Primo acquario marino - acqua biancastra

Sezione dedicata a chi deve costruire il proprio primo acquario e non ha esperienza
mauro.ragno
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 3232
Iscritto il: 06/04/2016, 23:18

Re: Primo acquario marino - acqua biancastra

Messaggio da mauro.ragno » 28/04/2020, 20:21

No tranquillo nessun problema. Pensi siano stati i batteri inseriti

Inviato dal mio Redmi Note 8 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Root85
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 25
Iscritto il: 17/04/2020, 18:05

Re: Primo acquario marino - acqua biancastra

Messaggio da Root85 » 28/04/2020, 20:55

mauro.ragno ha scritto:
28/04/2020, 20:21
No tranquillo nessun problema. Pensi siano stati i batteri inseriti

Inviato dal mio Redmi Note 8 utilizzando Tapatalk
Ciao Mauro,
Aspetteremo che si smaltisca da sola :)
Una domanda fuori tema... ogni quanto fanno le mute i Lysmata? Da quando è in mio possesso ha fatto 5 mute, solo la terza è riuscita particolarmente male... mancavano 5 gambe, un "braccio" e antenne storte che sembrava avesse preso la scossa... risolto tutto in una settimana con un'altra muta!

mauro.ragno
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 3232
Iscritto il: 06/04/2016, 23:18

Re: Primo acquario marino - acqua biancastra

Messaggio da mauro.ragno » 28/04/2020, 21:17

Mediamente ogni 15/20 giorni, ma secondo necessità possono anche farlo prima.


Inviato dal mio Redmi Note 8 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Root85
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 25
Iscritto il: 17/04/2020, 18:05

Re: Primo acquario marino - acqua biancastra

Messaggio da Root85 » 28/04/2020, 21:59

Ah ok allora tutto torna!
Grazie mille per il chiarimento!

Inviato dal mio Mi MIX 2 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Root85
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 25
Iscritto il: 17/04/2020, 18:05

Re: Primo acquario marino - acqua biancastra

Messaggio da Root85 » 03/05/2020, 10:02

Buongiorno a tutti, un aggiornamento sul mio acquarietto!
L'acqua ha cambiato "tipo" di torbidità... mi spiego meglio... dalla sospensione impalpabile biancastra è passata a una tonalità tendente al verde... ora sembra quindi meno torbida, ma colorata di verde tenue tenue --> esteticamente peggio di prima!
Sono inoltre comparse alcune alghe che sospetto siano dinoflagellati, vi posterò poi foto appena il fotoperiodo mi permetterà di farne una decente!
I valori dell'acqua sono sempre tutti buoni, ad eccezione dei nitrati che sono saliti a 8-10 praticamente in concomitanza con il cambio di colore dell'acqua... può essere che prima venissero in qualche modo mascherati al test?
Mi sembra un valore decisamente più in linea considerato il tipo di filtro che sta lavorando adesso... o sbaglio?
Spero proprio non siano dinoflagellati...
Ciao e grazie!

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 19109
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Primo acquario marino - acqua biancastra

Messaggio da Danireef » 03/05/2020, 12:01

direi che bisognerebbe vedere l'acquario per dirlo. Se sono calate le alghe, per qualche motivo potrebbero essersi alzati i nitrati

Avatar utente
Root85
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 25
Iscritto il: 17/04/2020, 18:05

Re: Primo acquario marino - acqua biancastra

Messaggio da Root85 » 03/05/2020, 12:21

Danireef ha scritto:direi che bisognerebbe vedere l'acquario per dirlo. Se sono calate le alghe, per qualche motivo potrebbero essersi alzati i nitrati
Ciao Dani buongiorno,
Queste le alghe che stanno comparendo, purtroppo con l'acqua così è difficile fare una foto decente... E se mi allontano non si vede nulla nel dettaglio!
Immagine

Inviato dal mio Mi MIX 2 utilizzando Tapatalk


ninovic1
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 20
Iscritto il: 27/04/2020, 21:17

Re: Primo acquario marino - acqua biancastra

Messaggio da ninovic1 » 03/05/2020, 12:37

Root85 ha scritto:Buonasera a tutti,
come da titolo vi scrivo perchè vorrei un parere e un consiglio da parte Vostra!
Riepilogo brevemente la storia della mia vasca: ho ereditato da un conoscente 2 mesi e mezzo fa un Askoll Pure Marine XL-HC già allestito e in condizioni complicate, con ammoniaca stabile intorno allo 0,2, nitriti 0,2, nitrati oscillanti tra 35-45.
La vasca attualmente sta girando come previsto da Askoll, con filtro biologico e due pompe di movimento Sicce da 2000 l/h. Visti i valori ho subito deciso di rimuovere completamente la sabbia (strato di circa 2,5cm che immagino fosse pieno di inquinanti) e lasciare le rocce direttamente sul vetro (rocce sintetiche della CaribSea, circa 10Kg).
Ho inoltre sostituito i cannolicchi con dei Sera siporax (un cestello alla volta dei 3 presenti nell'acquario, in modo da salvaquardare quel poco di vita presente nel filtro e non far collassare del tutto la vasca...) ed eseguito un massiccio cambio d'acqua (70 litri, acqua d'osmosi preparata con sale Coral Pro della Red Sea).
Ad oggi, dopo aver introdotto 5 fiale di biodigest e 3 fiale di stop ammo per tenere a bada il picco dei nitriti (l'acquario è già arrivato popolato, dopo farò elenco degli abitanti!) ho questi valori:

Temperatura 25°
Salinità circa 1024/34% (misurata con rifrattometro)
PH 8.2 (test Red Sea + test farlocco Amtra che però mi dà 8.1, quindi lo considero attendibile)
KH 10 (test Red Sea + altra marca di cui non trovo la scatola)
Ammoniaca 0 (test Red Sea)
Nitriti 0 (test Red Sea)
Nitrati 0 (test Red Sea + test Aquaforest)
Magnesio 1290 (test Aquaforest)
Calcio 435 (test Aquaforest)
Fostati 0,01 (test Aquaforest)

Gli abitanti stanno bene e sono tutti sopravvissuti alla seconda maturazione avvenuta al trasferimento da una casa all'altra (anche se temo che la prima non sia mai avvenuta...) e sono 2 pagliaccetti darwini, 2 calcinus levimanus, 1 lysmata amboinensis, 1 sarcophyton ed 1 entacmaea quadricolor rossa.
Da 1 settimana circa l'acqua però non è più trasparente, in foto si nota poco perchè è una sospensione microscopica che però nell'insieme si vede... immagino si trattino di batteri.
2 giorni fa ho inserito circa 100 gr di carbone attivo subito prima della caduta dell'acqua in vasca dal filtro, ma la situazione non è migliorata.
Cosa posso fare per rendere nuovamente l'acqua limpida? I pesci non hanno segni di respiro affannoso o altro, perchè la superficie dell'acqua è spezzata continuativamente dalla caduta del filtro e dalle due pompe, accese a alternativamente ogni 6 ore tramite 2 interruttori wifi e routine programmate su google home!
Grazie in anticipo a chi mi risponderà!


Immagine
Dato via per disperazione dopo 4 mesi, non acquisterò mai più askoll, l'acquario ha un sistema luci folle ed inefficace più altri problemi sterilizzatore almeno 5 giorni e poi 2 ore al giorno , cosi altri sfortunati proprietari di quel prodotto orribile hanno risolto il problema

Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 19109
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Primo acquario marino - acqua biancastra

Messaggio da Danireef » 03/05/2020, 12:40

ninovic1 ha scritto:
03/05/2020, 12:37
Dato via per disperazione dopo 4 mesi, non acquisterò mai più askoll, l'acquario ha un sistema luci folle ed inefficace più altri problemi sterilizzatore almeno 5 giorni e poi 2 ore al giorno , cosi altri sfortunati proprietari di quel prodotto orribile hanno risolto il problema

Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk
Si fanno ottimi acquari anche con quell'askoll, sapendo come fare. Lo sterilizzatore però, se intendi la lampada UV crea ben più problemi di quelli che risolve. E usarlo due ore al giorno equivale a non usarlo.

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 19109
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Primo acquario marino - acqua biancastra

Messaggio da Danireef » 03/05/2020, 12:40

Root85 ha scritto:
03/05/2020, 12:21
Danireef ha scritto:direi che bisognerebbe vedere l'acquario per dirlo. Se sono calate le alghe, per qualche motivo potrebbero essersi alzati i nitrati
Ciao Dani buongiorno,
Queste le alghe che stanno comparendo, purtroppo con l'acqua così è difficile fare una foto decente... E se mi allontano non si vede nulla nel dettaglio!
Immagine

Inviato dal mio Mi MIX 2 utilizzando Tapatalk
Se sei in maturazione aspetta, le alghe devono arrivare ed andare via da sole

Rispondi

Torna a “Il mio primo acquario marino”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti