Primo acquario per neofita

Sezione dedicata a chi deve costruire il proprio primo acquario e non ha esperienza
gandalf
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1889
Iscritto il: 26/01/2020, 17:21
Località: Subito sotto Rimini

Re: Primo acquario per neofita

Messaggio da gandalf » 31/03/2020, 23:56

Quindi:

dalla pompa esco con 40mm flessibile, vado ai 3 T da 40mm con relative 3 valvole (40mm) per chiuderli.
Y da 40mm, tubo flessibile da 40mm fino al terrazzo, riduzione 40->16 (o 40->32 e 32->16), portagomma da 16mm e tubo in gomma da 16mm per il chiller.

Dal chiller ritorno indietro diretto fino alla vasca, a questo punto con tubo da 16mm perchè non ha senso aumentare il diametro dopo averlo strozzato dentro il chiller, la portata ormai l'ho persa.

gandalf
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1889
Iscritto il: 26/01/2020, 17:21
Località: Subito sotto Rimini

Re: Primo acquario per neofita

Messaggio da gandalf » 31/03/2020, 23:58

Jonathan Betti ha scritto:
31/03/2020, 23:55
Si ma non credo siano loro a far casino, in idraulica i diversi componenti vengono considerati nel diametro in base a dive viene l'incollaggio..
anche perchè molti indicano come tubi idraulici i tubi aria e viceversa, non sono compatibili come diametri.
Quelli per l'aria usano il sistema metrico nel 90% dei casi, gli idraulici usano il sistema imperiale poi convertito in mm dai negozianti (ad esempio 3/4, 1/2, ma sono pollici, non mm, però te lo vendono da 15mm e non si capisce più niente)

Avatar utente
Jonathan Betti
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 3679
Iscritto il: 20/01/2013, 20:26
Località: Rimini

Re: Primo acquario per neofita

Messaggio da Jonathan Betti » 01/04/2020, 0:03

Non lo so se ha senso o meno, magari conta anche l'attrito che c'è nel tubo più piccolo...
Ps. Hai visto cosa costano le valvole di quel diametro?

gandalf
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1889
Iscritto il: 26/01/2020, 17:21
Località: Subito sotto Rimini

Re: Primo acquario per neofita

Messaggio da gandalf » 01/04/2020, 0:08

Jonathan Betti ha scritto:
01/04/2020, 0:03
Ps. Hai visto cosa costano le valvole di quel diametro?
Si :shock: :shock: :shock:

Comunque, che senso ha fare una tratta più grande del buco di carico in vasca ? La strozzatura sarebbe comunque lui, potrei anche avere un tubo da 1 metro di diametro, ma se il passaparete fosse da 15mm, più di 15mm di acqua non passano..................... Quindi fare tutto da 40 per poi strozzarlo a 25 che utilità può avere ? Il tubo va in pressione in base al diametro inferiore che trova, quindi 25mm

@Danireef l'ingegnere che dice ? Se ho l'ultrareef da 25, che utilità può avere fare la tratta da 40mm per poi strozzarla in vasca? Perchè c'è una notevole differenza economica tra tratta da 25mm interni ovunque e 40mm interni

gandalf
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1889
Iscritto il: 26/01/2020, 17:21
Località: Subito sotto Rimini

Re: Primo acquario per neofita

Messaggio da gandalf » 01/04/2020, 0:41

Forse così

Immagine


tutto 32 (interno 25, come il carico ultrareef). dopo la deviazione per il chiller, riduco a 20mm (16 interni) con un portagomma saldato, attacco il chiller mediante portagomma e relative fascette e quando lo devo smontare, stacco la fascetta e tolgo la gomma da 20mm esterni

gandalf
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1889
Iscritto il: 26/01/2020, 17:21
Località: Subito sotto Rimini

Re: Primo acquario per neofita

Messaggio da gandalf » 01/04/2020, 9:27

Si cambia il cavo della sicce psk1000 dello skimmer o è "fisso"? Senza aprirlo intendo

Se lo compro in UK avrò sicuramente l'attacco inglese, posso cambiare semplicemente il cavo o devo smontare la pompa? In quest'ultimo caso lo compro in Germania ma costa 20 euro in più

Avatar utente
Manlio71
Calloplesiops
Calloplesiops
Messaggi: 803
Iscritto il: 22/10/2017, 15:36
Località: Roma

Re: Primo acquario per neofita

Messaggio da Manlio71 » 01/04/2020, 10:47

gandalf ha scritto:Si cambia il cavo della sicce psk1000 dello skimmer o è "fisso"? Senza aprirlo intendo

Se lo compro in UK avrò sicuramente l'attacco inglese, posso cambiare semplicemente il cavo o devo smontare la pompa? In quest'ultimo caso lo compro in Germania ma costa 20 euro in più
Al limite devi cambiare la spina non il cavo


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

gandalf
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1889
Iscritto il: 26/01/2020, 17:21
Località: Subito sotto Rimini

Re: Primo acquario per neofita

Messaggio da gandalf » 01/04/2020, 11:06

Manlio71 ha scritto:
01/04/2020, 10:47
Al limite devi cambiare la spina non il cavo
se cambio la spina invalido la garanzia. per questo chiedevo che tipo di cavo avesse, ma dubito fortemente sia un cavo removibile, dovendo stare sommerso.

mi conviene comprarlo in germania così c'è sicuramente una shuko

gandalf
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1889
Iscritto il: 26/01/2020, 17:21
Località: Subito sotto Rimini

Re: Primo acquario per neofita

Messaggio da gandalf » 01/04/2020, 11:14

Skimmer comprato.

Avatar utente
Jonathan Betti
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 3679
Iscritto il: 20/01/2013, 20:26
Località: Rimini

Re: Primo acquario per neofita

Messaggio da Jonathan Betti » 01/04/2020, 11:19

Quale?

Rispondi

Torna a “Il mio primo acquario marino”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti