colori 4x39 t5

Approfondiamo l'argomento su tutta la tecnica necessaria per un acquario marino di alto livello
Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 14200
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: colori 4x39 t5

Messaggio da Danireef » 17/02/2015, 10:14

bhè oddio... la Elos faceva dei tubi led blu che erano uno spettacolo, e li mettevi al posto dei T5, sebbene più corti... però costavano 180 euro l'uno senza alimentatore...!

Avatar utente
Hkk.2003
Acanthurus
Messaggi: 10283
Iscritto il: 16/11/2014, 23:34
Località: Torino

Re: colori 4x39 t5

Messaggio da Hkk.2003 » 17/02/2015, 10:59

è proprio li il punto, io ho parlato di retrofit, ovvero togli il tradizione e metti il led.
De devi mettere un alimentatore esterno, non si tratta più di retrofit ed il discorso cambia.

Nei T8 c'è abbastanza spazio per inserire il driver che passa dalla corrente di rete alla bassa tensione (addirittura di sparla di corrente continua) per alimentare i led. Nel T5 non c'è lo spazio sufficiente per inserire il driver che va posizionato all'esterno.

Altro discorso è l'efficenza/luminosità.
Quando si parla di LED nell'acquariofilia, si parla solo di Watt senza però considerare l'effettiva luminosità del led.
Mediamente oggi come oggi troviamo in commercio LED bianchi con efficienza luminosa di circa 100/120 lm/watt ma questa efficienza scende a 30/40 lm/watt per i led BLU.
Pertanto una plafoniera modo BLU, a parità di Watt farà meno della metà della luce di una mono BIANCA. In realtà esistono anche gli OLED che hanno un efficienza luminosa variabile tra i 200 e i 400 lm/watt ma non vengono ancora utilizzati nelle applicazioni consumer perchè i costi sono attualmente proibitivi.
Quando i prezzi degli OLED diventeranno abbordabili, ci saranno molti sviluppi pratici nella vita comune e quasi sicuramente verranno ribaltati anche nell'aquariofilia.

Tutto quanto sopra esposto serve solo a spiegare che attualmente la tecnologia led non è ancora in grado di sostituire un T5 ma in un prossimo futuro .......
Immagine

Facci sapere dove abiti: Geolocalizzazione Utenti DaniReef

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 14200
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: colori 4x39 t5

Messaggio da Danireef » 17/02/2015, 11:09

Bhè ma se vuoi i blu... non vuoi i bianchi... indipendentemente dai watt/led però...
Per altro io metto una barra a led, faccio passare i cavi e ci inserisco l'alimentatore, ma visto i costi, a quel punto passo ad una plafoniera full led

Danilo

danise
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 464
Iscritto il: 07/01/2015, 2:03
Località: La Spezia

Re: colori 4x39 t5

Messaggio da danise » 17/02/2015, 12:16

Ma nei t5, i blu forniscono meno lumen rispetto ai bianchi (come succede nei led) o è solo questione di colore e non di potenza??

Altra domanda, è possibile/utile applicare una strip led alla plafoniera che ho? Pensavo di incollarla all'interno della lastra di plexiglass che protegge i neon. Ha senso farlo, sempre nel tentativo di ampliare e migliorare lo spettro con una spesa minima?

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 14200
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: colori 4x39 t5

Messaggio da Danireef » 17/02/2015, 12:28

danise ha scritto:Ma nei t5, i blu forniscono meno lumen rispetto ai bianchi (come succede nei led) o è solo questione di colore e non di potenza??
è uguale, dipende dalla frequenza... per altro non sono i lumen il fattore da considerare, ma semmai i PAR. I lumen servono più che altro per confrontare sistemi di illuminazione con la stessa gradazione cromatica.
Altra domanda, è possibile/utile applicare una strip led alla plafoniera che ho? Pensavo di incollarla all'interno della lastra di plexiglass che protegge i neon. Ha senso farlo, sempre nel tentativo di ampliare e migliorare lo spettro con una spesa minima?
Secondo me se la spesa è minima non ottieni nulla... quindi no... secondo me non ha senso, se non aggiungere una striscia di led performanti, ma allora andiamo anche a spendere cifre importanti e da cui discende che allora, secondo me, non conviene. Poi se pensi comunque di rimanere con quella plafoniera tutta la vita allora puoi anche pensare di farlo.

Però, come evidenziato nelle mie recensioni, sia sulle radion che sulle GNC, nel giro di qualche anno con i led ti sei ripagato il costo...

danise
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 464
Iscritto il: 07/01/2015, 2:03
Località: La Spezia

Re: colori 4x39 t5

Messaggio da danise » 17/02/2015, 13:34

Poi se pensi comunque di rimanere con quella plafoniera tutta la vita allora puoi anche pensare di farlo.
Beh per tutta la vita ovviamente no, "del doman non v'è ceetezza"... Ma ora comunque vedo che gli abitanti della vasca stanno tutti bene quindi la luce non è poi così scarsa come tanti mi hanno sempre detto, e tu mi hai anche detto che comunque qualche sps potrei tentarlo se messo in alto, mentre in molti mi hanno sempre detto di non stare nemmeno a spendere per un sps che tanto con 4 tubi era morte certa...
Comuqne se ricordi sono quello che aprì un altro topic sulla plafo autocostruita a led, che per un modo o per l'altro non ho ancora messo.

viewtopic.php?f=22&t=22441


puoi mettere degli sps, se la chimica è a posto dovrebbero anche crescere, l'importante è che siano in centro, ed abbastanza in alto, altrimenti avendo pochi tubi la luce si disperde

Vorrei un parere a riguardo, Se apri l'altro topic nel link, io pensavo di mettere gli sps esattamente al centro, dove vedi le talee di xenia che posso spostare. PEr farmi capire,nella foto con "neon t5" esattamente sotto lo zebrasoma. Che dici? E iniziare con cosa? Pocillopora?
grazie.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti