Primo acquario mediterraneo

Seneca
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 42
Iscritto il: 09/08/2019, 15:49

Re: Primo acquario mediterraneo

Messaggio da Seneca » 13/08/2019, 10:35

Jonathan Betti ha scritto:
13/08/2019, 10:24
Seneca ha scritto:
Jonathan Betti ha scritto:
13/08/2019, 10:02
Poi però per molti mesi nn puoi inserire quasi nulla, sei consapevole di questo?
Altrimenti non funzionerà mai e sarai pieno di filamentose

Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk
quanti mesi? Su Internet ho letto di 6 mesi ma alcuni dopo un mese inseriscono un pesce piccolo per far lavorare il dsb.
Nel dubbio porto due secchi da 10lt ciascuno, 14kg mi sembrano pochi contando che con 10kg di ghiaietto che ho in questo momento ho realizzato un fondo di 10cm
Non cercare le esperienze estreme, essendo all'inizio seguirei la strada più sicura fossi in te.. Per un allestimento con sabbia inerte ci vuole un anno, sempre che tu possa trovare qualche roccia viva o iniculo di organismi vivi..
Nel tuo caso che utilizzerai acqua di mare potresti impiegare meno di un anno ma comunque sei mesi sicuramente è il minimo..
Per avviare il ciclo delll'azoto basta qualche granello di cibo ogni tanto e quando cominceranno a venir fuori le alghe potresti inserire qualche lumaca.. Ma non gamberi, paguri o pesci che possano predare gli organismi che devono svilupparsi nello strato di sabbia.


Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk
posso assicurarti che non sono il tipo da scelte azzardate.
Ma dove le prendo le lumache? Io sto allestendo un pozza di marea.
Gamberetti e granchi non né inserisco ma non posso esserne certo di non inserirne con la sabbia o acqua.
Ma non ho capito una cosa... quindi la sabbia presa dal mare è pur sempre inerte, giusto?
Come evito che la sabbia venga spostata ovunque?
No problem per l'aspettare.
Ma durante la maturazione del tutto, dovrò fare cambi?
Comunque mi piacerebbe inserire un'alga verde con le foglie lunghe (caulerpa?), conviene?
No, non ho la sump, però ho un riquadro interno all' acquario dove c'è lo schiumatoio

Seneca
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 42
Iscritto il: 09/08/2019, 15:49

Re: Primo acquario mediterraneo

Messaggio da Seneca » 13/08/2019, 10:39

Come dovrei metterle ste rocce?

Avatar utente
Jonathan Betti
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 2342
Iscritto il: 20/01/2013, 20:26
Località: Rimini

Re: Primo acquario mediterraneo

Messaggio da Jonathan Betti » 13/08/2019, 10:44


Seneca ha scritto:
Jonathan Betti ha scritto:
13/08/2019, 10:24
Seneca ha scritto: quanti mesi? Su Internet ho letto di 6 mesi ma alcuni dopo un mese inseriscono un pesce piccolo per far lavorare il dsb.
Nel dubbio porto due secchi da 10lt ciascuno, 14kg mi sembrano pochi contando che con 10kg di ghiaietto che ho in questo momento ho realizzato un fondo di 10cm
Non cercare le esperienze estreme, essendo all'inizio seguirei la strada più sicura fossi in te.. Per un allestimento con sabbia inerte ci vuole un anno, sempre che tu possa trovare qualche roccia viva o iniculo di organismi vivi..
Nel tuo caso che utilizzerai acqua di mare potresti impiegare meno di un anno ma comunque sei mesi sicuramente è il minimo..
Per avviare il ciclo delll'azoto basta qualche granello di cibo ogni tanto e quando cominceranno a venir fuori le alghe potresti inserire qualche lumaca.. Ma non gamberi, paguri o pesci che possano predare gli organismi che devono svilupparsi nello strato di sabbia.


Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk
posso assicurarti che non sono il tipo da scelte azzardate.
Ma dove le prendo le lumache? Io sto allestendo un pozza di marea.
Gamberetti e granchi non né inserisco ma non posso esserne certo di non inserirne con la sabbia o acqua.
Ma non ho capito una cosa... quindi la sabbia presa dal mare è pur sempre inerte, giusto?
Secondo te va bene l'inserimento di 2 cm di ghiaia per evitare che la sabbia venga spostata ovunque?
No problem per l'aspettare.
Ma durante la maturazione del tutto, dovrò fare cambi?
Comunque mi piacerebbe inserire un'alga verde con le foglie lunghe (caulerpa?), conviene?
Di dove sei?
Di solito le trovi sugli scogli.
La sabbia se la prendi in acqua nn può essere inerte.. Se la prendi asciutta invece cosa potrebbe avere di vivo ai fini dell'uso che vogliamo farne noi?
La ghiaia sopra non va bene per me, per evitare che svolazzi devi
Posizionare le pompe nel modo giusto, più orientate verso la superficie, ma se non sono regolabili fai più fatica
Per i cambi, visto che prendi acquax dal mare si, io la cambierei regolarmente poco alla volta.
Le alghe puoi inserirle ma mettine pochi ciuffi per provare se campano


Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk


Seneca
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 42
Iscritto il: 09/08/2019, 15:49

Re: Primo acquario mediterraneo

Messaggio da Seneca » 13/08/2019, 10:51

Jonathan Betti ha scritto:
13/08/2019, 10:44
Seneca ha scritto:
Jonathan Betti ha scritto:
13/08/2019, 10:24
Non cercare le esperienze estreme, essendo all'inizio seguirei la strada più sicura fossi in te.. Per un allestimento con sabbia inerte ci vuole un anno, sempre che tu possa trovare qualche roccia viva o iniculo di organismi vivi..
Nel tuo caso che utilizzerai acqua di mare potresti impiegare meno di un anno ma comunque sei mesi sicuramente è il minimo..
Per avviare il ciclo delll'azoto basta qualche granello di cibo ogni tanto e quando cominceranno a venir fuori le alghe potresti inserire qualche lumaca.. Ma non gamberi, paguri o pesci che possano predare gli organismi che devono svilupparsi nello strato di sabbia.


Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk
posso assicurarti che non sono il tipo da scelte azzardate.
Ma dove le prendo le lumache? Io sto allestendo un pozza di marea.
Gamberetti e granchi non né inserisco ma non posso esserne certo di non inserirne con la sabbia o acqua.
Ma non ho capito una cosa... quindi la sabbia presa dal mare è pur sempre inerte, giusto?
Secondo te va bene l'inserimento di 2 cm di ghiaia per evitare che la sabbia venga spostata ovunque?
No problem per l'aspettare.
Ma durante la maturazione del tutto, dovrò fare cambi?
Comunque mi piacerebbe inserire un'alga verde con le foglie lunghe (caulerpa?), conviene?
Di dove sei?
Di solito le trovi sugli scogli.
La sabbia se la prendi in acqua nn può essere inerte.. Se la prendi asciutta invece cosa potrebbe avere di vivo ai fini dell'uso che vogliamo farne noi?
La ghiaia sopra non va bene per me, per evitare che svolazzi devi
Posizionare le pompe nel modo giusto, più orientate verso la superficie, ma se non sono regolabili fai più fatica
Per i cambi, visto che prendi acquax dal mare si, io la cambierei regolarmente poco alla volta.
Le alghe puoi inserirle ma mettine pochi ciuffi per provare se campano


Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk
Alì terme, provincia di messina (sicilia).
Ho il mare a circa 50 metri e a circa 200 metri ci sono gli scogli (mio padre ha visto le viriole o donzelle ed i chromis chromis).
Appunto, dato che non è inerte ci metterà meno di 1 anno a maturare.
Mio padre le alghe che dico io non ne ha visto, ha visto solo alghe attaccate agli scogli di colore marroncino.
Ultima modifica di Seneca il 13/08/2019, 10:53, modificato 1 volta in totale.

Seneca
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 42
Iscritto il: 09/08/2019, 15:49

Re: Primo acquario mediterraneo

Messaggio da Seneca » 13/08/2019, 10:52

Le rocce invece come le posiziono?

Avatar utente
Jonathan Betti
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 2342
Iscritto il: 20/01/2013, 20:26
Località: Rimini

Re: Primo acquario mediterraneo

Messaggio da Jonathan Betti » 14/08/2019, 0:01

Seneca ha scritto:Le rocce invece come le posiziono?
Devi avere un'idea di che forma avrà la rocciata ed in corrispondenza delle rocce che toccheranno la sabbia infilerai dei tubi in pvc forati che fungeranno da sostegno.. Devi forarli lungo tt la superficie per facilitare il passaggio degli animali e impedire che diventino zone anossiche

Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk


Seneca
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 42
Iscritto il: 09/08/2019, 15:49

Re: Primo acquario mediterraneo

Messaggio da Seneca » 14/08/2019, 10:33

Immagine
va bene? Di più piccola non ce n'è

Avatar utente
Jonathan Betti
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 2342
Iscritto il: 20/01/2013, 20:26
Località: Rimini

Re: Primo acquario mediterraneo

Messaggio da Jonathan Betti » 14/08/2019, 12:36

Già meglio, ma ci vorrebbe sotto il mm di diametro, non so se potrà funzionare come dsb.
@Davide cosa ne pensi?

Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk


Seneca
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 42
Iscritto il: 09/08/2019, 15:49

Re: Primo acquario mediterraneo

Messaggio da Seneca » 14/08/2019, 13:16

Jonathan Betti ha scritto:
14/08/2019, 12:36
Già meglio, ma ci vorrebbe sotto il mm di diametro, non so se potrà funzionare come dsb.
@Davide cosa ne pensi?

Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk
ho trovato una lumaca piccola nera, di cosa si nutre? Delle alghe sulle rocce? Sulla guida del principiante aiam c'è scritto che la granulometria perfetta va da 0,2 mm a 2mm.
Comunque devo dire che l'acquario mi piace di più con questa sabbia.

Seneca
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 42
Iscritto il: 09/08/2019, 15:49

Re: Primo acquario mediterraneo

Messaggio da Seneca » 14/08/2019, 13:17

Ho messo il filtro con la spugna per pulire l'acqua, sta sera lo tolgo.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite