Domande da neofita...

Sezione dedicata a chi deve costruire il proprio primo acquario e non ha esperienza
fabiof
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 25
Iscritto il: 25/04/2020, 17:00

Re: Domande da neofita...

Messaggio da fabiof » 29/04/2020, 20:30

Ciao a tutti, sto notando che in molti punti mi stanno spuntando come dei funghetti verdi. Come se fossero alghe dure... sapete dirmi cosa sono?

Inoltre in un punto di una roccia c'e' uma patina giallina (v.foto), e in un altro difficlmente fotografible, una simile bianca.
Sapete dirmi cosa sono?
Grazie.


Inviato dal mio SM-G970F utilizzando Tapatalk


ImmagineImmagineImmagine
Immagine

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 19109
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Domande da neofita...

Messaggio da Danireef » 30/04/2020, 18:44

Foto 2 alghe, foto 3 spugna.

Delsi
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 43
Iscritto il: 24/11/2019, 12:11
Località: Lombardia

Re: Domande da neofita...

Messaggio da Delsi » 01/05/2020, 15:10

Anche il mio wundermanni fa parte dei servizi segreti.
L'ho inserito e mai piu' visto per mesi, autocazziandomi per aver fatto un inserimento un po' troppo speedy, salvo poi essermi accorto che non stavo piu' siringando le bastarde da un po' di settimane.
Durante un mio solito appostamento serale in adorazione, ho visto spuntare delle antenne strane dalle rocce, era lui!!
E' vero come dice @Danireef , e' molto timido e da quello che ho visto sta pure sulle balle ai lysmata che lo scacciano appena lo vedono, me e' stato l'acquisto piu' azzeccato della mia vasca!
Santo subito.

fabiof
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 25
Iscritto il: 25/04/2020, 17:00

Re: Domande da neofita...

Messaggio da fabiof » 01/05/2020, 16:50

Danireef ha scritto:
30/04/2020, 18:44
Foto 2 alghe, foto 3 spugna.
Ah meno male...avendo visto solo filamentose, queste così piccole e dure a funghetto non le conoscevo...peraltro sembra che restano sempre della stessa misura non regrediscono, non esplodono. Sono un buon segnale? Vanno via a fine maturazione?

Mentre ho letto un tuo articolo sulle spugne, che vanno lasciate e fanno un buon lavoro... ne vedo una gialla e una bianca... le lascio li ;-).

@Danireef visti i danni fatti dall'acqua di rubinetto all'installazione e visto che i valori li vedo ancora molto alti e siamo quasi a 2mesi da inizio maturazione... può avere senso fare un cambio acqua con quest'acqua già pronta, in attesa che mi arrivi l'impianto di osmosi ordinato? (2-3 confezioni...70litri circa)? Forse domani posso raggiungere un posto che ce l'ha...
Immagine

Domani faccio i test e posto i valori...
Ultima modifica di fabiof il 01/05/2020, 17:17, modificato 2 volte in totale.
Immagine

fabiof
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 25
Iscritto il: 25/04/2020, 17:00

Re: Domande da neofita...

Messaggio da fabiof » 01/05/2020, 16:54

Delsi ha scritto:
01/05/2020, 15:10
Anche il mio wundermanni fa parte dei servizi segreti.
L'ho inserito e mai piu' visto per mesi, autocazziandomi per aver fatto un inserimento un po' troppo speedy, salvo poi essermi accorto che non stavo piu' siringando le bastarde da un po' di settimane.
Durante un mio solito appostamento serale in adorazione, ho visto spuntare delle antenne strane dalle rocce, era lui!!
E' vero come dice @Danireef , e' molto timido e da quello che ho visto sta pure sulle balle ai lysmata che lo scacciano appena lo vedono, me e' stato l'acquisto piu' azzeccato della mia vasca!
Santo subito.
Hahaha...guarda proprio ieri notte dopo giorni di spionaggio, con torcia del telefono sono riuscito ad intercettarla...e addirittura a ribeccarla stamane...entrambe le volte infilata tra le rocce...
Una buona notizia, sono super soddisfatto!...è viva :-)
Per ora però non sta lavorando, sta in piena villeggiatura... le aiptasie sono ancora tutte li, sia quelle in bella mostra sia quelle più nascoste. Infatti ora mi sa che le più grandi le siringo, stanno diventando molto grandi e ho paura che tra un pò non le gestisco più
Immagine

fabiof
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 25
Iscritto il: 25/04/2020, 17:00

Re: Domande da neofita...

Messaggio da fabiof » 04/05/2020, 0:30

Vasca 110x50x50 + sump 57x40x22; circa 255lt.
Rocce Vive spurgate Fiji 35kg circa;
ILLUMINAZIONE: Gnc Bluray
Secondo il mio umile parere è una luce sbagliata. Ottima plafoniera ma hai i lati bui, avrei messo piuttosto delle barre.
SKIMMER: Ultra Reef BOREI UKB-120 + pompa Hydor Seltz D DC
A me sembra molto piccolo. Almeno il 140 avrei messo.
POMPA MOVIMENTO: Sicce XStream SDC (1.000-8.500 lt/h)
Ce ne vorrebbero almeno due...
POMPA RISALITA: Sicce Syncra Silent 2.5 (max 2.400lt/h)
Piccola in assoluto, ma forse adeguata a quello schiumatoio.
Secondo il mio tool con cui puoi giocare qui: https://www.danireef.com/2017/04/21/cal ... -risalita/ hai una portata in acquario di circa 400 litri ora... sono molto pochi... non so bene quanta acqua tratti quello schiumatoio ma la pompa mi sembra sottodimensionata.
@Danireef sto cercando di cimentarmi un pò a comprendere la corretta tecnica della portata dell'acqua tra sump e acquario leggendo un pò di tuoi articoli sul sito...purtroppo non riesco ad aprire l'excel x il calcolo della portata corretta partendo dallo schiumatoio xkè mi dà errore. forse è la versione di excel, non so.

Quello che vorrei capire meglio è xkè lo schiumatoio lo definisci molto piccolo.
La mia vasca ha circa 210lt netti (245lt -35/40kg di roccia circa) + 50lt circa in sump.
Le caratteristiche dello schiumatoio sono:
SKIMMER: Ultra Reef BOREI UKB-120 + pompa Hydor Seltz D DC24 (400-800lt./h)
INFORMAZIONI TECNICHE:
Dimensione acquario: 100-300 lit
Pompa: Hydor SK DC24
Aria trattata: 250-400 lit/h
Acqua trattata: ~ 400-800 lit/h
Consumo: ~ 5-11 W
Dimensioni: 15x20cm
Altezza: 50 cm

Non trovo da nessuna parte quale è il parametro per un corretto schiumatoio... c'è un rapporto da tenere tra lt trattati e lt dell'acquario? Sul sito dell'Ultra Reef dice che questo schiumatoio va bene fino a 300lt. ma tu invece me lo classifichi come molto piccolo.
Su un'altra discussione ho visto che Davide_m calcola suggerisce un livello di acqua tratta 4volte il litraggio dell'acquario, quindi dovrei stare sui 1.000lt?

Invece, andando alla pompa di risalita:
dal tuo modellino per capire la portata corretta da avere partendo dallo schiumatoio attuale, avendo una prevalenza è di 135cm., dovrei fare:
800lt/h+10%=880lt
135cm + 15% =155
...però poi mi manca il calcolo per arrivare al dato di portata necessaria della pompa di risalita non riuscendo ad aprire l'excel. :-(

Invece partendo dalla mia Sicce Syncra silent 2.5 mi viene fuori che di stimato mi tira sui 580lt/h:
Immagine

Seguo abbastanza i tuoi discorsi, ma mi perdo il pezzo 1... cioè il parametro per definire il corretto dimensionamento dello skimmer. Perchè come tu dici, parte tutto da li.
Grazie x le tue delucidazioni in merito, e complimenti x gli articoli, grazie a questi penso che in molti, come me, si avvicinano a cercare di capire meccanismi che altrimenti penso che in pochi imparerebbero (anche se solo superficialmente).

Altra mia zona buia... la portata dei tubi di discesa e risalita che mi sono stati installati (che caxxata farmi fare un acquario da un negoziante... se avessi avuto un pò più di tempo dal lavoro....). Penso di avere un tubo di discesa da 4cm (misurato con metro)... ma dalle foto allegate ci capite di più? C'è un modo in cui posso capire la portata del tubo di discesa e di quello di risalita? E siete d'accordo con il fatto che per evitare che il tubo di risalita faccia una curva parabolica su se stesso e perdere potenza e velocità, possa essere utile tagliarlo in modo che tiri subito su verso la vasca?

Immagine

Immagine

Immagine


.....finita la parte teorica che mi intriga molto capire...vado sulla pratica...
Allora in pratica, salvo estremamente necessario non vorrei cambiare lo skimmer, sia x quello che costa, sia xkè me ne parlano bene (ma voglio capire se e quanto sono sottodimensionato...).
Mentre se la pompa di risalita come credo, sia comunque piccola, vorrei passare ad una Sicce Syncra SDC 6 o 7, in modo da collegare tutto all'app e gestire tutto tramite smartphone senza mettere mani in acqua per regolare, come con la Syncra attuale.
Avendo anche le pompe di movimento Sicce SDC (1 attiva + 1 in arrivo come suggerito), ad esclusione dello skimmer integro tutto e mi piace. La Syncra SDC costa un bel pò, ma l'idea di poter gestire tutto insieme, mi incentiva, salvo sconsigli tecnici sulla pompa.
Attendo curioso, se ho capito qualcosa o no... :-)
Immagine

mauro.ragno
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 3232
Iscritto il: 06/04/2016, 23:18

Re: Domande da neofita...

Messaggio da mauro.ragno » 04/05/2020, 0:38

Il modo più veloce per capire quanta acqua tratta la pompa Attuale è calcolare la quantità di acqua che cade in un determinato arco di tempo. Es in dieci secondi cadono x litri. E da lì capisci quanti litri ora salgono ( l acqua che cade è pari all acqua che sale).

Il tuo skimmer è sottodimensionato effettivamente. Le case tendono a sovrastimare le prestazioni. Attualmente il tuo skimmer tratta dai 400 agli 800 l/h di acqua. Verifica quanto apri l'acqua nel settaggio per capire in che range sei Tra i 400 e gli 800. Se il tuo skimmer lavorasse 800 litri dovresti avere una risalita che faccia salire almeno 900l di acqua/h

Inviato dal mio Redmi Note 8 utilizzando Tapatalk


Davide_m
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 2673
Iscritto il: 10/01/2015, 12:33

Re: Domande da neofita...

Messaggio da Davide_m » 04/05/2020, 10:10

mauro.ragno ha scritto:
04/05/2020, 0:38
Se il tuo skimmer lavorasse 800 litri dovresti avere una risalita che faccia salire almeno 900l di acqua/h
effettivi !
Davide.
.
Nomination per l'acquariofilo dell'anno -> https://tinyurl.com/acquariofiloanno2020
.
Immagine

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 19109
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Domande da neofita...

Messaggio da Danireef » 04/05/2020, 16:38

fabiof ha scritto:
04/05/2020, 0:30
@Danireef sto cercando di cimentarmi un pò a comprendere la corretta tecnica della portata dell'acqua tra sump e acquario leggendo un pò di tuoi articoli sul sito...purtroppo non riesco ad aprire l'excel x il calcolo della portata corretta partendo dallo schiumatoio xkè mi dà errore. forse è la versione di excel, non so.
Per il calcolo della portata basta mettere i valori nella pagina web e te li calcola direttamente senza scaricare nulla. Di che pagina stai parlando e quale file? Dovrebbe essere quello vecchio ma controllo perché deve funzionare.
Quello che vorrei capire meglio è xkè lo schiumatoio lo definisci molto piccolo.
La mia vasca ha circa 210lt netti (245lt -35/40kg di roccia circa) + 50lt circa in sump.
Le caratteristiche dello schiumatoio sono:
SKIMMER: Ultra Reef BOREI UKB-120 + pompa Hydor Seltz D DC24 (400-800lt./h)
INFORMAZIONI TECNICHE:
Dimensione acquario: 100-300 lit
Pompa: Hydor SK DC24
Aria trattata: 250-400 lit/h
Acqua trattata: ~ 400-800 lit/h
Consumo: ~ 5-11 W
Dimensioni: 15x20cm
Altezza: 50 cm

Non trovo da nessuna parte quale è il parametro per un corretto schiumatoio... c'è un rapporto da tenere tra lt trattati e lt dell'acquario? Sul sito dell'Ultra Reef dice che questo schiumatoio va bene fino a 300lt. ma tu invece me lo classifichi come molto piccolo.
Si, 12 cm di diametro sono pochi. Per me va bene per un 150 litri lordi.
Non esiste un paramentro reale per dimensionare si va a potenza della pompa e volume interno, quindi diametro.
Su un'altra discussione ho visto che Davide_m calcola suggerisce un livello di acqua tratta 4volte il litraggio dell'acquario, quindi dovrei stare sui 1.000lt?
Devi chiederlo a lui. Io ragiono come dicevo sopra, e poi esperienza.
Invece, andando alla pompa di risalita:
dal tuo modellino per capire la portata corretta da avere partendo dallo schiumatoio attuale, avendo una prevalenza è di 135cm., dovrei fare:
Mi sembra alta... ricordati che è la differenza fra i due livelli di acqua.
800lt/h+10%=880lt
135cm + 15% =155
...però poi mi manca il calcolo per arrivare al dato di portata necessaria della pompa di risalita non riuscendo ad aprire l'excel. :-(
Usa questo:
http://www.danireef.com/2017/04/21/calc ... -risalita/
Invece partendo dalla mia Sicce Syncra silent 2.5 mi viene fuori che di stimato mi tira sui 580lt/h:
Immagine
Pochi. Ma ancora meno utilizzando il sistema migliore linkato sopra. Cmq a me l'excel funziona, non so cosa dirti.
Seguo abbastanza i tuoi discorsi, ma mi perdo il pezzo 1... cioè il parametro per definire il corretto dimensionamento dello skimmer. Perchè come tu dici, parte tutto da li.
Diciamo che come detto va ad esperienza ed è un insieme di portata pompa, quantità d'aria e volume. Visto che in genere gli schiumatoi sono equilibrati fra pompa e volume trovo più comodo ragionare coi diametri. In base al contenuto direi che 400 litri 18 / 300 litri 16 / 200 litri 14 / 100 litri 12... approssimativamente.
Grazie x le tue delucidazioni in merito, e complimenti x gli articoli, grazie a questi penso che in molti, come me, si avvicinano a cercare di capire meccanismi che altrimenti penso che in pochi imparerebbero (anche se solo superficialmente).
Grazie mille :)
Altra mia zona buia... la portata dei tubi di discesa e risalita che mi sono stati installati (che caxxata farmi fare un acquario da un negoziante... se avessi avuto un pò più di tempo dal lavoro....). Penso di avere un tubo di discesa da 4cm (misurato con metro)... ma dalle foto allegate ci capite di più? C'è un modo in cui posso capire la portata del tubo di discesa e di quello di risalita? E siete d'accordo con il fatto che per evitare che il tubo di risalita faccia una curva parabolica su se stesso e perdere potenza e velocità, possa essere utile tagliarlo in modo che tiri subito su verso la vasca?
Alla grande, tutto attrito che si perde. Taglia il tubo in modo che il percorso sia più lineare possibile, e con meno curve, a parte quelle necessarie per entrare in acquario.
.....finita la parte teorica che mi intriga molto capire...vado sulla pratica...
Allora in pratica, salvo estremamente necessario non vorrei cambiare lo skimmer, sia x quello che costa, sia xkè me ne parlano bene (ma voglio capire se e quanto sono sottodimensionato...).
Mentre se la pompa di risalita come credo, sia comunque piccola, vorrei passare ad una Sicce Syncra SDC 6 o 7, in modo da collegare tutto all'app e gestire tutto tramite smartphone senza mettere mani in acqua per regolare, come con la Syncra attuale.
Ecco nel caso lascia stare l'app.
Avendo anche le pompe di movimento Sicce SDC (1 attiva + 1 in arrivo come suggerito), ad esclusione dello skimmer integro tutto e mi piace. La Syncra SDC costa un bel pò, ma l'idea di poter gestire tutto insieme, mi incentiva, salvo sconsigli tecnici sulla pompa.
Attendo curioso, se ho capito qualcosa o no... :-)
L'importante è lasciar perdere l'app e collegare la pompa direttamente, secondo me.

fabiof
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 25
Iscritto il: 25/04/2020, 17:00

Re: Domande da neofita...

Messaggio da fabiof » 04/05/2020, 17:03

@@mauro.ragno
@Davide_m

Wow...grazie x le spiegazioni.
Non è molto facile da capire (almeno x me...), ma super interessante.

Allora, ho calcolato i litri scesi in 10secondi = 2,4lt. quindi 864lt/h circa, con la pompa di risalita regolata a 7/9 di potenza. Quindi a pieno regime potrei arrivare sui 1.037 lt./h.
Lo skimmer ad oggi è regolato a 5/6 della potenza massima quindi "teoricamente" a 666lt/h trattati.

Ora partendo da questi numeri, correggetemi se sbaglio, il sistema è abbastanza coordinato, cioè ha uno schiumatoio che (teoricamente) tratta 666lt/h e la pompa di risalita è tarata a 864lt/h, quindi un 30% in più, forse un pò troppi.

Resta da capire (se quello che ho scritto prima è corretto), se i litri trattati dallo schiumatoio e dalla pompa siano congrui con il litraggio della vasca di 250lt. circa tra vasca e sump. E qui la domanda già fatta, di quale parametro usare per definire i lt corretti che deve trattare lo skimmer e di conseguenza la pompa di risalita.
Immagine

Rispondi

Torna a “Il mio primo acquario marino”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti