Aiuto Filamentose non regrediscono, anzi!!

Dubbi, curiosità, necessità degli organismi che andremo ad inserire in acquario
Avatar utente
Paolo92100
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 443
Iscritto il: 20/10/2017, 15:24
Località: agrigento

Aiuto Filamentose non regrediscono, anzi!!

Messaggio da Paolo92100 » 16/11/2017, 18:10

Ragazzi.. dopo circa 1 mese e mezzo di maturazione.. ormai le filamentose hanno preso del tutto il sopravvento.. non danno nessun segno di regressione.. leggendo nei forum i rimedi sono tantissimi tanto quanto le cause.. adesso io sono in un momento di stallo.. nn so se cominciare a provvedere facendo tagli dei cespugli.. spazzolando le rocce.. sifonando il fondo e usare prodotti per aumentare ph e tutti quei rimedi che consigliano leggendo online.. per favore mi potete dare una mano? Leggendo dicono anche che le cause possono essere forte/sbagliata illuminazione.. che il range di luce che produco e quella adatta alla proliferazione di queste alghe.. leggo anche che nitriti e fosfati sono causa di crescita.. io per fortuna li ho abbastanza bassi questi due valori.. ora altra cosa attualmente io do fotoperiodo completo.. circa 10 ore di luce completa bianca/blu/rosso con il 100% di potenza, uso una plafo che simula anche Alba e tramonto.. e nelle ore di moonlight rimane accesa solo la blu con una potenza del 80%, creste che il problema possa essere la mia gestione dell’illuminazione..? Considerate che ho messo 2 ocellaris e 1 Paracheilinus che alimento 1 volta a giorno con pochissimo cibo.. attualmente nn ho mai fatto un cambio di acqua.. e tantomeno nn ho mai effettuato una sifonatura del fondo.. pls help me..Immagine


Best regards.. Paolo S.

Avatar utente
Hkk.2003
Acanthurus
Messaggi: 8355
Iscritto il: 16/11/2014, 23:34
Località: Torino

Re: Aiuto Filamentose non regrediscono, anzi!!

Messaggio da Hkk.2003 » 16/11/2017, 19:46

Ciao Paolo,

nulla da eccepire sulla tua gestione, unico punto la luce lunare, metti i blu al 2%.
La luce ottura non deve illuminare, al massimo deve permetterti di intravedere le rocce ma poco di più.

Se tu rilevi fosfati e Nitrati dai test, allora hai inquinanti altissimi ..... con tutte quelle alghe li dovresti avere a zero.

Come hai popolato la vasca ? Cos'hai oltre a quei due pagliaccetti ?
Come e quanto li nutri ?

Poi, cerca di capire, in linea di massima in un mese le alghe regrediscono, ma in alcuni rari casi, le alghe impiegano anche vari mesi a sparire.
Non ci sono due vasche che maturano nello stesso tempo, si va da vasche che maturano in pochissimo tempo senza alghe, a vasche che maturano anche in 2 o 3 mesi e mi sa che questo è il tuo caso.

Se tu potassi le alghe ti troveresti i nitrati e fosfati alle stelle ....

L'unica cosa che ti posso consigliare è:
Mani in tasca e armati di pazienza ..... ma sorpattuo alimenta poco e nella maniera corretta ....
Immagine

Facci sapere dove abiti: Geolocalizzazione Utenti DaniReef

Avatar utente
Paolo92100
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 443
Iscritto il: 20/10/2017, 15:24
Località: agrigento

Re: Aiuto Filamentose non regrediscono, anzi!!

Messaggio da Paolo92100 » 16/11/2017, 20:15

Hkk.2003 ha scritto:Ciao Paolo,

nulla da eccepire sulla tua gestione, unico punto la luce lunare, metti i blu al 2%.
La luce ottura non deve illuminare, al massimo deve permetterti di intravedere le rocce ma poco di più.

Se tu rilevi fosfati e Nitrati dai test, allora hai inquinanti altissimi ..... con tutte quelle alghe li dovresti avere a zero.

Come hai popolato la vasca ? Cos'hai oltre a quei due pagliaccetti ?
Come e quanto li nutri ?

Poi, cerca di capire, in linea di massima in un mese le alghe regrediscono, ma in alcuni rari casi, le alghe impiegano anche vari mesi a sparire.
Non ci sono due vasche che maturano nello stesso tempo, si va da vasche che maturano in pochissimo tempo senza alghe, a vasche che maturano anche in 2 o 3 mesi e mi sa che questo è il tuo caso.

Se tu potassi le alghe ti troveresti i nitrati e fosfati alle stelle ....

L'unica cosa che ti posso consigliare è:
Mani in tasca e armati di pazienza ..... ma sorpattuo alimenta poco e nella maniera corretta ....
Ciao HKK e grazie per la tempestività .. allora come già detto prima i pesci li alimento veramente poco di quantità e di frequenza.. di fatto 1 volta solo al giorno.. per quanto riguarda la popolazione.. i 3 pesci sopra citati.. e all’incirca 10 detritivori tra lumache e granchi.. poi ho 5 gamberi che mangiano alghe e a volte quel poco cibo che riesce a toccare il fondo.. posto la foto del calendario di alimentazione della mia vasca.. accetto correzioni a riguardo.. mentre per le filamentose troppo lunghe nn mi consigli di accorciarle un po’ ? Immagine


Best regards.. Paolo S.

Andreavt
Amphiprion
Amphiprion
Messaggi: 95
Iscritto il: 03/12/2016, 16:20

Re: Aiuto Filamentose non regrediscono, anzi!!

Messaggio da Andreavt » 16/11/2017, 20:15

Ciao, guardando la vasca direi che è del tutto normale, ho visto di peggio... sei in piena maturazione e sicuramente hai nitrati e fosfati alti. Ad un mese dalla partenza non avrei messo i pesci anche perché, sporcando, alimentano le filamentose che hai... Quindi per il momento gli troverei un'altra casa. Oltre a questo terrei i rossi della plafo molto bassi visto che gradazioni calde aumentano la crescita delle alghe. Per il resto mani in tasca e tanta pazienza, un saluto

Avatar utente
Paolo92100
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 443
Iscritto il: 20/10/2017, 15:24
Località: agrigento

Re: Aiuto Filamentose non regrediscono, anzi!!

Messaggio da Paolo92100 » 16/11/2017, 20:24

Andreavt ha scritto:Ciao, guardando la vasca direi che è del tutto normale, ho visto di peggio... sei in piena maturazione e sicuramente hai nitrati e fosfati alti. Ad un mese dalla partenza non avrei messo i pesci anche perché, sporcando, alimentano le filamentose che hai... Quindi per il momento gli troverei un'altra casa. Oltre a questo terrei i rossi della plafo molto bassi visto che gradazioni calde aumentano la crescita delle alghe. Per il resto mani in tasca e tanta pazienza, un saluto
E lo avete ragione a riguardo i pesci.. nn dovevo prenderli.. ma mi sono trovato a 4 ore da casa in un negozio di acquari che era ben fornito e nn ho potuto resistere.. li alimento poco però.. per quanto riguarda le luci rosse sono nello stesso comando delle bianche.. quindi le posso dimmerare solo insieme alle bianche.. mentre le blu hanno un dimmer differente.. in questo caso che ho le bianche/rosse al 100% mi consigli di abbassarle ? Per quanto riguarda i no2 e po4 sono quasi a 0.. test fatti la settimana scorsa.. al massimo stasera finito di lavorare posso rifare i test e li mando live.. quindi nessuno mi consiglia di fare sifonatura del fondo? Ho notato che ci sono molti sedimenti..


Best regards.. Paolo S.

Andreavt
Amphiprion
Amphiprion
Messaggi: 95
Iscritto il: 03/12/2016, 16:20

Re: Aiuto Filamentose non regrediscono, anzi!!

Messaggio da Andreavt » 16/11/2017, 20:37

Che marca di plafoniera hai? Eventualmente potresti coprire i rossi con del nastro...ricorda che in questo hobbie a volte bisogna resistere alle tentazioni e pensare un po di più ma ti capisco... :) viste le alghe gli inquinanti non sembrano proprio a 0 comunque in pare sembrino diventare più chiare in certe zone quindi starei tranquillo. Che marca di test usi? I sedimenti sono delle rocce? Metti una panoramica così vediamo meglio la situazione ;)

Avatar utente
Paolo92100
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 443
Iscritto il: 20/10/2017, 15:24
Località: agrigento

Aiuto Filamentose non regrediscono, anzi!!

Messaggio da Paolo92100 » 16/11/2017, 21:06

Andreavt ha scritto:Che marca di plafoniera hai? Eventualmente potresti coprire i rossi con del nastro...ricorda che in questo hobbie a volte bisogna resistere alle tentazioni e pensare un po di più ma ti capisco... viste le alghe gli inquinanti non sembrano proprio a 0 comunque in pare sembrino diventare più chiare in certe zone quindi starei tranquillo. Che marca di test usi? I sedimenti sono delle rocce? Metti una panoramica così vediamo meglio la situazione ;)
Uso la Nemologht Led Marine Water 72W , i test invece sono della salifert.. che in molti mi hanno consigliato.. lo so molti sono contrari ma adesso nn posso spendere tanti soldi per test più specifici..
Immagine


Best regards.. Paolo S.

Andreavt
Amphiprion
Amphiprion
Messaggi: 95
Iscritto il: 03/12/2016, 16:20

Re: Aiuto Filamentose non regrediscono, anzi!!

Messaggio da Andreavt » 16/11/2017, 21:23

I test sono validi, se puoi come detto prima dovresti togliere i pesci e completare la maturazione che in genere dura almeno 3 mesi... Se tra un mesetto ancora hai le alghe potrai inserire un alghivoro o un paio di ricci. Aspetta anche altri pareri un saluto

Avatar utente
Hkk.2003
Acanthurus
Messaggi: 8355
Iscritto il: 16/11/2014, 23:34
Località: Torino

Re: Aiuto Filamentose non regrediscono, anzi!!

Messaggio da Hkk.2003 » 16/11/2017, 22:05

Ciao Andreavt,
I tuoi suggerimenti sono da manuale, quindi Paolo farebbe bene a seguirli per procedere come da mentalità popolare....

Però, ora facciamo un ragionamento fatto con la nostra testa e non con quella degli altri, facciamolo con mente aperta e senza remore di rompere qualche schema...

La nostra vasca vuole e deve essere un sistema vivo ed in quanto tale deve nutrirsi.
Tutto (a parte i vetri) è vivo, anche e soprattutto le rocce.... Quindi, perché non nutrirle? E perché non farlo da subito?

Guardate il dsb, maturazione molto molto lunga. Ed appunto per questo si consiglia di buttare in vasca un paio di granuli di pappa a giorni alterni per nutrire il sistema....

Quindi ne consegue che i soliti consigli da manuale popolare, suggeriscono di nutrire le vasche dsb quasi da subito.....

A questo punto, usiamo la testa, e chiediamoci: perché nutrire vasche dsb in cui per la maggior parte abbiamo sabbia inerte e non nutrire una vasca BB composta da moltissime rocce vive?

Quindi, come forse avrai potuto intravedere dai miei post, spesso è volentieri consiglio l'inserimento di un pesciolino poco dopo che sono spariti i nitriti dalla vasca.... E questo non lo faccio solo per entrare in contrasto con la maturazione da manuale, no faccio perché sono fermamente convinto che nutrire la vasca sia indispensabile.

È quale metodo migliore per nutrire la vasca se non con un pinnuto e con il suo ciclo biologico?

Se poi mi dici che questo prolungherà un po' la maturazione e soprattutto la fase algale, ti dò pienamente ragione, ma benvenga qualche settimana in più di alghe se le mie rocce saranno in perfetta salute.....

Poi, tutto questo è IMHO, ma no proprio solo mia....

Sent from my MI 5s using Tapatalk

Immagine

Facci sapere dove abiti: Geolocalizzazione Utenti DaniReef

Andreavt
Amphiprion
Amphiprion
Messaggi: 95
Iscritto il: 03/12/2016, 16:20

Re: Aiuto Filamentose non regrediscono, anzi!!

Messaggio da Andreavt » 16/11/2017, 22:22

Hkk.2003 ha scritto:
16/11/2017, 22:05
Ciao Andreavt,
I tuoi suggerimenti sono da manuale, quindi Paolo farebbe bene a seguirli per procedere come da mentalità popolare....

Però, ora facciamo un ragionamento fatto con la nostra testa e non con quella degli altri, facciamolo con mente aperta e senza remore di rompere qualche schema...

La nostra vasca vuole e deve essere un sistema vivo ed in quanto tale deve nutrirsi.
Tutto (a parte i vetri) è vivo, anche e soprattutto le rocce.... Quindi, perché non nutrirle? E perché non farlo da subito?

Guardate il dsb, maturazione molto molto lunga. Ed appunto per questo si consiglia di buttare in vasca un paio di granuli di pappa a giorni alterni per nutrire il sistema....

Quindi ne consegue che i soliti consigli da manuale popolare, suggeriscono di nutrire le vasche dsb quasi da subito.....

A questo punto, usiamo la testa, e chiediamoci: perché nutrire vasche dsb in cui per la maggior parte abbiamo sabbia inerte e non nutrire una vasca BB composta da moltissime rocce vive?

Quindi, come forse avrai potuto intravedere dai miei post, spesso è volentieri consiglio l'inserimento di un pesciolino poco dopo che sono spariti i nitriti dalla vasca.... E questo non lo faccio solo per entrare in contrasto con la maturazione da manuale, no faccio perché sono fermamente convinto che nutrire la vasca sia indispensabile.

È quale metodo migliore per nutrire la vasca se non con un pinnuto e con il suo ciclo biologico?

Se poi mi dici che questo prolungherà un po' la maturazione e soprattutto la fase algale, ti dò pienamente ragione, ma benvenga qualche settimana in più di alghe se le mie rocce saranno in perfetta salute.....

Poi, tutto questo è IMHO, ma no proprio solo mia....

Sent from my MI 5s using Tapatalk
Condivido il tuo pensiero. Ho detto di togliere i pesci perché dalle foto vedo che la vasca ha già nutrimento abbastanza, poi quando le alghe scompariranno allora inserirei pesci per alimentare il sistema. Ora con la vasca molto giovane meglio non sovraccaricare di organico sempre secondo me. Anche perché come già detto ulteriore organico ora alimenta solo le alghe che ci sono
Ultima modifica di Andreavt il 16/11/2017, 22:34, modificato 2 volte in totale.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti