Shallow Reef 600

Insieme lo commenteremo e ti aiuteremo a migliorarlo, sempre che non sia già perfetto ;)
Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 17786
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Shallow Reef 600

Messaggio da Danireef » 13/04/2019, 14:42

Lo sai che salifert non è attendibile... e poi non è la prima volta che ti crei problemi con lo iodio :D

Avatar utente
Jonathan Betti
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 3754
Iscritto il: 20/01/2013, 20:26
Località: Rimini

Re: Shallow Reef 600

Messaggio da Jonathan Betti » 13/04/2019, 15:25

Danireef ha scritto:Lo sai che salifert non è attendibile... e poi non è la prima volta che ti crei problemi con lo iodio :D
In effetti.. Pensavo di accorgermene dalla colorazione. Ma ovviamente mi sbagliavo

Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
stino
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1157
Iscritto il: 12/03/2017, 15:29
Località: Manfredonia

Re: Shallow Reef 600

Messaggio da stino » 13/04/2019, 15:53

Che problemi può causare un eccesso di iodio?

Inviato dal mio SM-N960F utilizzando Tapatalk


Avatar utente
lucaravasio
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1375
Iscritto il: 09/03/2018, 21:46

Re: Shallow Reef 600

Messaggio da lucaravasio » 13/04/2019, 16:06

stino ha scritto:Che problemi può causare un eccesso di iodio?

Inviato dal mio SM-N960F utilizzando Tapatalk
Uno sbagliato dosaggio ti può far morire tutti i coralli....a parte che con o cambi d' acqua viene reintegrato...Non solo...anche i mangimi per pesci a base di alghe contiene iodio....aggiungere lo iodio si può utilizzare se vuoi fare vasche molte spinte..vasche non spinte a riproduzione batterica non serve a nula

Inviato dal mio SM-A320FL utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Jonathan Betti
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 3754
Iscritto il: 20/01/2013, 20:26
Località: Rimini

Re: Shallow Reef 600

Messaggio da Jonathan Betti » 13/04/2019, 16:59

stino ha scritto:Che problemi può causare un eccesso di iodio?

Inviato dal mio SM-N960F utilizzando Tapatalk
Si come dice Luca un eccesso che perdura nel tempo porta alla morte del corallo.. In passato mi era successo con le montipore.. Colorazioni incredibili, chiarissime e senza l'ombra apparente di xantelle.. Arrivati a quel punto è molto difficile riprenderli... Mentre gli altri coralli, stylopore, pocillopore e le poche acropore che avevo non mostravano malessere.
Siccome attualmente i coralli che ho sono tutti belli cicciotti di tessuto, non avrei mai pensato ad un sovradosaggio.. Probabilmente nella mia precedente esperienza avevo superato il limite ancora di più.
Tornando a noi, francamente mi sembra impossibile che lo iodio venga reintegrato coi cambi considerando gli effetti che hanno lo skimmer ed il carbone .. Poi dipende con quanta frequenza e percentuale si fanno, io cambio il 20 % mensilmente.
Ad ogni modo meglio scarso che in eccesso così..

Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
stino
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1157
Iscritto il: 12/03/2017, 15:29
Località: Manfredonia

Re: Shallow Reef 600

Messaggio da stino » 13/04/2019, 17:11

Scusa Jonathan, Salifert che valore ti dava?

Inviato dal mio SM-N960F utilizzando Tapatalk


Avatar utente
lucaravasio
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1375
Iscritto il: 09/03/2018, 21:46

Re: Shallow Reef 600

Messaggio da lucaravasio » 13/04/2019, 17:32

Essendo lo iodio un oligoelemento viene reintrodotto con i cambi...poi non è una questione si salifert o meno...
I test che ci sono in commercio per la determinazione dello iodio sono alquanto imprecisi e ci si imbatte in rilevazioni errate .....poi è vero che lo iodio viene eliminato da carbone,skimmer e anche la luce....per questo non vedo l' utilità....ho provato anche io e in effetti vedevo i risultati sulla colorazione dei coralli...
.ma basta un niente per rovinare il tutto....facendo i test triton ogni 3 mesi se cd me fosse bisogno posso reintegro lo iodio quel tanto che basta...(Ma parliamo di sola una integrazione di 2 ml su 800 litri )....

Inviato dal mio SM-A320FL utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Jonathan Betti
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 3754
Iscritto il: 20/01/2013, 20:26
Località: Rimini

Re: Shallow Reef 600

Messaggio da Jonathan Betti » 13/04/2019, 17:56

stino ha scritto:Scusa Jonathan, Salifert che valore ti dava?

Inviato dal mio SM-N960F utilizzando Tapatalk
0,01 iodio e 0 iodato

Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Jonathan Betti
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 3754
Iscritto il: 20/01/2013, 20:26
Località: Rimini

Re: Shallow Reef 600

Messaggio da Jonathan Betti » 13/04/2019, 18:01

lucaravasio ha scritto:Essendo lo iodio un oligoelemento viene reintrodotto con i cambi...poi non è una questione si salifert o meno...
I test che ci sono in commercio per la determinazione dello iodio sono alquanto imprecisi e ci si imbatte in rilevazioni errate .....poi è vero che lo iodio viene eliminato da carbone,skimmer e anche la luce....per questo non vedo l' utilità....ho provato anche io e in effetti vedevo i risultati sulla colorazione dei coralli...
.ma basta un niente per rovinare il tutto....facendo i test triton ogni 3 mesi se cd me fosse bisogno posso reintegro lo iodio quel tanto che basta...(Ma parliamo di sola una integrazione di 2 ml su 800 litri )....

Inviato dal mio SM-A320FL utilizzando Tapatalk
Adesso interrompo il dosaggio e vedremo nei prossimi mesi ripetendo il test

Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Blackshark
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 3196
Iscritto il: 17/04/2018, 21:48
Località: Poggio Torriana-Rimini-

Re: Shallow Reef 600

Messaggio da Blackshark » 13/04/2019, 18:25

Non si smette mai di imparare.... domanda ma il dosaggio delle iodio Quindi è una cosa consueta in acquariofilia?
L'eventuale dosaggio deve essere prima calibrato da un test del valore attuale esempio Triton come hai fatto tu Jonathan?

Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk

Immagine

Rispondi

Torna a “Condividi il tuo acquario”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: gandalf e 4 ospiti