Primo acquario per neofita

Sezione dedicata a chi deve costruire il proprio primo acquario e non ha esperienza
gandalf
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1889
Iscritto il: 26/01/2020, 17:21
Località: Subito sotto Rimini

Re: Primo acquario per neofita

Messaggio da gandalf » 30/03/2020, 22:33

Jonathan Betti ha scritto:
30/03/2020, 22:30
Tu sei molto bravo a spulciare i dati, io per nulla invece.. Però ho il quadro generale e so che due hydra non puoi tenerle 15/18 cm dall'acqua per ottenere una copertura uniforme, devi alzare di più rispetto a una philips che invece ha luce più diffusa su tutta la superficie. Quindi philips fornirà più par... @danireef concordi?
Ma perchè 15/18 cm dall'acqua ? ti ho parlato di 37cm.
i 15cm è la posizione di misurazione sul piano, rispetto al centro della lampada, presumo. (o del singolo cluster, ma dubito)

Avatar utente
Jonathan Betti
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 3679
Iscritto il: 20/01/2013, 20:26
Località: Rimini

Re: Primo acquario per neofita

Messaggio da Jonathan Betti » 30/03/2020, 22:40

gandalf ha scritto:
30/03/2020, 22:33
Jonathan Betti ha scritto:
30/03/2020, 22:30
Tu sei molto bravo a spulciare i dati, io per nulla invece.. Però ho il quadro generale e so che due hydra non puoi tenerle 15/18 cm dall'acqua per ottenere una copertura uniforme, devi alzare di più rispetto a una philips che invece ha luce più diffusa su tutta la superficie. Quindi philips fornirà più par... @danireef concordi?
Ma perchè 15/18 cm dall'acqua ? ti ho parlato di 37cm.
i 15cm è la posizione di misurazione sul piano, rispetto al centro della lampada, presumo. (o del singolo cluster, ma dubito)
Certo, ho capito.. Lascia stare per un attimo i grafici...
Le plafoniere le monterai ad altezze diverse
Per i motivi di cui sopra, quindi se philips le monti a 15 cm e le hydra a 25 cm
Come fai a dire che hanno gli stessi par?
Quello che conta sono i par che arrivano al corallo.. Se le hydra illuminano da una distanza maggiore dall'acqua... È chiaro?

gandalf
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1889
Iscritto il: 26/01/2020, 17:21
Località: Subito sotto Rimini

Re: Primo acquario per neofita

Messaggio da gandalf » 30/03/2020, 22:46

Jonathan Betti ha scritto:
30/03/2020, 22:40
Certo, ho capito.. Lascia stare per un attimo i grafici...
Le plafoniere le monterai ad altezze diverse
Per i motivi di cui sopra, quindi se philips le monti a 15 cm e le hydra a 25 cm
Come fai a dire che hanno gli stessi par?
Quello che conta sono i par che arrivano al corallo.. Se le hydra illuminano da una distanza maggiore dall'acqua... È chiaro?
certo, ma perchè devo montare le plafoniere ad altezze diverse ? Se devi fare una comparazione, la fai con i medesii parametri. che senso ha comparare i PAR a 30cm di una rispetto a 15cm dell'altra ?

Stavo dicendo che a 37cm (la recensione parla di 37cm), i par della philips (500) sono poco meno del doppio della hydra (255). Due hydra quindi generano il doppio di PAR 510 contro 500

Ma sono i conti della serva, non credo abbiano molta utilità, anche perchè bisognerebbe confrontare tutta la superficie ed ovviamente la parte centrale della lampada non può ricevere la luce da due lampade diverse (se non giusto uno spiraglio insignificante), per ovvi motivi.

Il vantaggio di affiancare due lampade è per aumentare la copertura ed i PAR periferici. Se è vero che le hydra e le lrm hanno sostanzialmente gli stessi PAR al centro rispetto le philips, affiancandone due, in periferia hai un buon incremento di luminosità, probabilmente superando la philips stessa.

è comprensibile quello che ho scritto ? Perchè sto scrivendo di pugno....

gandalf
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1889
Iscritto il: 26/01/2020, 17:21
Località: Subito sotto Rimini

Re: Primo acquario per neofita

Messaggio da gandalf » 30/03/2020, 22:47

Comunque, tornando alle nuove philips, qui c'è lo spettro:

Immagine

è buono ?

Avatar utente
Jonathan Betti
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 3679
Iscritto il: 20/01/2013, 20:26
Località: Rimini

Re: Primo acquario per neofita

Messaggio da Jonathan Betti » 30/03/2020, 23:02

Ma infatti il paragone tra due hydra e una philips l'hai fatto tu dicendo che due delle prime sono come una della seconda, e io ti ripeto che per illuminare l'acquario con i coralli le hydra le devi tenere più in alto.
Non so come altro dirtelo mi spiace.

Lo spettro delle Philips certo che va bene, poi però te lo tieni più o meno così com'è, se cominci a calare i bianchi a favore di uno spettro più azzurro, allora nn fa per te.. Come tutti quelli che prendono bluray e nn le sfruttano

Avatar utente
Manlio71
Calloplesiops
Calloplesiops
Messaggi: 803
Iscritto il: 22/10/2017, 15:36
Località: Roma

Re: Primo acquario per neofita

Messaggio da Manlio71 » 30/03/2020, 23:07

Gandalf io sulla mia vasca ho Philips Coral care e non le cambio per nessun'altra lampada. considera che anche il set Point è molto semplice, la lampada è concepita per utilizzatori e non per esperti di illuminazione coralli!

per capirci, le radeon, che sono ottime lampade, prima che capisci come settare tutti i canali diventi matto. Le Coral care stabilisci i punti e per ogni fascia scegli intensità e gradi Kelvin poi i canali li gestisce autonomamente

gandalf
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1889
Iscritto il: 26/01/2020, 17:21
Località: Subito sotto Rimini

Re: Primo acquario per neofita

Messaggio da gandalf » 30/03/2020, 23:13

Jonathan Betti ha scritto:
30/03/2020, 23:02
Ma infatti il paragone tra due hydra e una philips l'hai fatto tu dicendo che due delle prime sono come una della seconda, e io ti ripeto che per illuminare l'acquario con i coralli le hydra le devi tenere più in alto.
Non so come altro dirtelo mi spiace.
Non mi è chiaro, però, perchè le hydra si debbano tenere più in alto...

gandalf
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1889
Iscritto il: 26/01/2020, 17:21
Località: Subito sotto Rimini

Re: Primo acquario per neofita

Messaggio da gandalf » 30/03/2020, 23:21

Jonathan Betti ha scritto:
30/03/2020, 23:02
Lo spettro delle Philips certo che va bene, poi però te lo tieni più o meno così com'è, se cominci a calare i bianchi a favore di uno spettro più azzurro, allora nn fa per te.. Come tutti quelli che prendono bluray e nn le sfruttano
Si, in effetti, lo spettro philips è praticamente uguale a quello delle bluray
Se calo i bianchi per aumentare l'azzurro, che risultati ottengo ? Perchè dovrei fare una cosa del genere ? Stando al disegno, di blu è pieno

gandalf
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1889
Iscritto il: 26/01/2020, 17:21
Località: Subito sotto Rimini

Re: Primo acquario per neofita

Messaggio da gandalf » 30/03/2020, 23:23

Manlio71 ha scritto:
30/03/2020, 23:07
Gandalf io sulla mia vasca ho Philips Coral care e non le cambio per nessun'altra lampada.
Perchè ?

Ho letto che avevi anche le bluray, molto simili. Come mai reputi migliori le philips rispetto alle bluray e rispetto alla radion ?

Comunuque le nuove philips bianche son proprio belle. Prenderò quelle al 99% se non ci sono controindicazioni

Avatar utente
Manlio71
Calloplesiops
Calloplesiops
Messaggi: 803
Iscritto il: 22/10/2017, 15:36
Località: Roma

Re: Primo acquario per neofita

Messaggio da Manlio71 » 30/03/2020, 23:41

Sono tre ottime lampade però, per me :

1) Bluray.....effetto illuminotecnico piatto! programazione molto scadente (per capirci, fatto il set point, quello è per tutto il fotoperiodo. Non ti consente di fare una curva di illuminazione)
2) Radion G4 ottime lampade bellissimo il riverbero che producono ma molto complicate da programmare e poi, le G4, con led lenticolari spesso mi bruciavano parti di coralli.
3) le philips sono migliori per programmazione, ti consentono di fare una curva, danno un pò di riverbero ma, soprattutto, ho visto colori nella mia vasca che con le precedenti non avevo.

Rispondi

Torna a “Il mio primo acquario marino”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti