I ciclidi africani: Una alternativa ai pesci marini. Conosciamoli meglio

Un angolo per approfondire la conoscenza dei pesci e delle piante di acqua dolce, e soprattutto dove poter chiedere aiuto
Rispondi
Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 17682
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

I ciclidi africani: Una alternativa ai pesci marini. Conosciamoli meglio

Messaggio da Danireef » 09/03/2020, 16:20

Immagine

I Ciclidi Africani sono dei pesci magnifici, colorati e molto interessanti che, per certi versi potrebbero costituire una alternativa economica ai pesci di acqua marina.

Questi pesci sono divisi in 3 categorie e queste categorie prendono il nome dai rispettivi laghi africani che ospitano i pesci.

Infatti si parla generalmente di: Ciclidi del lago Malawi, Ciclidi del lago Tanganica e di Ciclidi del lago Vittoria.

L’acquario per ciclidi africani
Quando si vuole allestire un acquario per Ciclidi africani bisogna partire da alcuni punti chiave. Il primo è sicuramente il substrato, infatti i Ciclidi africani sono dei grandi scavatori. Vista questa loro caratteristica non potremmo optare per fondi fertili, infatti la soluzione ideale sarebbe quella di utilizzare un fondo unico. Generalmente per questo tipo di allestimenti viene utilizzata la sabbia da edilizia, quest’ultima sarà perfetta per il nostro scopo oltre che avere un costo molto più basso rispetto ai vari tipi di sabbia che possiamo trovare in commercio.

Un altro punto chiave è la dimensione dell’acquario, visto che i Ciclidi Africani hanno bisogno di molto spazio.

Continua a leggere: I ciclidi africani: Una alternativa ai pesci marini. Conosciamoli meglio

Lio62
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 171
Iscritto il: 28/04/2020, 13:21
Località: Ardea-Roma

Re: I ciclidi africani: Una alternativa ai pesci marini. Conosciamoli meglio

Messaggio da Lio62 » ieri, 20:02

Belli, le ho allevati per diversi anni, in particolare Tankanika, Da tenere presente che non si possono mescolare avvendo dei parametri in vasca diversi, ma sopratutto perché i Malawi sono particolarmente aggressivi. Ma vedere le femmine con gli avannotti in bocca è uno spettacolo.
https://www.youtube.com/watch?v=LBzirqiU_uw

Rispondi

Torna a “Pesci e piante di acqua dolce”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite