prima vasca marina askoll pure marine xl hc led 130l

Sezione dedicata a chi deve costruire il proprio primo acquario e non ha esperienza
ant64o
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 110
Iscritto il: 28/09/2018, 14:42

Re: prima vasca marina askoll pure marine xl hc led 130l

Messaggio da ant64o » 06/10/2019, 15:33

l'astropyga radiata può danneggiare i coralli?
Lo vedo spesso sui coralli e ho idea che durante le ferie estive abbia dedicato la sua attenzione si coralli e che stia continuando a banchettare.

Immagine

ant64o
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 110
Iscritto il: 28/09/2018, 14:42

Re: prima vasca marina askoll pure marine xl hc led 130l

Messaggio da ant64o » 13/10/2019, 18:59

Volendo allevare decorosamente degli lps potrei modificare l'lluminazione e inserire uno skimmer?
Al momento la vasca è nella sua configurazione iniziale con due rossmont come pompe di movimento e un sacchetto di carbone attivo e uno di zeolite che cambio mensilmente o e meglio lasciarla cosi com'è dedicandola ai molli?

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 14675
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: prima vasca marina askoll pure marine xl hc led 130l

Messaggio da Danireef » 14/10/2019, 11:42

è una scelta, guarda dove è arrivato @Blackshark ...
Io la terrei così, oppure penserei a cambiare anche i vetri...

lorenzo396
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 49
Iscritto il: 21/08/2018, 12:17
Località: Cesena

Re: prima vasca marina askoll pure marine xl hc led 130l

Messaggio da lorenzo396 » 14/10/2019, 14:59

Ciao, ho il tuo stesso acquario, senza skimmer e senza stravolgimenti di luci qualche LPS lo riesco ad allevare bene.
Le euphyllie che ho sono in gran forma.

Avatar utente
Blackshark
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 2168
Iscritto il: 17/04/2018, 21:48
Località: Poggio Torriana-Rimini-

Re: prima vasca marina askoll pure marine xl hc led 130l

Messaggio da Blackshark » 14/10/2019, 17:57

lorenzo396 ha scritto:Ciao, ho il tuo stesso acquario, senza skimmer e senza stravolgimenti di luci qualche LPS lo riesco ad allevare bene.
Le euphyllie che ho sono in gran forma.
Vai Lorenzo pubblica qualche foto, è un buonissimo stimolo per chi ha l'askoll xc

Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk

Immagine

lorenzo396
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 49
Iscritto il: 21/08/2018, 12:17
Località: Cesena

Re: prima vasca marina askoll pure marine xl hc led 130l

Messaggio da lorenzo396 » 14/10/2019, 18:14

Fresca fresca di ieri sera

Immagine

il tuo sarcophyton @Blackshark non smette più di crescere :lol: :lol:

Immagine

Avatar utente
Blackshark
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 2168
Iscritto il: 17/04/2018, 21:48
Località: Poggio Torriana-Rimini-

Re: prima vasca marina askoll pure marine xl hc led 130l

Messaggio da Blackshark » 14/10/2019, 18:32

lorenzo396 ha scritto:Fresca fresca di ieri sera

Immagine

il tuo sarcophyton [mention]Blackshark[/mention] non smette più di crescere

Immagine
Bellissima, bravo Lorenzo ...
Adesso ci vuole qualche pesce

Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk

Immagine

ant64o
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 110
Iscritto il: 28/09/2018, 14:42

Re: prima vasca marina askoll pure marine xl hc led 130l

Messaggio da ant64o » 14/10/2019, 19:09

Molto bello!
C'e' il dbs? Non ci sono pesci mi pare.
Quanti cambi fai mensili e quanta acqua?
Non ho Dbs, solo una spolverata di sabbia, 20/22 kg di rocce, due pagliaccetti, lismata assortiti e un riccio che dopo aver perso completamente gli aculei ho recuperato e ora viaggia verso i 20 cm di diametro e vorrei inserire un centropiege loriculus.
Con il terzo pesce credo che andro' incontro a cambi d'acqua piu' corposi, attualmente sono attorno ai 20 litri ogni due settimane.
Per questo pensavo che inserendo uno schiumatoio potrei ridurre il quantitativo dei cambi. Alla fine se riduco di un 30% lo schiumatoio si ripaga da solo.
Anche per i cambi l'acqua osmotica che mi propinano è a 12 TDS sto ordinando dei test un po' piu precisi per valutare meglio quella del negozio.
Il problema è che con l'acqua dell'acquedotto che mi ritrovo dovrei spendere un 380 € per un impianto di osmosi adeguato e con un consumo di resine piuttosto elevato. Devo valutare se effettuare un post trattamento con
un deionizzatore a doppio stadio a 95 €, ora che mi arrivano i test nuovi ci penso su.
Sto anche cercando di recuperare dei coralli che hanno patito parecchio le temperature estive e la "vacanza" e un paio mostrano segni di ripresa dopo che li avevo dati per spacciati, per questo pensavo che un aumento di luce potesse aiutare nella cosa.

lorenzo396
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 49
Iscritto il: 21/08/2018, 12:17
Località: Cesena

Re: prima vasca marina askoll pure marine xl hc led 130l

Messaggio da lorenzo396 » 14/10/2019, 19:22

Si, io ho optato per il DSB.
Al momento ho solo 2 pagliaccetti dentro, proprio oggi guardavo per giungere qualcosa, per il momento sono orientato verso queste quattro speci:
- Sphaeramia nematoptera
- Labroides dimidiatus
- Gobiodon
- Chromis
perché mi sembrano tutti di dimensioni contenute e pacifici fra di loro.

Avatar utente
Blackshark
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 2168
Iscritto il: 17/04/2018, 21:48
Località: Poggio Torriana-Rimini-

Re: prima vasca marina askoll pure marine xl hc led 130l

Messaggio da Blackshark » 14/10/2019, 20:58

All'inizio sulla mia vasca avevo montato un tunze 9004 montato internamente e andava egregiamente...avevo fatto una poccola modifica nel vano bianco posteriore dell'askoll, se la trovo vi mando qualche foto

Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk

Immagine

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti