Primo acquario per neofita

Sezione dedicata a chi deve costruire il proprio primo acquario e non ha esperienza
gandalf
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1152
Iscritto il: 26/01/2020, 17:21
Località: Subito sotto Rimini

Re: Primo acquario per neofita

Messaggio da gandalf » 26/02/2020, 20:44

Jonathan Betti ha scritto:
26/02/2020, 20:31
Lo sfondo va a gusti.. A me piace azzurro chiaro che dà tanta luminosità.. C'è chi lo preferisce azzurro più scuro, blu o anche nero (piuttosto farei senza, scuro come una tomba)
Immagina di mettere la testa sott'acqua in un mare tropicale e vedi che rimando hai.. Più o meno luminoso.. Sono gusti
Esattamente la risposta che volevo. Quindi posso metterlo chiaro, farò azzurro (o blu) chiaro anche io, per il tuo stesso motivo. Mi piace l'acqua caraibica, chiarissima.

In pratica, va bene tutto pur di togliere la trasparenza e la visione del muro dietro.

gandalf
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1152
Iscritto il: 26/01/2020, 17:21
Località: Subito sotto Rimini

Re: Primo acquario per neofita

Messaggio da gandalf » 26/02/2020, 20:47

Ftarr ha scritto:
26/02/2020, 20:31
I miei due cent:

- il numero di bestemmie che tirerai se tieni solo due cm dal muro sono numerose come saranno quelle dell’imbianchino quando tua moglie lo cazzierà perché si vede un colore diverso come dietro ad un termosifone ... aggiungi poi imprevisti come acqua... muffa ... pesci volanti ... gioco del bimbo ... ricordati che starà lì anni non giorni
- 120 è un numero magico perché le plafoniere di livello vengono disegnate per i cubi 60x60 e quindi hai la luce ottimizzata

Sono 30 anni che ho vasche dolci... e la distanza dal muro mi ha sempre creato problemi... sempre
Quindi vado 120x70, mi tengo quasi 5cm dal muro di sinistra. Poi essendo più piccola ,posso magari spostarla un ulteriore centimetro più a destra che nessuno si accorgerebbe del mancato centraggio rispetto alla finestra.

Perchè si dovrebbe vedere un colore diverso ? Se imbianchi imbianchi.... cosa centra l'imbianchino (e comunque ho imbiancato io, quindi sono doppiamente fottuto)

E comunque metto lo smalto.

Avatar utente
Ftarr
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 467
Iscritto il: 15/10/2019, 20:12

Re: Primo acquario per neofita

Messaggio da Ftarr » 26/02/2020, 20:52

gandalf ha scritto:
Ftarr ha scritto:
26/02/2020, 20:31
I miei due cent:

- il numero di bestemmie che tirerai se tieni solo due cm dal muro sono numerose come saranno quelle dell’imbianchino quando tua moglie lo cazzierà perché si vede un colore diverso come dietro ad un termosifone ... aggiungi poi imprevisti come acqua... muffa ... pesci volanti ... gioco del bimbo ... ricordati che starà lì anni non giorni
- 120 è un numero magico perché le plafoniere di livello vengono disegnate per i cubi 60x60 e quindi hai la luce ottimizzata

Sono 30 anni che ho vasche dolci... e la distanza dal muro mi ha sempre creato problemi... sempre
Quindi vado 120x70, mi tengo quasi 5cm dal muro di sinistra. Poi essendo più piccola ,posso magari spostarla un ulteriore centimetro più a destra che nessuno si accorgerebbe del mancato centraggio rispetto alla finestra.

Perchè si dovrebbe vedere un colore diverso ? Se imbianchi imbianchi.... cosa centra l'imbianchino (e comunque ho imbiancato io, quindi sono doppiamente fottuto)

E comunque metto lo smalto.

E se fra qualche anno torna la moda delle pareti colorate? Io feci la parete rosso scuro .....


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

gandalf
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1152
Iscritto il: 26/01/2020, 17:21
Località: Subito sotto Rimini

Re: Primo acquario per neofita

Messaggio da gandalf » 26/02/2020, 20:57

Ftarr ha scritto:
26/02/2020, 20:52
E se fra qualche anno torna la moda delle pareti colorate? Io feci la parete rosso scuro .....
Si rivernicia.
Ma no, non facciamo pareti colorate, ne abbiamo già una, nella stessa stanza.

Avatar utente
Jonathan Betti
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 3166
Iscritto il: 20/01/2013, 20:26
Località: Rimini

Re: Primo acquario per neofita

Messaggio da Jonathan Betti » 26/02/2020, 21:07

gandalf ha scritto:
Ftarr ha scritto:
26/02/2020, 20:31
I miei due cent:

- il numero di bestemmie che tirerai se tieni solo due cm dal muro sono numerose come saranno quelle dell’imbianchino quando tua moglie lo cazzierà perché si vede un colore diverso come dietro ad un termosifone ... aggiungi poi imprevisti come acqua... muffa ... pesci volanti ... gioco del bimbo ... ricordati che starà lì anni non giorni
- 120 è un numero magico perché le plafoniere di livello vengono disegnate per i cubi 60x60 e quindi hai la luce ottimizzata

Sono 30 anni che ho vasche dolci... e la distanza dal muro mi ha sempre creato problemi... sempre
Quindi vado 120x70, mi tengo quasi 5cm dal muro di sinistra. Poi essendo più piccola ,posso magari spostarla un ulteriore centimetro più a destra che nessuno si accorgerebbe del mancato centraggio rispetto alla finestra.

Perchè si dovrebbe vedere un colore diverso ? Se imbianchi imbianchi.... cosa centra l'imbianchino (e comunque ho imbiancato io, quindi sono doppiamente fottuto)

E comunque metto lo smalto.
Mettilo bene lo smalto eh, sennò ti cazio io sul serio

Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk


gandalf
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1152
Iscritto il: 26/01/2020, 17:21
Località: Subito sotto Rimini

Re: Primo acquario per neofita

Messaggio da gandalf » 26/02/2020, 21:54

Jonathan Betti ha scritto:
26/02/2020, 21:07
Mettilo bene lo smalto eh, sennò ti cazio io sul serio
Si l'ho già dato più e più volte in più posti.
Comunque non metterei il lucido, ma opaco, giusto per impermeabilizzare un minimo la parete. Al limite satinato.....

gandalf
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1152
Iscritto il: 26/01/2020, 17:21
Località: Subito sotto Rimini

Re: Primo acquario per neofita

Messaggio da gandalf » 27/02/2020, 0:02

Si può avviare un acquario con solo rocce morte, magari inoculando a parte eventuali batteri e microorganismi?
Dovendo usare grossomodo 80kg di rocce, quelle vive hanno un prezzo esorbitante. come per le luci, se si potesse risparmiare qualcosina, sarebbe gradito.

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 16637
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Primo acquario per neofita

Messaggio da Danireef » 27/02/2020, 20:22

gandalf ha scritto:
27/02/2020, 0:02
Si può avviare un acquario con solo rocce morte, magari inoculando a parte eventuali batteri e microorganismi?
Si, ma ci metti più tempo.
Dovendo usare grossomodo 80kg di rocce, quelle vive hanno un prezzo esorbitante. come per le luci, se si potesse risparmiare qualcosina, sarebbe gradito.
Non credere di risparmiare poi così tanto visto che ci devi mettere tonnellate di batteri che costano come l'oro...

La scelta fra una soluzione e l'altra dipende da altri fattori come la paura di avere organismi indesiderati in acquario, e quindi assumendosi tempi di maturazione più lenti e molta meno biodiversità.

gandalf
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1152
Iscritto il: 26/01/2020, 17:21
Località: Subito sotto Rimini

Re: Primo acquario per neofita

Messaggio da gandalf » 27/02/2020, 20:59

Per fare due conti della serva, di quante e quali rocce avrei bisogno?

gandalf
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1152
Iscritto il: 26/01/2020, 17:21
Località: Subito sotto Rimini

Re: Primo acquario per neofita

Messaggio da gandalf » 28/02/2020, 13:28

Devo tirare a chiudere:

vasca 120x70x50 (o 55?) interni, cioè effettivi, lo spessore delle pareti non è preso in considerazione.
sump 60x50x40 con paratia h20 a 16cm dal lato destro, anche qui, misure interne.

Il telaio quindi sarà 123x73 (le pareti sono 15mm l'una). h85 che in realtà poi si ridurrà a circa 80, perchè non appoggio nulla sul pavimento ma metterò un piano sui traversi inferiori del telaio

Rispondi

Torna a “Il mio primo acquario marino”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 66 ospiti