Ricordea Yuma in sofferenza?

Dubbi, curiosità, necessità degli organismi che andremo ad inserire in acquario
Rispondi
Avatar utente
Nickgramma
Amphiprion
Amphiprion
Messaggi: 65
Iscritto il: 05/06/2018, 23:56

Ricordea Yuma in sofferenza?

Messaggio da Nickgramma » 22/09/2018, 21:18

Ciao a tutti,

è da qualche giorno che vedo la Ricordea strana.
Inizialmente era carica di polipetti e molto colorata.
Adesso appare slavata e c'è molto spazio "bianco" intorno ai polipi.
E' sempre bella aperta ma sembra si stia riducendo il colore.
Potrebbe esserci poca corrente o poca luce? Ho letto che non vanno alimentate ma forse potrebbe servire integrare.
L'unico valore sballato sono i nitrati un po' alti, 10mg/l.
Non so per quale motivo, potrebbe, sospetto, esser morta una lumachina che non trovo più.
Sto cambiando circa il 10/15% alla settimana per far tornare il valore il più prossimo possibile allo 0.

Potrebbe esser quello?

La vasca è molto poco popolata, ho appena iniziato con i coralli e ho inserito solo altri 3 soft molto semplici. 1 discosoma, un gruppetto di zoanthus, una Sansibia azzurra. 2 astraea caelata. 1 Lysmata wurdemanni e 1 Saron Marmoratus


Di seguito una foto della Ricordea


Immagine

grazie mille in anticipo per tutto il prezioso supporto

Ultima modifica di Nickgramma il 22/09/2018, 21:18, modificato 2 volte in totale.

Avatar utente
Nickgramma
Amphiprion
Amphiprion
Messaggi: 65
Iscritto il: 05/06/2018, 23:56

Re: Ricordea Yuma in sofferenza?

Messaggio da Nickgramma » 23/09/2018, 11:34

Aggiungo qualche dato.
Ho appena fatto qualche analisi e la triade è in effetti non bilanciata.
Ha senso riportare su il kh con un buffer?

Kh 8.5
Ca 460
Mg1380
Ph 8.1

Salinità 35%°°

Test Elos e Nyos


Inviato dal mio SM-G925F utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 10780
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Ricordea Yuma in sofferenza?

Messaggio da Danireef » 23/09/2018, 12:11

1) chi ha detto che non vanno alimentate??? Sono dei molli, hanno bisogno eccome di cibo... prova a dargli qualche chicco di mangime sulla superficie, e guarda come si trasforma...

2) la triade le interessa piuttosto poco, importante che nitrati e fosfati non siano troppo bassi, ma i nitrati a 10 vanno benissimo

3) la luce forte le da molto fastidio... soprattutto quella bianca... che luci hai?

4) per far tornare i valori a posto fai un solo cambio ma corposo, tanti piccoli servono a poco... leggi qua:
http://www.danireef.com/2016/04/20/come ... a-parte-1/
http://www.danireef.com/2016/04/26/come ... a-parte-2/
http://www.danireef.com/2016/05/11/inte ... ile-excel/

Avatar utente
Nickgramma
Amphiprion
Amphiprion
Messaggi: 65
Iscritto il: 05/06/2018, 23:56

Re: Ricordea Yuma in sofferenza?

Messaggio da Nickgramma » 23/09/2018, 12:32

Ciao Danilo.
Vado per punti

1)Avevo letto vivessero in simbiosi con le zooxantelle e che bastasse. Ma provo sicuramente ad alimentarla come suggerisci.

2) I fosfati sono a circa 0.10. Forse son scesi troppo in fretta? Ho iniziato ad usare le resine da circa una settimana. Aumentando la dose gradualmente

3) Ho una radion xr30 g2pro. Uso il programma Coral Lab lps/soft con intensità mai sopra il 50%

4) Questi articoli me li ero persi. Davvero molto interessati.

Grazie mille per i sempre fondamentali consigli.

Inviato dal mio SM-G925F utilizzando Tapatalk



Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 10780
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Ricordea Yuma in sofferenza?

Messaggio da Danireef » 23/09/2018, 15:42

Nickgramma ha scritto:
23/09/2018, 12:32
Ciao Danilo.
Vado per punti

1)Avevo letto vivessero in simbiosi con le zooxantelle e che bastasse. Ma provo sicuramente ad alimentarla come suggerisci.
Questo lo dicono per i coralli, ma è una visione molto vecchia
2) I fosfati sono a circa 0.10. Forse son scesi troppo in fretta? Ho iniziato ad usare le resine da circa una settimana. Aumentando la dose gradualmente
0,1 vanno benissimo
3) Ho una radion xr30 g2pro. Uso il programma Coral Lab lps/soft con intensità mai sopra il 50%
Non saprei, ma io proverei a metterla più all'ombra, che non più alla luce
4) Questi articoli me li ero persi. Davvero molto interessati.
;)
Grazie mille per i sempre fondamentali consigli.
L'alternativa è che vi sia qualche pesce che gli dia fastidio

Avatar utente
Nickgramma
Amphiprion
Amphiprion
Messaggi: 65
Iscritto il: 05/06/2018, 23:56

Re: Ricordea Yuma in sofferenza?

Messaggio da Nickgramma » 23/09/2018, 15:57



l'alternativa è che vi sia qualche pesce che gli dia fastidio
In questo momento non ho pesci in acquario e non ho mai visto i gamberetti provare ad avvicinarsi. Anche per questo son propenso a creder sia altro.
Ho provato a lasciare vicino alla bocca un granello di cibo Elos ma non mi pare abbia reagito. Anzi gli è stato sottratto da un vermocane qualche minuto dopo.
Potrei provare ad acquistare del cibo apposito. Ho visto in vendita boccette di plancton per zoa/ricordee

Inviato dal mio SM-G925F utilizzando Tapatalk



Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 10780
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Ricordea Yuma in sofferenza?

Messaggio da Danireef » 23/09/2018, 16:58

Il chicco di mangime va bene, ma ovviamente deve avere il tempo di chiudersi, se non lo fa, secondo me, potrebbe essere in forte sofferenza. Potresti provare con zooplancton micronizzato da spruzzare sopra l'animale

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti