Primo acquario Marino

Sezione dedicata a chi deve costruire il proprio primo acquario e non ha esperienza
Fedepilot
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 11
Iscritto il: 24/10/2019, 11:04

Primo acquario Marino

Messaggio da Fedepilot » 24/10/2019, 18:00

Buona sera a tutti,

Mi chiamo Federico e sto allestendo il mio primo acquario Marino, piacere di conoscervi!!.
Ho già commissionato la costruzione della vasca che sarà un Cubo 70x70x60h (circa 300lt lordi) con supporto in alluminio e sump con misure 70x50x45h.
La vasca avrá due punti di scarico posti posteriormente ed uno di carico.
Dato che é ancora in costruzione sto cominciando a pensare all acquisto della parte tecnica.
La mia intenzione è quella di utilizzare il metodo berlinese per allevare qualche pesce di piccola taglia (data la forma della vasca) ed iniziare con dei molli.
Stavo cominciando a dare un occhiata a degli skimmer e attualmente sono indirizzato verso un Red Sea RSK-300 o un Nyos Quantum 120 (avete esperienze al riguardo?).
Il reattore di calcio avevo pensato di non inserirlo (almeno per il momento) dato che non alleverò coralli duri.
Per quanto riguarda l’illuminazione il negoziante mi ha consigliato una plafoniera Aqamai, ho letto qualche recensione e ne parlano abbastanza bene, che ne pensate?

Ora, sono ancora indeciso su pompe di movimento e di risalita e su un impianto di osmoregolazione, avete qualche consiglio a riguardo?

Grazie!

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 14632
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Primo acquario Marino

Messaggio da Danireef » 25/10/2019, 20:28

Fedepilot ha scritto:
24/10/2019, 18:00
Buona sera a tutti,
Ciao e benvenuto fra noi, ci piacerebbe che ti presentassi nell'apposita sezione.
Mi chiamo Federico e sto allestendo il mio primo acquario Marino, piacere di conoscervi!!.
Ho già commissionato la costruzione della vasca che sarà un Cubo 70x70x60h (circa 300lt lordi) con supporto in alluminio e sump con misure 70x50x45h.
Con quelle misure la sump non ci sta eh...
La vasca avrá due punti di scarico posti posteriormente ed uno di carico.
Perché due?
Dato che é ancora in costruzione sto cominciando a pensare all acquisto della parte tecnica.
La mia intenzione è quella di utilizzare il metodo berlinese per allevare qualche pesce di piccola taglia (data la forma della vasca) ed iniziare con dei molli.
Stavo cominciando a dare un occhiata a degli skimmer e attualmente sono indirizzato verso un Red Sea RSK-300 o un Nyos Quantum 120 (avete esperienze al riguardo?).
Direi con entrambi, il red sea è uno spettacolo... leggiti le recensioni dei fratelli più grandi sul portale:
Nyos: http://www.danireef.com/2015/11/06/schi ... ecensione/
Red Sea: http://www.danireef.com/2019/10/10/red- ... utenzione/
Il reattore di calcio avevo pensato di non inserirlo (almeno per il momento) dato che non alleverò coralli duri.
Esatto, temo non ti serva
Per quanto riguarda l’illuminazione il negoziante mi ha consigliato una plafoniera Aqamai, ho letto qualche recensione e ne parlano abbastanza bene, che ne pensate?
Recensione qui: http://www.danireef.com/2019/07/16/plaf ... ireef-lab/ La LRM secondo me è perfetta
Ora, sono ancora indeciso su pompe di movimento e di risalita e su un impianto di osmoregolazione, avete qualche consiglio a riguardo?

Grazie!
Per la risalita leggi qui: http://www.danireef.com/2017/01/13/sceg ... io-marino/ e poi qui: http://www.danireef.com/2017/04/21/calc ... -risalita/

A occhio andrei sulla Hydor DC6000, rapporto qp da paura: http://www.danireef.com/2019/10/22/hydo ... -stellare/ su amazon la trovi scontata: https://www.amazon.it/Hydor-Pompa-SELZT ... B07KK92JHP

Per il movimento invece dovendo fare i molli prenderei una coppia di pompa da 4-5000 l/h, quindi Aqamai piuttosto che Rossmont piuttosto che Tunze, meglio se elettroniche e/o regolabili

Fedepilot
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 11
Iscritto il: 24/10/2019, 11:04

Re: Primo acquario Marino

Messaggio da Fedepilot » 26/10/2019, 9:42

Ciao e grazie per la risposta!
Mi presenteró al più presto nella sezione, scusate!

Volevo sapere, in che senso la sump non ci sta con quelle dimensioni?

Gli scarichi ne abbiamo messi due perchè il negoziante mi ha detto che nel caso in cui uno scarico si dovesse bloccare ho meno possibilità che si allaghi tutto...praticamente ci saranno due raccordi che andranno a confluire in uno solo (tipo gli scarichi di un lavandino a due vasche per intenderci..) ho fatto una cavolata?

Per quanto riguarda lo skimmer, (ho letto tutte le recensioni possibii su questo sito!!!) il mio unico dubbio sul red sea era il fatto che non sono riuscito a trovarlo da nessuna parte online...e avevo paura di poter avere difficoltà nel reperire eventuali parti di ricambio..

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 14632
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Primo acquario Marino

Messaggio da Danireef » 26/10/2019, 20:02

Fedepilot ha scritto:
26/10/2019, 9:42
Volevo sapere, in che senso la sump non ci sta con quelle dimensioni?
Hai messo la larghezza della sump uguale alla larghezza della vasca... se ci metti il mobile devi togliere qualche cm
Gli scarichi ne abbiamo messi due perchè il negoziante mi ha detto che nel caso in cui uno scarico si dovesse bloccare ho meno possibilità che si allaghi tutto...praticamente ci saranno due raccordi che andranno a confluire in uno solo (tipo gli scarichi di un lavandino a due vasche per intenderci..) ho fatto una cavolata?
Secondo me spendi il doppio e non ce n'era bisogno. Voglio dire, male non fanno, ma onestamente di casi di intasamento dello scarico se ne contano sulle dita di un falegname esperto...
Per quanto riguarda lo skimmer, (ho letto tutte le recensioni possibii su questo sito!!!) il mio unico dubbio sul red sea era il fatto che non sono riuscito a trovarlo da nessuna parte online...e avevo paura di poter avere difficoltà nel reperire eventuali parti di ricambio..
Essendo importato da Mantovani Pet Diffusion, non dovresti aver nessun problema.

Fedepilot
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 11
Iscritto il: 24/10/2019, 11:04

Re: Primo acquario Marino

Messaggio da Fedepilot » 26/10/2019, 21:48

Grazie per la risposta! Ad ogni modo il mobile lo fa fare lui direttamente quindi...penso che ci combatterà lui a metterla dentro!!! :D :D
Per lo scarico anche un mio collega (anche lui acquariofilo marino da tanti anni) aveva qualche perplessità...ma dato che la differenza di prezzo non era eccessiva ho lasciato fare al negoziante...
Avevo altre due domande...la prima
Ho fatto due conti e penso di aver bisogno dicirca 50kg di rocce vive...ora, il dubbio è il seguente, riusciró ad infilarle tutte in vasca? Leggendo ho visto che ci sarebbe anche la possibilità di inserire qualche roccia in sump...ma ho sempre il dubbio che sarà un compito arduo..

La seconda domanda, sempre parlando di rocce, immagino ci siano rocce con densità diverse.. due rocce con diversa densità, ma superfice uguale hanno la capacità di trattenere un quantitativo diverso di batteri?

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 14632
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Primo acquario Marino

Messaggio da Danireef » 28/10/2019, 17:31

Fedepilot ha scritto:
26/10/2019, 21:48
Ho fatto due conti e penso di aver bisogno dicirca 50kg di rocce vive...ora, il dubbio è il seguente, riusciró ad infilarle tutte in vasca? Leggendo ho visto che ci sarebbe anche la possibilità di inserire qualche roccia in sump...ma ho sempre il dubbio che sarà un compito arduo..
Litri lordi diviso 5 :)
Si puoi anche metterle in sump, ma credimi, ci staranno in acquario.
La seconda domanda, sempre parlando di rocce, immagino ci siano rocce con densità diverse.. due rocce con diversa densità, ma superfice uguale hanno la capacità di trattenere un quantitativo diverso di batteri?
Più sono porose, maggiore sarà il numero di batteri che riusciranno a tenere, più sono grandi maggiori saranno le zone anossiche in grado di demolire i nitrati

Fedepilot
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 11
Iscritto il: 24/10/2019, 11:04

Re: Primo acquario Marino

Messaggio da Fedepilot » 29/10/2019, 12:34

Ok grazie mille di nuovo...oggi finalmente mi consegneranno il mobile...e dopodomani la vasca!
Per le pompe di movimento stavo pensando di prendere 2 aqamai kpm che mi dovrebbero dare 10000lt/h di portatata...so che magari sono eccessive ma preferisco usarle a potenza ridotta sapendo che, se ne dovessi avere bisogno, posso aumentare la portata in qualsiasi momento!

Fedepilot
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 11
Iscritto il: 24/10/2019, 11:04

Re: Primo acquario Marino

Messaggio da Fedepilot » 29/10/2019, 15:36

Aggiornamento...supporto per acquario arrivato! Giovedì arriva la vasca... nel frattempo questo è ció che ho preso

Plafoniera Aqamai LRM
HYDOR DC3000( contro, penso i suoi interessi, mi ha sconsigliato la 6000 perchè crede che sia eccessiva...la distanza dalla sump al foro di reinvio in vasca è di 80 cm...che dite..?)
Termostato da 500w

Per lo skimmer mi parlava anche dello skims sn127 contro la mia proposta del red sea rsk-600, opinioni?

Grazie ancora!

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 14632
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Primo acquario Marino

Messaggio da Danireef » 30/10/2019, 17:51

Io ti ho scritto già sopra

Fedepilot
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 11
Iscritto il: 24/10/2019, 11:04

Re: Primo acquario Marino

Messaggio da Fedepilot » 17/11/2019, 19:47

Eccomi di nuovo...in queste settimane sono finalmente riuscito a raccogliere tutto il becessario...

-lampade aqamai LRS
- skimmer nyos quantum 120
- pompa di risalita HYDOR DC 3000
-osmoregolatore sempre HYDOR smart level control.
-pompe di movimento 2 Aqamai KPM
-Sale della Royal nature Ion balanced pro


Sono riuscito anche a sistemare l impianto ad osmosi, riuscendo ad avere TDS e conduttività a 0....quindi sono pronto a riempire la vasca e a ricevere le rocce vive che andró a prendere venerdì (60kg circa).

Ora volevo giusto qualche chiarimento riguardo l allestimento:
La vasca verrà inizialmente riempita solo d’acqua osmotica, unita al sale e lasciata girare per 24h (o 48h)?

Dopo la costruzione della rocciata, come mi consigliate di gestire il fotoperiodo?

Per tutto il processo di maturazione, lo skimmer verrà lasciato spento giusto?

Grazie mille!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 6 ospiti