanthurus
Messaggi: 10283
Iscritto il: 16/11/2014, 23:34
Località: Torino

Re: Problema con Tunze Osmolator

Messaggio da Hkk.2003 » 25/02/2015, 14:30

Lo dico molto sottovoce (è quì vicino non vorrei sentisse) da quando ieri ho messo il tubicino coretto pare funzionare .....

Mi da quasi l'impressione che sto coso (mi piace sempre meno) abbia un tempo di intervento fisso, quindi quando parte debba lavorare per x secondi, cosa che con il tubone mi inondava la sump mandando in errore il sistema del troppopieno ... che ne pensate ??

Per ora mi lascio la carta "Gianni" come jolly ;)
Immagine

Facci sapere dove abiti: Geolocalizzazione Utenti DaniReef

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 14107
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Problema con Tunze Osmolator

Messaggio da Danireef » 25/02/2015, 14:33

Basta leggere il manuale e togliersi ogni dubbio ;)

Danilo

Avatar utente
Hkk.2003
Acanthurus
Messaggi: 10283
Iscritto il: 16/11/2014, 23:34
Località: Torino

Re: Problema con Tunze Osmolator

Messaggio da Hkk.2003 » 25/02/2015, 17:40

Lo rileggerò ma non mi pareva ne facesse menzione :|
Immagine

Facci sapere dove abiti: Geolocalizzazione Utenti DaniReef

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 14107
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Problema con Tunze Osmolator

Messaggio da Danireef » 25/02/2015, 19:39

i manuali tunze sono b@stardi... bisogna leggerli bene bene...

Avatar utente
Hkk.2003
Acanthurus
Messaggi: 10283
Iscritto il: 16/11/2014, 23:34
Località: Torino

Re: Problema con Tunze Osmolator

Messaggio da Hkk.2003 » 27/02/2015, 11:04

In any case, sono tre giorni che non sento il bip del tunze.
E' bastato installare il tubicino regolare e e via .....non me lo sarei mai immaginato :|
Immagine

Facci sapere dove abiti: Geolocalizzazione Utenti DaniReef

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti