prima vasca marina askoll pure marine xl hc led 130l

Sezione dedicata a chi deve costruire il proprio primo acquario e non ha esperienza
ant64o
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 150
Iscritto il: 28/09/2018, 14:42

Re: prima vasca marina askoll pure marine xl hc led 130l

Messaggio da ant64o » 21/10/2018, 9:04

Per il sale per predisporre i futuri cambi d'acqua cosa mi conviene prendere?
10kg di Tropic marine classic o il pro reef?
Per il sale per predisporre i futuri cambi d'acqua cosa mi conviene prendere?
7 di red sea?
O pacchi da 4 alternando sali diversi spendendo un Po di piu'?
Devo anche comprare una pompa di movimento per sciogliere il sale? Che mi conviene prendere?
Attualmente ci sono 16,5kg di rocce di cui 3 estremamente porosa, quelle superiori e cave, quelle laterali. É il caso di aumentarla un po'?

Immagine
Immagine
stato attuale dei vetri, alghe verdi filamentore e macchiette marroni, acqua limpida.

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 17643
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: prima vasca marina askoll pure marine xl hc led 130l

Messaggio da Danireef » 22/10/2018, 17:57

Io prenderei il Pro Reef con il quale mi trovo bene. Non ho mai provato il Red Sea.
Si una pompa ti serve.
Di rocce te ne servirebbero almeno altri 5kg, meglio se 9,5... sei molto scarico. Purtroppo le proporzioni della vasca non aiutano. La soluzione migliore, secondo me, può essere quella di mettere delle rocce piatte sotto, su cui far crescere la rocciata che hai inserito. Biologicamente sarebbe la scelta migliore.

Per il resto, tutto perfetto!

ant64o
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 150
Iscritto il: 28/09/2018, 14:42

Re: prima vasca marina askoll pure marine xl hc led 130l

Messaggio da ant64o » 22/10/2018, 18:40

Danireef ha scritto:
22/10/2018, 17:57
Di rocce te ne servirebbero almeno altri 5kg, meglio se 9,5... sei molto scarico. Purtroppo le proporzioni della vasca non aiutano.
Quindi dovrei trovare a 26 kg complessivi di roccie?
Le possibilità sono quella di vedere se dal mio negoziante sono arrivate altre o andare on line.
Tipo coral zone a 26€ e coral dream a 13,50.
Come mi regolo?
La.maturazione ripartirebbe da zero?

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 17643
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: prima vasca marina askoll pure marine xl hc led 130l

Messaggio da Danireef » 22/10/2018, 19:25

Si la maturazione ripartirebbe, ma non è un male, più tempo aspetti meglio sarà. Io preferisco vederle le rocce prima di comprarle... però vedi tu.

ant64o
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 150
Iscritto il: 28/09/2018, 14:42

Re: prima vasca marina askoll pure marine xl hc led 130l

Messaggio da ant64o » 22/10/2018, 20:58

Settimana prossima dovrebbero arrivare un po' di rocce dal mio negoziante, vedrò quello che ha e poi decido.
C'e' qualche chiazza di ciano sulle rocce e sulla sabbia.
Per l'impianto di osmosi ho la "fortuna" di avere una delle acque piu' dure d'Italia. Non so se fare la spesa o per ora prendere l'acqua dal negoziante e prepararmi di volta in volta quella per i cambi.
Alla fine lo skimmer potrebbe essere una soluzione per ridurre i costi.


ant64o
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 150
Iscritto il: 28/09/2018, 14:42

Re: prima vasca marina askoll pure marine xl hc led 130l

Messaggio da ant64o » 26/10/2018, 19:58

Al negozio usano un impianto a osmosi a sei stadi
magari mi prendo una pennette e vedo che cosa mi vendono.
Io arriverei al massimo a prendere un quattro stadi. Con la mia acqua mi hanno consigliato un impianto da 350 €. Ho una conducibilità di 1090 e una durezza a 34.

Immagine

Immagine
Le alghe iniziano a sbiancare e stanno estendendosi i ciano batteri e stanno comparando alghe marroni sulle rocce.
Con l'aggiunta di nuove roccie queste fasi si ripropporranno ma saranno più rapide immagino.

La scelta di allestito come BB è derivata da gli ospiti incompatibili col DBS.
In effetti con una vasca di queste dimensioni un DBS sembrerebbe la soluzione migliore.

Sto iniziando a considerare la popolazione della vasca.
Uno o due lysmata w. se il primo si pappa le aitapsie resta da solo.
Secondo inserimento un calcinus elegante e un mespilia globuli.
Lumaca mangia alghe.
Stella marina rossa (da inserire a seguito di richiesta della consorte da soddisfare obbligatoriamente.
Conchiglie assortite.
Forse un mitrax.
A un anno dell'inserimento una tridacna.
Discorso coralli.
Richiesta della consorte da soddisfare obbligatoriamente colori accesi assortiti.
Mi piacerebbe prendere qualcosa che risponda al precedente criterio magari di piccola dimensione da fare crescere e poi taleare e che sia interessante per scambi con altre persone, magari prendo poche cose ma buone.
Pesci uno o due pagliaccio (Richiesta della consorte)
Cavalluccio marino (Richiesto dalla consorte ma che non penso possa essere inserito)
Uno o due pesci di piccola taglia a colori vivaci.
Un alga? Se cresce e la poto dovrebbe aiutarmi con gli inquinanti.

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 17643
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: prima vasca marina askoll pure marine xl hc led 130l

Messaggio da Danireef » 27/10/2018, 12:35

Calcinus elegans :) Mespilia globulus :) scusa se sono preciso

Lumaca mangia alghe? Quale?

Stella marina rossa morirà purtroppo.

Mitrax? I granchi meglio evitarli, sono sempre pericolosi, a meno di problemi specifici insormontabili.

I cavallucci costano tantissimo e non sono compatibili con le correnti necessarie ai coralli.

Niente alghe, non complicarti la vita.

Per i pesci ce ne sono tanti su cui scegliere quando sarà il momento. Tutti belli colorati da aggiungere ai 2 pagliacci.

In negozio in genere no hanno acqua a zero... controlla... e controllaci anche fosfati e nitrati, e anche calcio, kh e magnesio nell'acqua salata se anche quella la prendi da loro

ant64o
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 150
Iscritto il: 28/09/2018, 14:42

Re: prima vasca marina askoll pure marine xl hc led 130l

Messaggio da ant64o » 27/10/2018, 14:18

Il correttore del telefono è insidioso. Scrivi una cosa e ne esce un altra.
Per l'acqua controllero' quella in vasca, ordino i sali e provo a controllare quella di osmosi.

ant64o
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 150
Iscritto il: 28/09/2018, 14:42

Re: prima vasca marina askoll pure marine xl hc led 130l

Messaggio da ant64o » 28/10/2018, 15:02

Sto provando il test del calcio magnesio della tropic marine ma è veramente difficoltoso stabilire la titolazione.
Che lumaca mangia alghe mi conviene inserire?

Rispondi

Torna a “Il mio primo acquario marino”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite