Primo acquario per neofita

Sezione dedicata a chi deve costruire il proprio primo acquario e non ha esperienza
Menego
Amphiprion
Amphiprion
Messaggi: 82
Iscritto il: 26/02/2020, 16:02
Località: Trento

Re: Primo acquario per neofita

Messaggio da Menego » 29/03/2020, 1:34

Ciao, su che sito hai acquistato lo scarico/carico ultrareef? Dove ho guardato io non trovo le tubazioni originali..

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk


gandalf
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 2060
Iscritto il: 26/01/2020, 17:21
Località: Subito sotto Rimini

Re: Primo acquario per neofita

Messaggio da gandalf » 29/03/2020, 9:41

Menego ha scritto:
29/03/2020, 1:34
Ciao, su che sito hai acquistato lo scarico/carico ultrareef? Dove ho guardato io non trovo le tubazioni originali..

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk
Aquariumline. Non hanno lo scarico originale li. Lo devo prendere altrove

gandalf
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 2060
Iscritto il: 26/01/2020, 17:21
Località: Subito sotto Rimini

Re: Primo acquario per neofita

Messaggio da gandalf » 29/03/2020, 9:44

Ma tutto il circuito di risalita posso farlo rigido o sempre semirigido?
Pensavo di fare tutto rigido da 25 (o altra misura che mi direte voi) e solo la tratta che va in vasca farla flessibile (sempre che non vada bene rigida anche lì....)

gandalf
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 2060
Iscritto il: 26/01/2020, 17:21
Località: Subito sotto Rimini

Re: Primo acquario per neofita

Messaggio da gandalf » 29/03/2020, 10:33

Appurata vasca 120x70x50 (ma se anche fosse 55 non cambierebbe nulla), un redsea rsk600 sarebbe ancora adeguato sia per SPS che LPS, giusto ? @Danireef il redsea mi sembra migliore al rossmont, come potenza, considerato che il rossmont per funzionare al meglio richiede un waver che aumenterebbe il costo di 250 euro.

Avatar utente
Jonathan Betti
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 3754
Iscritto il: 20/01/2013, 20:26
Località: Rimini

Re: Primo acquario per neofita

Messaggio da Jonathan Betti » 29/03/2020, 10:35

gandalf ha scritto:Ma tutto il circuito di risalita posso farlo rigido o sempre semirigido?
Pensavo di fare tutto rigido da 25 (o altra misura che mi direte voi) e solo la tratta che va in vasca farla flessibile (sempre che non vada bene rigida anche lì....)
Il collettore con le uscite lo fai per forza rigido perché sono tre o quattro T collegate in serie, il resto sia verso la vasca che verso il refri se lo fai semirigido eviti qualche gomito a 90

Per i diametri:

T d 32 esterno
Valvole chiusura circuito d 25 int
Valvole x filtri d 20 int
Portagomma x filtri d 20 int
Tubo semirigido
verso vasca d 32 est
Tubo semirigido
verso refri e ritorno d 25 est.

I T li unisci con spezzoni di tubo rigido d 25 est.

Ti mancano le riduzioni dei T per mettere le valvole d 20
Come anche due giunti, uno per collegare il semirigido d 32 della risalita alla valvola di chiusura del collettore e uno per collegare la pompa di risalita che sarebbe meglio sfruttare il suo diametro massimo che è da circa 40.

Quindi anche uno spezzone di corrugato dello stesso diametro.

Colla per pvc e acetone per pulire le superfici di contatto prima di incollare..

Adesso nn hai scuse..

Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk


sirio891
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 217
Iscritto il: 08/09/2018, 20:18

Re: Primo acquario per neofita

Messaggio da sirio891 » 29/03/2020, 10:52

E usare una cosa del genere può andare bene?Immagine

Inviato dal mio LLD-L31 utilizzando Tapatalk


gandalf
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 2060
Iscritto il: 26/01/2020, 17:21
Località: Subito sotto Rimini

Re: Primo acquario per neofita

Messaggio da gandalf » 29/03/2020, 11:17

Jonathan Betti ha scritto:
29/03/2020, 10:35
Per i diametri:

T d 32 esterno
Valvole chiusura circuito d 25 int
Valvole x filtri d 20 int
Portagomma x filtri d 20 int
Tubo semirigido
verso vasca d 32 est
Tubo semirigido
verso refri e ritorno d 25 est.

I T li unisci con spezzoni di tubo rigido d 25 est.

Ti mancano le riduzioni dei T per mettere le valvole d 20
Come anche due giunti, uno per collegare il semirigido d 32 della risalita alla valvola di chiusura del collettore e uno per collegare la pompa di risalita che sarebbe meglio sfruttare il suo diametro massimo che è da circa 40.

Quindi anche uno spezzone di corrugato dello stesso diametro.

Colla per pvc e acetone per pulire le superfici di contatto prima di incollare..

Adesso nn hai scuse..
Ma non capisco il perchè di tutti questi diametri diversi e relative riduzioni.
Dalla pompa parto con un 25mm, mi infilo nei vari T dei filtri (sempre da 25mm), vado alla valvola a 3 vie da 25mm, poi il lato verso il chiller eventualmente lo riduco per diventare compatibile con il chiller, l'altro lato che invece va al tubo di risalita, resta da 25

Perchè devo fare un po da 30, un po 20, un po 25 ......
Questi problemi li ho avuto in passato quando si mischaivano tubi dell'acqua dai tubi dell'aria, che hanno diametri diversi, ma proprio perchè incompatibii tra loro, avendo due funzioni diverse (ad esempio, non ricordo chi dei due, uno è 15mm l'altro 16)

gandalf
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 2060
Iscritto il: 26/01/2020, 17:21
Località: Subito sotto Rimini

Re: Primo acquario per neofita

Messaggio da gandalf » 29/03/2020, 11:47

Nuova versione più semplice:

Immagine

pompa a sinistra, chiller a destra.
esco dalla pompa, vado verso destra dove avrà 3 T con relative valvole di chiusura. Queste saranno per eventuali filtri.

dopo la fila di T, ci sarà una Y, con una valvola di chiusura sia sopra la Y, sia sulla sua destra. alla destra della Y c'è il chiller.

idem il ritorno dal chiller, avrà la valvola di chiusura, la Y rovesciata e poi dall'altro lato si va verso la vasca.

Chiller presente: valvola di chiusura tra le due Y chiusa, da li non passa acqua. l'acqua passa nel chiller e torna indietro da sopra.
Chiller staccato: valvola di chiusura tra le due Y aperta, le due valvole lato chiller saranno chiuse. L'acqua può solo passare tra le due Y andando direttamente in vasca.

Evito l'utilizzo di due valvole a 3 vie, ne uso 3 classiche ma allo stesso tempo uso delle Y e non i 90° della valvola a 3 vie.

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 17786
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Primo acquario per neofita

Messaggio da Danireef » 29/03/2020, 11:59

gandalf ha scritto:
29/03/2020, 10:33
Appurata vasca 120x70x50 (ma se anche fosse 55 non cambierebbe nulla), un redsea rsk600 sarebbe ancora adeguato sia per SPS che LPS, giusto ? @Danireef il redsea mi sembra migliore al rossmont, come potenza, considerato che il rossmont per funzionare al meglio richiede un waver che aumenterebbe il costo di 250 euro.
Si va bene. Il waver ti da qualcosa in più, ma a livello di schiumazione non incide per nulla

Avatar utente
Jonathan Betti
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 3754
Iscritto il: 20/01/2013, 20:26
Località: Rimini

Re: Primo acquario per neofita

Messaggio da Jonathan Betti » 29/03/2020, 12:06

Premesso che tu hai il refrigeratore sul terrazzo a 4/5mt come me... Se la pompa che ha un diametro da 40 la strozzi subito a 25, perdi tantissimo carico, quindi dopo tutto il giro che hai fatto, con una 12000 porti su una miseria di acqua e l'acquario nn funziona. Punto.
Se tu avessi il refrigeratore come Dani a fianco la Sump e scaricassi sempre lì sarebbe diverso.. Tu hai 10mt andata +ritorno e 150cm di prevalenza.




Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk


Rispondi

Torna a “Il mio primo acquario marino”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti