Per favore aiutatemi...

Sezione dedicata a chi deve costruire il proprio primo acquario e non ha esperienza
Avatar utente
ioccaemanuele777
Amphiprion
Amphiprion
Messaggi: 78
Iscritto il: 17/02/2019, 14:44

Per favore aiutatemi...

Messaggio da ioccaemanuele777 » 05/05/2019, 15:17

Salve, sono un neofita con un nano reef (40 l). La vasca è stata avviata da circa 8 mesi. Finita la maturazione e verificati i valori avevo inserito una piccola coppia di pagliaccio (erano di circa 3cm l'uno) e una sinularia. Purtroppo i pagliaccio sono morti a causa dei puntini bianchi (post stress termico in quanto mi si era starato il riscaldatore). La sinularia è tutt'ora viva (è anche cresciuta) seppur da una settimana in muta (ho dovuto provvisoriamente spostarla dall'acquario e metterla in un recipiente con riscaldatore e acqua dell'acquario (ora vi spiego il perchè). Il mio acquario era pieno di ciano batteri, nitriti alti (che cercavo di abbassare inserendo tantissimi batteri), alghe... Un ragazzo più esperto di me in questo ambito mi ha consigliato di prendere tutte le roccie e pulirle approfonditamente anche mediante uso di varichina (uccidendo quindi tutto). Così feci, portando le roccie a ritornare bianche :(... Mi ha poi detto di riprendere a inserire batteri... Dopo un po' di giorni ho inserito anche una talea di xenia che ancora si deve aprire. Come illuminazione ho una lampada ikea che monta una lampadina hacquoss bianca e blu (allego la foto)
I valori sono:
Ca: 480
Mg: 1455
Kh:8
Ph:8
No2: 0.1
Nell'acquario è presente un filtro interno newa duetto 100 con carbone attivo e spugna filtrante, un nano skimmer kent, una koralia nano 900l e un riscaldatore 50w. Reintegro calcio e magnesio liquidi con un integratore acquoss e uno della sera. Doso regolarmente plancton e fito con il fito mix della acquaforest. Ho anche un impianto osmosi della aquili a 3 stadi e come sale uso acquaforest sea salt. So di aver fatto un bel danno ma sono un ragazzo neofita che vi chiede umilmente consigli. Allego delle foto della vasca:ImmagineImmagineImmagineImmagine

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Marco Rossini
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1764
Iscritto il: 12/12/2017, 13:08
Località: Gardone v.t.

Re: Per favore aiutatemi...

Messaggio da Marco Rossini » 05/05/2019, 15:38

Da ignorante penso che le rocce abbiano assorbito la varichina...io le cambierei..al volo...aspetta altri pareri..(PS il ragazzo non ascoltarlo più mi raccomando)

Inviato dal mio S60 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
ioccaemanuele777
Amphiprion
Amphiprion
Messaggi: 78
Iscritto il: 17/02/2019, 14:44

Re: Per favore aiutatemi...

Messaggio da ioccaemanuele777 » 05/05/2019, 16:06

Marco Rossini ha scritto:Da ignorante penso che le rocce abbiano assorbito la varichina...io le cambierei..al volo...aspetta altri pareri..(PS il ragazzo non ascoltarlo più mi raccomando)

Inviato dal mio S60 utilizzando Tapatalk
Innanzi tutto grazie mille per la risposta. Ci sono stato molto attento e prima di rinserirle in vasca le ho tenute due giorni a mollo con acqua del rubinetto per eliminare tutti i residui di varichina. Stavo valutando anche di cambiarle ma essendo una bella spesa vedo se posso recuperarle in qualche modo... Speriamo bene

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Marco Rossini
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1764
Iscritto il: 12/12/2017, 13:08
Località: Gardone v.t.

Re: Per favore aiutatemi...

Messaggio da Marco Rossini » 05/05/2019, 16:46

Ora sono come rocce morte a mio parere..in più avranno assorbito ,non penso che in 2gg tornino come in origine..le rocce assorbono come spugne...io smonterei tutto cambiandole piuttosto con rocce tipo caribsea e ripartirei da zero...aspetta comunque altri pareri ,io sono abbastanza neofita..

Inviato dal mio S60 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
ioccaemanuele777
Amphiprion
Amphiprion
Messaggi: 78
Iscritto il: 17/02/2019, 14:44

Re: Per favore aiutatemi...

Messaggio da ioccaemanuele777 » 05/05/2019, 18:01

Marco Rossini ha scritto:Ora sono come rocce morte a mio parere..in più avranno assorbito ,non penso che in 2gg tornino come in origine..le rocce assorbono come spugne...io smonterei tutto cambiandole piuttosto con rocce tipo caribsea e ripartirei da zero...aspetta comunque altri pareri ,io sono abbastanza neofita..

Inviato dal mio S60 utilizzando Tapatalk
Grazie mille per il consiglio delle roccie carib sea.. Le ho viste e sono davvero belle... A questo punto mi chiedo se mi conviene fare una sump (dove mettere anche le vecchie roccie che sciacquerò adeguatamente) e mettere le carib sea in vasca...

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk


Avatar utente
capitano_85
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 308
Iscritto il: 09/09/2017, 12:36

Re: Per favore aiutatemi...

Messaggio da capitano_85 » 05/05/2019, 22:48

Chi ti ha consigliato di fare quel trattamento alle rocce per me non ha dato un buon consiglio perché le hai sterilizzate senza motivo,i ciano si posso risolvere a volte con altri metodi meno drastici.
Ora io mi muoverei in questa maniera fare una sump che lavora meglio rispetto a un filtro esterno,per le rocce considera cbe avendole lasciate anche in ammollo in acqua di rubinetto posso avere anche assorbito altra sporcizia che potrebbe portare alghe dino in un secondo momento.
Hai due scelte o prendi una parte di rocce fresche o carib sea e rifai la rocciata magari puoi usare qualche roccia delle tue vecchie però a tuo rischio per i motivi sopra citati e si riparte con il piede giusto,ultima cosa bisognerebbe rivedere un attimo la luce anche...

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Marco Rossini
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1764
Iscritto il: 12/12/2017, 13:08
Località: Gardone v.t.

Re: Per favore aiutatemi...

Messaggio da Marco Rossini » 06/05/2019, 0:00

Quoto..io userei rocce nuove...piuttosto al risparmio morte con maturazione più lunga o vive fresche o vive da chi dismette (guardando ovviamente bene la vasca da cui provengono non si sa' mai) ma non proseguirei con le attuali..rischioso...potrebbero crearti problemi a non finire uno dietro l'altro facendoti disperare...e non so' se ha un senso...

Inviato dal mio S60 utilizzando Tapatalk


Giocb
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 176
Iscritto il: 28/02/2019, 22:48

Re: Per favore aiutatemi...

Messaggio da Giocb » 06/05/2019, 8:53

Marco Rossini ha scritto:
06/05/2019, 0:00
Quoto..io userei rocce nuove...piuttosto al risparmio morte con maturazione più lunga o vive fresche o vive da chi dismette (guardando ovviamente bene la vasca da cui provengono non si sa' mai) ma non proseguirei con le attuali..rischioso...potrebbero crearti problemi a non finire uno dietro l'altro facendoti disperare...e non so' se ha un senso...

Inviato dal mio S60 utilizzando Tapatalk
Farei lo stesso anche io

Avatar utente
ioccaemanuele777
Amphiprion
Amphiprion
Messaggi: 78
Iscritto il: 17/02/2019, 14:44

Re: Per favore aiutatemi...

Messaggio da ioccaemanuele777 » 06/05/2019, 16:25

capitano_85 ha scritto:Chi ti ha consigliato di fare quel trattamento alle rocce per me non ha dato un buon consiglio perché le hai sterilizzate senza motivo,i ciano si posso risolvere a volte con altri metodi meno drastici.
Ora io mi muoverei in questa maniera fare una sump che lavora meglio rispetto a un filtro esterno,per le rocce considera cbe avendole lasciate anche in ammollo in acqua di rubinetto posso avere anche assorbito altra sporcizia che potrebbe portare alghe dino in un secondo momento.
Hai due scelte o prendi una parte di rocce fresche o carib sea e rifai la rocciata magari puoi usare qualche roccia delle tue vecchie però a tuo rischio per i motivi sopra citati e si riparte con il piede giusto,ultima cosa bisognerebbe rivedere un attimo la luce anche...

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
Va bene... Dici che la luce chd ho non è adeguata per i molli??

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk


Avatar utente
ioccaemanuele777
Amphiprion
Amphiprion
Messaggi: 78
Iscritto il: 17/02/2019, 14:44

Re: Per favore aiutatemi...

Messaggio da ioccaemanuele777 » 06/05/2019, 16:27

Marco Rossini ha scritto:Quoto..io userei rocce nuove...piuttosto al risparmio morte con maturazione più lunga o vive fresche o vive da chi dismette (guardando ovviamente bene la vasca da cui provengono non si sa' mai) ma non proseguirei con le attuali..rischioso...potrebbero crearti problemi a non finire uno dietro l'altro facendoti disperare...e non so' se ha un senso...

Inviato dal mio S60 utilizzando Tapatalk
Sono più per le morte perchè sinceramente mi sono veramente stancato di stare a penare con tutti i micro organismi "non desiderati"... Grazie mille per i consigli

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk


Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti