Maturazione da Incubo - Chiedo consigli

Approfondiamo l'argomento su tutta la tecnica necessaria per un acquario marino di alto livello
Avatar utente
Hkk.2003
Acanthurus
Messaggi: 10283
Iscritto il: 16/11/2014, 23:34
Località: Torino

Re: Maturazione da Incubo - Chiedo consigli

Messaggio da Hkk.2003 » 20/02/2015, 1:51

La vasca è sempre più in regola.
Seguendo il mio tutor ho dosato chemiclean e l'effetto si vede.....

Oggi passando da un pescivendolo ho trovato altri copepodi e non ho resistito e ne ho nuovamente messi in vasca, sperando che anche questi provvedano a colonizzare le rocce...

Ora a distanza di 9 settimane iniziano a vedersi i copepodi sulle rocce e, grazie a qualche introduzione forzata, fanno capolino anche le ofiure...
Una asterina ogni tanto fa un giro per il vetro e 3 stomatelle pascolano liberamente per le rocce. Oggi è anche comparso uno spirografo...
I ciano stanno scomparendo, lasciando posto a dei tappetini erbosi (poi farò foto).
Ritengo la vasca ormai matura per un bel giro di test che riporterò quanto prima ...

Se ho scritto castronate non è colpa mia, ma della tastiera swipe e di Taptalk (MI-2)
Immagine

Facci sapere dove abiti: Geolocalizzazione Utenti DaniReef

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 14140
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Maturazione da Incubo - Chiedo consigli

Messaggio da Danireef » 20/02/2015, 10:05

Ottimo :-) e grazie per i feedback!

Avatar utente
Hkk.2003
Acanthurus
Messaggi: 10283
Iscritto il: 16/11/2014, 23:34
Località: Torino

Re: Maturazione da Incubo - Chiedo consigli

Messaggio da Hkk.2003 » 25/02/2015, 2:18

Fotoperiodo - Diurno
Densità - Milwaukee MR100ATC - 35‰
NO2 - Elos - 0
NO3 - Nyos - 5
PO4 - Elos - 0
PH - PH Meter - 7,1
KH - no brand - 8,8
Ca - no brand - 584
Mg - no brand - 1660
Immagine

Facci sapere dove abiti: Geolocalizzazione Utenti DaniReef

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 14140
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Maturazione da Incubo - Chiedo consigli

Messaggio da Danireef » 25/02/2015, 9:41

Calcio e magnesio molto alti, io farei un bel cambio d'acqua per abbassarli, e smetterei di integrare fino a quando il calcio non scende attorno ai 400ppm.

Avatar utente
Hkk.2003
Acanthurus
Messaggi: 10283
Iscritto il: 16/11/2014, 23:34
Località: Torino

Re: Maturazione da Incubo - Chiedo consigli

Messaggio da Hkk.2003 » 25/02/2015, 14:33

Ciao,
ho mandato i risultati anche al mio consulente occulto e attendo anche un suo parere.
In realtà ho visto che ci sono Calcio e Magnesio alti, ma anche il PH molto basso. Tieni però presente che non ho mai e sottolineo MAI addizionato nulla se non qualche batterio più di un mese fa ....

Per finire la panoramica, i ciano non sono spariti nonostante il chemiclean e anzi sono ritornati sulle pareti di fondo oltre a non aver mai abbandonato uno spuntone di roccia:

Immagine
Immagine
Immagine

(Scusate per le foto ma non riuscivo a mettere a fuoco ne con la reflex ne con il cellulare)

In oltre le alghe filamentose sono scomparse, però sono apparse queste che ho provato a fotografare con reflex + macro + cavalletto, ma di mettere a fuoco proprio non se ne parla:

Immagine
Immagine
Immagine

( [OT] Ho solo bilanciato il bianco guardando l'istogramma e poi ho esportato [/OT] )

Poi già che ci sono illustro queste "cosine" rosa (spugne ??) e questi "fiorellini" spuntati su una roccetta .... chiedo di nuovo scusa ma di mettere a fuoco proprio non se ne parlava (live wiev 10x e MF ma ninne, con il macro in vasca non reisco proprio a scattare, secondo me c'è troppo particolato in sospensione).

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Come si vede anche dagli scatti ci sono dei copepodi che girano in vasca (finalmente) ma non ancora quanti ne vorrei.
Le rocce (non ho fatto panoramica, rimedierà prossimamente) sono pelate pelate pelate, non c'è traccia di spugne o altro, di spirografi non se ne parla mentre invece le ofiure si stanno moltiplicando a dismisura (forse anche perchè tutte quelle che acchiappo dal 30 litri le butto dentro).

Nono so bene come proseguire, credo che sarebbe ora di iniziare a "nutrire" la vasca, ma non so se farlo chimicamente o magari spostare i 2 pagliaccetti e usare loro come fertilizzanti ....

Che due @@ sta vasca non ne vuole sapere di partire a modino come ha fatto l'altra :(
Più passa il tempo e più mi viene voglia di smontare e cercare rocce più mature, magari tutte tempestare di spugne e porcherie varie, esattamente come erano queste prima che marcissero :'(
Ultima modifica di Hkk.2003 il 25/02/2015, 14:55, modificato 1 volta in totale.
Immagine

Facci sapere dove abiti: Geolocalizzazione Utenti DaniReef

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 14140
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Maturazione da Incubo - Chiedo consigli

Messaggio da Danireef » 25/02/2015, 14:41

Per come la vedo io...
Hkk.2003 ha scritto:Ciao,
ho mandato i risultati anche al mio consulente occulto e attendo anche un suo parere.
In realtà ho visto che ci sono Calcio e Magnesio alti, ma anche il PH molto basso. Tieni però presente che non ho mai e sottolineo MAI addizionato nulla se non qualche batterio più di un mese fa ....
Il pH è troppo basso, se fosse così avresti ben poche specie viventi in acquario.
Per finire la panoramica, i ciano non sono spariti nonostante il chemiclean e anzi sono ritornati sulle pareti di fondo oltre a non aver mai abbandonato uno spuntone di roccia:
Posto che i ciano sono alghe, io non avrei mai dosato eritromicina, soprattutto non in maturazione. Potrebbe essere questo ad averti sballato anche il pH di cui sopra.
In oltre le alghe filamentose sono scomparse, però sono apparse queste che ho provato a fotografare con reflex + macro + cavalletto, ma di mettere a fuoco proprio non se ne parla:
più o meno tutto di brutto... a partire dal bryopsis... insomma non ti fai mancare nulla!
Poi già che ci sono illustro queste "cosine" rosa (spugne ??) e questi "fiorellini" spuntati su una roccetta .... chiedo di nuovo scusa ma di mettere a fuoco proprio non se ne parlava (live wiev 10x e MF ma ninne, con il macro in vasca non reisco proprio a scattare, secondo me c'è troppo particolato in sospensione).
Si, sembrano spugne mentre i fiorellini sono coralli. Il macro, come tutte le ottiche, mettono a fuoco solo PERPENDICOLARMENTE al vetro, e sufficientemente lontano, al di là di questi due vincoli mette a fuoco sempre... probabilmente eri non perfettamente perpendicolare, non si riesce infatti ad inquadrare dall'alto verso il basso.

Danilo

Avatar utente
Hkk.2003
Acanthurus
Messaggi: 10283
Iscritto il: 16/11/2014, 23:34
Località: Torino

Re: Maturazione da Incubo - Chiedo consigli

Messaggio da Hkk.2003 » 25/02/2015, 16:45

Non so cosa dirti, il PH delle mie vasche è sempre sotto l'8, hanno anche provato con altri misuratori di pH ed ho provato a tarare il mio ma ninne ....
3 vasche su tre sono con PH dai 7,1 (questo è veramente basso) a 7,6 (raramente 7,8), sempre misurato in pieno fotoperiodo.

Per il chemiclean ero un po' dubbioso anche io, però come di avevo anticipato in PM, ho deciso di fidarmi ciecamente di una persona (e mi pare che tu avessi approvato l'idea) e visto che mi ha calorosamente invitato a usare la chimica per poi ricominciare a popolare la vasca (oltretutto con skimmer spento). In ogni caso ora sono in questa situazione e posso quasi dire di essere stufo di rimanere con le mani in tasca anche perchè ad ogni passettino in avanti torniamo in dietro di 8, vedi tutte le alghe che sono spuntate.
Puoi darmi qualche ragguaglio in più a tal proposito, giusto per capire come affrontare questo nuovo dramma ? Comunque in foto non si vedono ma ho anche alghe a bolla :S

Passando ad altro, quel corallo floreale, hai idea di cosa possa essere ?

Parlando invece di un altro hobbie, se ruotavo la testa del cavalletto subito a lato della vasca, riuscivo a mettere a fuoco gli elementi sulla dispensa, ma è in vasca che con il macro ho sempre avuto problemi a mettere a fuoco. Guardando in live view, in MF, passando da 0,43 a 0,48 cm la messa a fuoco, passo da un estremo all'altro della messa a fuoco. La prossima volta proverò ad aprire a 22 e alzare ancora gli iso anche se già a 800 un po' di rumore lo si vede.
Tieni presente che un po di microparticolato in vasca lo si vede, credo che il tutto sia dovuto anche allo skimmer spento e all'assenza del carbone attivo. In ogni caso la prossima volta provo con il 24-70 e non più con il 100 macro perchè con quello ho sempre avuto difficoltà estreme.

Non so se l'hai letto ma mentre mi rispondevi, io ho aggiunto una nota finale nel precedente 3D in cui mi domandavo se fosse ilc aso di iniziare a nutrire in qualche modo la vasca anche se vuota di macro abitanti.

Come sempre grazie della disponibilità

^_^
Immagine

Facci sapere dove abiti: Geolocalizzazione Utenti DaniReef

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 14140
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Maturazione da Incubo - Chiedo consigli

Messaggio da Danireef » 25/02/2015, 17:18

7,6 va bene, 7,1 no...

Ho avallato l'idea, ed il personaggio, ma non l'uso del chemiclean... :)
Il bryopsis toglilo meccanicamente, nel caso getta anche la roccia, sono infestanti e non si contrastano con nulla, quelle a bolla, la valonia hanno predatori naturali.

Dovrebbero essere dei molli, probabilmente, clavularia o pachiclavularia.

Chiudendo aumenti la profondità di campo, ma già con F11 dovresti vedere qualcosa. Ma se non sei perfettamente perpendicolare al vetro, sia in senso verticale che orizzontale la macchina non può mettere a fuoco, è fisica. Io metto il paraluce, attacco la macchina al vetro e metto a fuoco, ma se l'acquario è piccolo rischi di stare troppo vicino...

sull'alimentazione sentirei la persona con cui stai gestendo la cosa... per altro...

Avatar utente
Hkk.2003
Acanthurus
Messaggi: 10283
Iscritto il: 16/11/2014, 23:34
Località: Torino

Re: Maturazione da Incubo - Chiedo consigli

Messaggio da Hkk.2003 » 25/02/2015, 17:49

Per la Valonia c'è già un mitrax ma pare batta un po' la fiacca.
Qualche bolla scompare ma altre appaiono, per la bryopsis ho una Dolabella in ufficio che se l'è mangiata (mi sa che aveva molta fame), mentre per il piccolo cespuglietto qualche idea ? Ce ne sono 3 o 4 ciuffi in giro per la vasca, anche sulla Jebao.

Tornando alla macchina, con il paraluce contro il vetro ero sotto la distanza minima di messa a fuoco. Le foto del corallino le ho fatte con la macchina inclinata ma quelle delle alghe no :( ho controllato con la livella della macchina.
In ogni caso, quell'obiettivo mi fa impazzire per il taglio netto che ha e l'ho usato per ritratti e anche per street, magari un giorno imparerò anche ad usarlo in vasca :D
Per assurdo le foto "macro" in vasca mi vengono meglio con la X20 appoggiata contro il vetro, peccato che con quella il fuoco manuale è un po' più complesso ma il RAF che crea è molto valido per essere una compatta :D
Immagine

Facci sapere dove abiti: Geolocalizzazione Utenti DaniReef

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 14140
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Maturazione da Incubo - Chiedo consigli

Messaggio da Danireef » 25/02/2015, 19:38

Passa a rimini, vieni ad un magna romagna e facciamo un piccolo corso di fotografia!!!
Per altro è possibile che entro l'estate venga a torino...

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti