Nuovo nanoreef

Sezione dedicata a chi deve costruire il proprio primo acquario e non ha esperienza
Andrea77
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 20
Iscritto il: 02/01/2019, 23:22

Nuovo nanoreef

Messaggio da Andrea77 » 05/01/2019, 18:30

Ciao a tutti, sono nuovo del forum. Essendo alle prime armi, chiedo a voi consigli sull’avviamento del mio nuovo nanoreef. L’acquario in questione è un cubo delle seguenti dimensioni: 42 x 42 x 42 cm in extrachiaro.
Pompa di movimento Aqmai KPS
Schiumatoio interno Tunze 9004
No sump
8 kg di rocce
Faccio una premessa: avevo già delle rocce vive provenienti da un precedente acquario, che essendo infestate da miliardi di ofiure ho preferito bonificare mettendole sotto acqua corrente e lasciandole fuori dall’acquario. Pertanto questi 6 kg di rocce vive sono ora morte e a queste ho aggiunto altri 2 kg di rocce vive per ripopolare le altre rocce. Ho avviato il tutto dal 23 dicembre con schiumatoio tunze e pompa accesi e inserimento di fiale start up biodigest. Vorrei allevare coralli molli ed lps con metodo berlinese. Ora vi domando: quanto dovrà proseguire il periodo di buio? Il riscaldatore è essenziale durante la maturazione o lo devo accendere? I batteri sono sufficienti p devo inserire anche gli oligoelementi? In casa ho Reef plus seachem, reef complete seachem e Reef Iodide. Quando potrò inserire la sabbia? Scusate le tante domande ma vorrei iniziare nel modo migliore senza incappare in errori!! Vi ringrazio ☺️

mauro.ragno
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 2077
Iscritto il: 06/04/2016, 23:18

Re: Nuovo nanoreef

Messaggio da mauro.ragno » 05/01/2019, 19:14

E perché le hai seccate?

Inviato dal mio Redmi Note 4 utilizzando Tapatalk


Andrea77
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 20
Iscritto il: 02/01/2019, 23:22

Re: Nuovo nanoreef

Messaggio da Andrea77 » 05/01/2019, 19:21

Perché volendo allestire un nuovo acquario ho preferito prima fare un reset delle rocce che come ho scritto nel precedente messaggio erano letteralmente invase da ofiure! Tanto che sono riuscite a sbranarmi due Thor amboinensis

Andrea77
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 20
Iscritto il: 02/01/2019, 23:22

Re: Nuovo nanoreef

Messaggio da Andrea77 » 05/01/2019, 19:34

Nessuno che mi risponde? 😩

mauro.ragno
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 2077
Iscritto il: 06/04/2016, 23:18

Re: Nuovo nanoreef

Messaggio da mauro.ragno » 05/01/2019, 19:57

Basta batteri e no oligoelementi. Se hai iniziato col buio finisci il mese di buio e accendi le luci e attendi la maturazione. Partendo con rocce morte ci vorrà parecchio per avviare il sistema. Mi suona difficile che le ophiure ti abbiano seccato dei Thor. Io le avrei lasciate. Avevi ottime rocce con ottimi abitanti. La loro quantità si sarebbe bilanciata nel tempo e con la quantità di Cibo disponibile

Inviato dal mio Redmi Note 4 utilizzando Tapatalk


Andrea77
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 20
Iscritto il: 02/01/2019, 23:22

Re: Nuovo nanoreef

Messaggio da Andrea77 » 05/01/2019, 20:17

Ti ringrazio! E quanto ci vorrà più o meno per la maturazione prima di inserire coralli? Quando potrò inserire la sabbia? Grazie

mauro.ragno
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 2077
Iscritto il: 06/04/2016, 23:18

Re: Nuovo nanoreef

Messaggio da mauro.ragno » 05/01/2019, 20:28

La maturazione terminera con la sparizione delle alghe che appena accenderai la luce compariranno. I livelli di nitriti nitrati e fosfati si abbasseranno e a quel punto potrai cominciare a popolare. Non c'è un tempo specifico.

Inviato dal mio Redmi Note 4 utilizzando Tapatalk



Avatar utente
hioct999
Messaggi: 860
Iscritto il: 20/01/2013, 19:02
Località: Rimini (RN)
Contatta:

Re: Nuovo nanoreef

Messaggio da hioct999 » 05/01/2019, 20:43

Ciao Andrea,

fermo restando che il modo migliore per iniziare sia quello di documentarsi prima di avviare il tutto, veniamo a te e alla tua vasca appena avviata.

Per quanto riguarda il periodo di buio varia molto dalla qualità delle rocce che hai acquistato.
Mi spiego meglio. Se hai acquistato rocce che sono arrivate da poco tramite corriere sicuramente dovrai attendere almeno una ventina di giorni se non di più perché spurghino per bene prima di far partire l'illuminazione. Al contrario se se rocce le ha già fatte spurgare il negoziante non ha senso aspettare un mese, ma puoi partire subito con la luce.

Nel tuo caso seppur "lavate" le rocce non dovrebbero avere materiale organico in putrefazione all'interno, quindi per me puoi andare con la luce.

Per i batteri se li hai già inseriti non ne mettere altri che non serve. Al massimo puoi fare un altra dose quando provvederai a fare il primo cambio d'acqua (ma se ne riparla a maturazione ultimata o quasi).
Sarebbe servito (ma non è fondamentale) spegnere lo schiumatoio prima della somministrazione dei batteri e lasciarlo spento per almeno 2-3 ore per dare il tempo agli stessi di insediarsi senza essere schiumati via.

Personalmente infine attiverei il riscaldatore e porterei tutto alla temperatura necessaria per la gestione, ovvero non meno di 24°C. Se mantieni l'acqua troppo fredda il ciclo vitale comincia ad abbassarsi e così anche i batteri rallentano il ciclo di riproduzione, quindi avrai una maturazione tendenzialmente più lenta.

Ultima cosa, se non lo hai già fatto... acquista un libro, comincia a leggere, leggere leggere perché è il primo e più valido metodo per il successo nell'acquariologia... per il resto noi ci siamo, anche se tardiamo qualche volta a rispondere...
DISPONIBILE PHYTOPLANKTON NANNOCHLOROPSIS
ImmagineImmagineImmagine

Miei articoli sul Magazine Danireef

Andrea77
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 20
Iscritto il: 02/01/2019, 23:22

Re: Nuovo nanoreef

Messaggio da Andrea77 » 05/01/2019, 21:44

Grazie mille per la vostra gentilezza e super disponibilità!! Avete ragione, provvederò quanto prima a comprare uno dei libri consigliati!! E man mano magari vi romperò con qualche altra domanda! Nel frattempo ho lasciato i tre pesci che avevo nel precedente acquario, con l’intenzione di venderli dato il periodo di maturazione lungo della nuova vasca! Pensate possano resistere in un acquario senza skimmer ma solo con filtro meccanico? Inoltre ho lasciato solo una piccola roccia a loro disposizione!

Avatar utente
hioct999
Messaggi: 860
Iscritto il: 20/01/2013, 19:02
Località: Rimini (RN)
Contatta:

Re: Nuovo nanoreef

Messaggio da hioct999 » 06/01/2019, 0:49

Andrea77 ha scritto:
05/01/2019, 21:44
Grazie mille per la vostra gentilezza e super disponibilità!! Avete ragione, provvederò quanto prima a comprare uno dei libri consigliati!! E man mano magari vi romperò con qualche altra domanda! Nel frattempo ho lasciato i tre pesci che avevo nel precedente acquario, con l’intenzione di venderli dato il periodo di maturazione lungo della nuova vasca! Pensate possano resistere in un acquario senza skimmer ma solo con filtro meccanico? Inoltre ho lasciato solo una piccola roccia a loro disposizione!
...che intendi per lasciato? nella vasca in maturazione?
DISPONIBILE PHYTOPLANKTON NANNOCHLOROPSIS
ImmagineImmagineImmagine

Miei articoli sul Magazine Danireef

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti