Scelta tecnica per primo marino "serio"

Sezione dedicata a chi deve costruire il proprio primo acquario e non ha esperienza
Rispondi
Borda
Avannotto
Avannotto
Messaggi: 2
Iscritto il: 06/08/2019, 13:33

Scelta tecnica per primo marino "serio"

Messaggio da Borda » 06/08/2019, 13:56

Ciao
Come da titolo starei cercando dei consigli su che tecnica usare per allestire il mio primo marino serio (in realtà ho un 60L che prima erano 30L ma come ben sapete la gestione non era semplice)

La scelta della vasca ricade su due tipi:
- cubo 60x60x60 senza fori per scarico e risalita
- 100x60x50 con fori

A vostro avviso considerando che vorrei allevare molli lps e qualche sps in alto che tipo di lampada skimmer e pompe di movimento mi consigliate considerando in primis la qualità del prodotto

Come metodo di gestione pensavo di usare il balling avendo già la pompa dosometrica a 4 vie che uso sul 60L..il rabbocco ho quello a infrarossi attualmente sul 60L e in casa avrei 3 pompe della sicce da 5000 l/h

Piccola parentesi
Sul 60 L sto usando delle rocce inoculate della De Jong
A vostro avviso come sono?

Grazie in anticipo dei consigli

rapu84
Amphiprion
Amphiprion
Messaggi: 90
Iscritto il: 05/10/2017, 19:39

Re: Scelta tecnica per primo marino "serio"

Messaggio da rapu84 » 06/08/2019, 14:58

Io prenderei una vasca da 100 con dsb, 2 lampade a led tipo hydra o gnc. Dosometrica cn un balling anche economico tipo aquaforest oppure triton.

Borda
Avannotto
Avannotto
Messaggi: 2
Iscritto il: 06/08/2019, 13:33

Re: Scelta tecnica per primo marino "serio"

Messaggio da Borda » 06/08/2019, 23:58

Unico dubbio sul dsb..quanto può stare senza corrente? La mia preoccupazione maggiore è questa perché sicuramente non stavo valutando un gruppo di continuità..per il balling per ora ho la linea della unica

Le cetus2 come vi sembrano?

Avatar utente
Manlio71
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 302
Iscritto il: 22/10/2017, 15:36
Località: Roma

Re: Scelta tecnica per primo marino "serio"

Messaggio da Manlio71 » 07/08/2019, 23:27

Ciao,
se vuoi fare una vasca seria, dimensioni a parte, farei assolutamente un berlinese. Lo avvii per bene e gli sps li fai entrare solo a vasca avviata.
Per la tecnica :
Luci Philips coral care
Skimmer Royal exclusiv
Pompe di movimento Tunze
Poi metterei anche un reattore ad alghe in sump.

Avviala BENE! Abbi la pazienza di aspettare bene la maturazione e stabilizzazione.

Il balling puó andare bene all’inizio.....poi reattore di calcio

Sistema computerizzato Neptune System è ottimo

Prodotti per acqua e coralli Korallen Zucht (no metodo zeovit)




Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Davide_m
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1947
Iscritto il: 10/01/2015, 12:33
Località: Castano Primo (MI)
Contatta:

Re: Scelta tecnica per primo marino "serio"

Messaggio da Davide_m » 08/08/2019, 10:00

Penso che per quanto dici, tu abbia un po' di esperienza.
il cubo lo farei DSB sicuramente, il metro lo farei berlinese.
I marchi consigliati da Manlio71, sono forse il TOP qualità, ma si riescono a fare cose anche con molta meno spesa e senza complicarsi così tanto la vita.
Il cubo una bella coral care, mi trova però molto d'accordo. per il metro non sarebbe sufficiente un pezzo solo...
Personalmente sono d'accordo con Calfo, quando dice "More biology, less Technology"
Davide

Miei Articoli sul Magazine Danireef
Se vuoi chiedermi qualcosa a riguardo c'é l'apposita sezione

rapu84
Amphiprion
Amphiprion
Messaggi: 90
Iscritto il: 05/10/2017, 19:39

Re: Scelta tecnica per primo marino "serio"

Messaggio da rapu84 » 08/08/2019, 13:30

Manlio71 ha scritto:Ciao,
se vuoi fare una vasca seria, dimensioni a parte, farei assolutamente un berlinese. Lo avvii per bene e gli sps li fai entrare solo a vasca avviata.
Per la tecnica :
Luci Philips coral care
Skimmer Royal exclusiv
Pompe di movimento Tunze
Poi metterei anche un reattore ad alghe in sump.

Avviala BENE! Abbi la pazienza di aspettare bene la maturazione e stabilizzazione.

Il balling puó andare bene all’inizio.....poi reattore di calcio

Sistema computerizzato Neptune System è ottimo

Prodotti per acqua e coralli Korallen Zucht (no metodo zeovit)




Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Esistono vasche “serie” come dici tu anche con dsb..

Avatar utente
Manlio71
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 302
Iscritto il: 22/10/2017, 15:36
Località: Roma

Re: Scelta tecnica per primo marino "serio"

Messaggio da Manlio71 » 08/08/2019, 13:47

rapu84 ha scritto:
Manlio71 ha scritto:Ciao,
se vuoi fare una vasca seria, dimensioni a parte, farei assolutamente un berlinese. Lo avvii per bene e gli sps li fai entrare solo a vasca avviata.
Per la tecnica :
Luci Philips coral care
Skimmer Royal exclusiv
Pompe di movimento Tunze
Poi metterei anche un reattore ad alghe in sump.

Avviala BENE! Abbi la pazienza di aspettare bene la maturazione e stabilizzazione.

Il balling puó andare bene all’inizio.....poi reattore di calcio

Sistema computerizzato Neptune System è ottimo

Prodotti per acqua e coralli Korallen Zucht (no metodo zeovit)




Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Esistono vasche “serie” come dici tu anche con dsb..
Non lo metto in dubbio ma i rischi col DSB sono molto più elevati e, vista la vasca che vuole realizzare, io andrei di berlinese


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Manlio71
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 302
Iscritto il: 22/10/2017, 15:36
Località: Roma

Re: Scelta tecnica per primo marino "serio"

Messaggio da Manlio71 » 08/08/2019, 13:48

Davide_m ha scritto:Penso che per quanto dici, tu abbia un po' di esperienza.
il cubo lo farei DSB sicuramente, il metro lo farei berlinese.
I marchi consigliati da Manlio71, sono forse il TOP qualità, ma si riescono a fare cose anche con molta meno spesa e senza complicarsi così tanto la vita.
Il cubo una bella coral care, mi trova però molto d'accordo. per il metro non sarebbe sufficiente un pezzo solo...
Personalmente sono d'accordo con Calfo, quando dice "More biology, less Technology"
I marchi consigliati non complicano la vita, anzi! Soprattutto lo schiumatoio.

Poi ha chiesto marchi primari


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Davide_m
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1947
Iscritto il: 10/01/2015, 12:33
Località: Castano Primo (MI)
Contatta:

Re: Scelta tecnica per primo marino

Messaggio da Davide_m » 08/08/2019, 15:14

Manlio71 ha scritto:
08/08/2019, 13:47
i rischi col DSB sono molto più elevati
Ciao,
A quali "Rischi" sott'intendi? io non vedo Rischi, ma solo vantaggi.
Come sai non menziono mai marchi e o modelli.
Le "performance" di uno skimmer rispetto ad un altro sono tutte da dimostrare
(non con vasche, ma con un test di raffronto serio che elimini tutti i possibili inconvenienti da parte dell'operatore e della gestione.)
Davide

Miei Articoli sul Magazine Danireef
Se vuoi chiedermi qualcosa a riguardo c'é l'apposita sezione

Avatar utente
Manlio71
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 302
Iscritto il: 22/10/2017, 15:36
Località: Roma

Re: Scelta tecnica per primo marino "serio"

Messaggio da Manlio71 » 08/08/2019, 16:22

Davide_m ha scritto:
Manlio71 ha scritto:
08/08/2019, 13:47
i rischi col DSB sono molto più elevati
Ciao,
A quali "Rischi" sott'intendi? io non vedo Rischi, ma solo vantaggi.
Come sai non menziono mai marchi e o modelli.
Le "performance" di uno skimmer rispetto ad un altro sono tutte da dimostrare
(non con vasche, ma con un test di raffronto serio che elimini tutti i possibili inconvenienti da parte dell'operatore e della gestione.)
Di DSB collassati ne ho visti un tot...

I marchi li ha chiesti l’utente ed ho espresso il mio gradimento verso marchi che uso da anni


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti