Help! Parassiti acropore (Turbellarie?)

Dubbi, curiosità, necessità degli organismi che andremo ad inserire in acquario
Rispondi
Lucafeccia
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 28
Iscritto il: 04/10/2017, 14:28

Help! Parassiti acropore (Turbellarie?)

Messaggio da Lucafeccia » 28/09/2020, 11:33

Ciao

da circa un paio di mesi alcune acropore hanno iniziato a tirare dal basso, inizialmente pensavo a poco nutrimento visto i valori estremamente bassi di NO3 e PO4 (triton test) e da allora sto dosando più pappa ai coralli.

La situazione è continuata a peggiorare e ho pensato a STN siccome ho avuto qualche fluttuazione di KH, così ho dosato l'STN-X sempre di Triton, ma nulla di fatto.

Adesso sono in questa situazione: alcune acropore sono sofferenti, spolipano poco e si sono scurite molto, oltre a tirare dal basso acune presentano macchie di tessuto in necrosi. Tutto ciò mi ha portato a pensare che siano Turbellarie... ma non sono riuscito a vederne nemmeno una, nonostante un controllo minuzioso. Quello che mi ha allarmato maggiormente sono delle uova sulla base di una acropora sofferente e quelli che sembrano segni di morsi.

Altre acropore non presentano segni di morsi ma solo aree di necrosi. Nelle foto si vede sia la Loisette azzurra che la nobilis verde in questa situazione.

Cosa ne pensate? Possono essere pulci o altri parassiti?


Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Avatar utente
Jonathan Betti
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 4821
Iscritto il: 20/01/2013, 20:26
Località: Rimini

Re: Help! Parassiti acropore (Turbellarie?)

Messaggio da Jonathan Betti » 28/09/2020, 14:24

Ciao, per capire se sono turbellarie, basta che soffi con una pipetta dosatrice di quelle grandi... Direttamente tra i rami con vigore.. Se ci sono, le bolle d'aria le faranno staccare e vedrai i pesci fiondarsi per mangiarle... Che io sappia le staghorn nn sono soggette a infestazioni del genere.. Ed anche gli altri coralli sono proprio in rtn dato che lo scheletro nudo è bianchissimo... Stn invece da il tempo alle alghe di coprirev il tessuto morto man mano che tira... Quindi potrebbe anche essere altro

Lucafeccia
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 28
Iscritto il: 04/10/2017, 14:28

Re: Help! Parassiti acropore (Turbellarie?)

Messaggio da Lucafeccia » 28/09/2020, 14:41

ciao Jonathan, proverò a fare il test con la pipetta per le turbellarie.

Non credo sian RTN perchè, a mia conosceza, avviene nel giro di pochi giorni. Al contrario a me si sta sviluppando nell'arco di mesi e progradisce molto lentamente, forse non si sono formate alghe perchè ho nitrati e fosfati molto bassi. In questo caso più che mantenere il KH più costante possibile c'è qualcosa che posso fare?

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 19448
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Help! Parassiti acropore (Turbellarie?)

Messaggio da Danireef » 28/09/2020, 15:36

RTN anche poche ore, quando non minuti...

Per le turbellarie nel caso leggi qui: http://www.danireef.com/2017/07/03/turb ... re-rimedi/

Lucafeccia
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 28
Iscritto il: 04/10/2017, 14:28

Re: Help! Parassiti acropore (Turbellarie?)

Messaggio da Lucafeccia » 28/09/2020, 16:00

grazie Dani,

grazie per il link al blog. Ad essere sincero se anche per voi sono Turbellarie pensavo di usare l'Ascarilen direttamente in vasca. Fare dei trattamenti al di fuori sarebbe davvero complicato in questo momento. Ho letto di altri utenti che lo hanno usato in sicurezza...

Per il tissue necrosys invece non so che fare.. consigli?

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 19448
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Help! Parassiti acropore (Turbellarie?)

Messaggio da Danireef » 28/09/2020, 17:04

Prima di tutto devi essere sicuro... prendi un corallo che pensi ne sia affetto, lo estrai e gli fai un bagno in acqua e betadine e poi si decide

Avatar utente
Jonathan Betti
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 4821
Iscritto il: 20/01/2013, 20:26
Località: Rimini

Re: Help! Parassiti acropore (Turbellarie?)

Messaggio da Jonathan Betti » 28/09/2020, 19:27

Lucafeccia ha scritto:
28/09/2020, 14:41
ciao Jonathan, proverò a fare il test con la pipetta per le turbellarie.

Non credo sian RTN perchè, a mia conosceza, avviene nel giro di pochi giorni. Al contrario a me si sta sviluppando nell'arco di mesi e progradisce molto lentamente, forse non si sono formate alghe perchè ho nitrati e fosfati molto bassi. In questo caso più che mantenere il KH più costante possibile c'è qualcosa che posso fare?
Allora è un stn molto "rapido", passatemi il termine... Una porzione così estesa bianca nn credo possa stare giorni senza che venga attaccata dalle alghe... Poi tt può essere...


partecipa anche tu alla nomination per l'acquariofilo dell'anno: https://tinyurl.com/acquariofiloanno2020

DANI TI HO PRESO IN PAROLA 😜

Lucafeccia
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 28
Iscritto il: 04/10/2017, 14:28

Re: Help! Parassiti acropore (Turbellarie?)

Messaggio da Lucafeccia » 29/09/2020, 10:01

Stasera faccio la prova con il bagno in betadine su una acropora, vediamo se escono delle turbellarie. Nel frattempo comunque sto dosando il Flatworm stop e il coral booster della KZ.

Per l'STN della Nobilis ho controllato adesso dalle foto, a fine luglio la parte bianca era circa 2-3 cm quadrati, per cui è lento ma non lentissimo.

Per la Loisette è più rapido, il tutto è iniziato dal taglio di un rametto per una talea, da li ha iniziato a morire tessuto.

Infine c'è una subulata che in alcuni punti cola a velocità impressionante, in altri invece il tessuto si ritrae e sbianca. Io non capisco più niente! :D

Davide_m
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 2744
Iscritto il: 10/01/2015, 12:33

Re: Help! Parassiti acropore (Turbellarie?)

Messaggio da Davide_m » 29/09/2020, 12:28

Premetto che ho solo letto di turbellarie, ma mai sperimentato nulla.
A parte delle "uova", da identificare al meglio, non vedo sorta di parassiti sui coralli.
il margine del tessuto è netto, pulito, non presenta molti segni evidenti di parassiti.
Con molte ricerche in atto, si è fatto un testo per ricapitolare quanto appreso nella ultima decade... e assicuro che in acquario abbiamo visto poco.
Se il bagno in Betadine (R) non rivelasse quanto previsto, ma lo stesso ne trarrà giovamento, si potrebbe pensare a qualcosa di "batterico" o comunque difficilmente riscontrabile ad occhio nudo...
Davide.
.
Nomination per l'acquariofilo dell'anno -> https://tinyurl.com/acquariofiloanno2020
.
Immagine

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 19448
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Help! Parassiti acropore (Turbellarie?)

Messaggio da Danireef » 29/09/2020, 21:38

Non capisco perché dosare prodotti, che bene non fanno, quando non si è individuata la causa...

Rispondi

Torna a “Gli animali in acquario marino, pesci, coralli ed invertebrati”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti