alcionaceo da identificare

Dubbi, curiosità, necessità degli organismi che andremo ad inserire in acquario
federico.morando
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 18
Iscritto il: 31/03/2018, 10:53

alcionaceo da identificare

Messaggio da federico.morando » 12/05/2018, 17:21

Ho inserito in vasca un corallo molle ad albero che il negoziante ha descritto come "alcionario". Immagino sia effettivamente un alcionaceo, ma data la mia ignoranza nel dominio non sono sicuro della classificazione corretta. Dalle foto riuscite a dirmi qualcosa in più?

Notate che in nessuna delle foto i polipi sono perfettamente estroflessi, perché sono tutte immagini poco dopo l'inserimento in vasca.
(Ho messo anche una foto in posizione innaturale mentre lo stavamo sistemando sulla rocciata, perché mi sembrava di vedesse meglio.)

Se utile alla classificazione, segnalo che - anche se il corallo si è parecchio "ammosciato" dopo il trasporto ed ha ritratto un po' i polipi - questo è avvenuto in modo meno drastico rispetto ad altri molli: ad esempio, nel sarcophyton i polipi spariscono del tutto se disturbarti molto, mentre qui restano sempre evidenti le aree dell' "alberello" dove poi vengono estroflessi i polipi.

Grazie per qualsiasi suggerimento!ImmagineImmagineImmagine

Sent from my Mi A1 using Tapatalk


Avatar utente
Hkk.2003
Acanthurus
Messaggi: 9789
Iscritto il: 16/11/2014, 23:34
Località: Torino

Re: alcionaceo da identificare

Messaggio da Hkk.2003 » 12/05/2018, 20:46

Omonimo, di Torino e che usa Xiaomi?!

Non conosco l'animale, domani che sono a casa controllo sui libri....

Sent from my MI 6 using Tapatalk

Immagine

Facci sapere dove abiti: Geolocalizzazione Utenti DaniReef

Avatar utente
hioct999
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 356
Iscritto il: 20/01/2013, 19:02
Località: Montescudo (RN)
Contatta:

Re: alcionaceo da identificare

Messaggio da hioct999 » 12/05/2018, 22:47

A prima vista sembrerebbe una capnella, o capnella imbricata.
Però con i polipi così sottili non l'avevo mai vista.

@Davide_m cosa ne dici?
DISPONIBILE PHYTOPLANKTON NANNOCHLOROPSIS
Per informazioni seguite il link: viewtopic.php?f=14&t=24924
Immagine Immagine

federico.morando
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 18
Iscritto il: 31/03/2018, 10:53

Re: alcionaceo da identificare

Messaggio da federico.morando » 12/05/2018, 22:57

Grazie, effettivamente assomiglia a questa
http://www.freeinfosociety.com/site.php?postnum=2285
per esempio.

Forse Cladiella? Era una delle mie ipotesi, ma principalmente per la somiglianza della seconda foto qui http://www.zanclus.it/invertebrati-marini/cladiella-spp (mentre la prima foto mi pare poco simile).

Per altro, mi pare ci sia una certa confusione tassonomica attorno alla Cladiella: http://www.coralreefmagazine-italy.com/ ... lyxum-spp/

Sent from my Mi A1 using Tapatalk


mauro.ragno
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1276
Iscritto il: 06/04/2016, 23:18

Re: alcionaceo da identificare

Messaggio da mauro.ragno » 12/05/2018, 23:05

Un altro di Torino, e un altro che usa xiaomi

Inviato dal mio Redmi Note 4 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Hkk.2003
Acanthurus
Messaggi: 9789
Iscritto il: 16/11/2014, 23:34
Località: Torino

Re: alcionaceo da identificare

Messaggio da Hkk.2003 » 13/05/2018, 0:01

mauro.ragno ha scritto:Un altro di Torino, e un altro che usa xiaomi

Inviato dal mio Redmi Note 4 utilizzando Tapatalk
Si ma lui è mio omonimo, tu no

Però lui è un po' rinnegato come xiaomista..... Usa lo Xiaomi Google

Sent from my MI 6 using Tapatalk

Immagine

Facci sapere dove abiti: Geolocalizzazione Utenti DaniReef

mauro.ragno
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1276
Iscritto il: 06/04/2016, 23:18

Re: alcionaceo da identificare

Messaggio da mauro.ragno » 13/05/2018, 0:03

Io lo sto conoscendo, lo uso da appena due settimane ma sono stra contento. Ho voluto provare e va alla stragrande.e comunque penso sia una cladiella

Inviato dal mio Redmi Note 4 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Davide_m
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1190
Iscritto il: 10/01/2015, 12:33
Località: Castano Primo (MI)
Contatta:

Re: alcionaceo da identificare

Messaggio da Davide_m » 13/05/2018, 10:43

Lemnalia ? o Paralemnalia ?
Non penso a Nephtea o altro di quel tipo.

federico.morando
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 18
Iscritto il: 31/03/2018, 10:53

Re: alcionaceo da identificare

Messaggio da federico.morando » 13/05/2018, 12:13

Grazie! Guardando un po' di immagini, direi che è proprio Lemnalia. Poi provo a fare una foto non con cellulare per favorire future classificazioni e avere conferma.

Se è Lemnalia, mi pare di capire non sia proprio facilissima come molle, e anche se ora l'acquario è pieno di microrganismi essendo privo di pesci e povero di coralli, dovremo poi valutare di nutrirla un po' anche direttamente, vero?
(Come luce, ho una Aqamai LRM, per cui immagino non ci siano problemi, anche se non la metto proprio in alto nella rocciata.)

Consigli sulla corrente?

Grazie mille, Federico

Sent from my Mi A1 using Tapatalk


Avatar utente
Davide_m
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1190
Iscritto il: 10/01/2015, 12:33
Località: Castano Primo (MI)
Contatta:

Re: alcionaceo da identificare

Messaggio da Davide_m » 13/05/2018, 15:09

Ciao Federico,
Essendo un molle, la qualità dell'acqua non è necessario averla estrema come per SPS.
Ne ricevetti alcune in pessime condizioni da un fornitore, che adesso -a distanza di un mese- le sto riprendendo.
Devi valutare alimenti per filtratori con particolato molto piccolo 2'-50 um (micrometri) luce ne hai e movimento non eccessivo, ma sostenuto.
Avrà periodi di grande apertura e altri chiusura quasi totale, ma nessun problema di sorta.
In caso di decesso, sarà chiusa come non mai e inizierà ad avere varie perdite di tessuto.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite