prima vasca marina askoll pure marine xl hc led 130l

Sezione dedicata a chi deve costruire il proprio primo acquario e non ha esperienza
Rispondi
ant64o
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 42
Iscritto il: 28/09/2018, 14:42

prima vasca marina askoll pure marine xl hc led 130l

Messaggio da ant64o » 28/09/2018, 22:27

Come dicevo in un altro tread
sono in attesa di ricevere questo acquario.
Voglio utilizzarlo inserendo una quindicina di kg di rocce vive molto buone a detta del negoziante da cui mi servo da un po' di anni, già spurgate e molto leggere.
Intendo montare una ulteriore barra led della tunze con dominante blu per una questione puramente estetica.
Nell'altro thread chiedevo delle pompe e della centralina.
L'impiego di un temporizzatore per le pompe ne abbrevia la vita?
Pensavo a delle Tunze perché essendo controllabili in tensione potrei costruire qualcosa per gestirle.
Devo valutare bene.
Come test dell'acqua ho quelli per nitriti nitrati e ph.
mi servirà anche quello per i fosfati?

Avatar utente
Marco Rossini
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1002
Iscritto il: 12/12/2017, 13:08
Località: Gardone v.t.

Re: prima vasca marina askoll pure marine xl hc led 130l

Messaggio da Marco Rossini » 29/09/2018, 9:02

Po4 ,Ca,Mg,Kh

Inviato dal mio S60 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 10786
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: prima vasca marina askoll pure marine xl hc led 130l

Messaggio da Danireef » 29/09/2018, 11:22

Prima di comprare la barra tunze, che essendo sommergibile va benissimo in quell'acquario, guarda come ti trovi con la sua luce. Posto che la luce in più non fa mai male.
Le pompe se le timerizzi ogni 6 ore non hanno problemi. Se le timerizzi ogni 15 minuti invece potrebbero averlo a breve.
Le tunze elettroniche sono controllabili (come praticamente tutte), quelle non elettroniche no, ovviamente. Se invece intendi controllare in tensione quelle non elettroniche, come fa Rossmont con le sue, ti posso già avvertire che non è semplice, e con le tensioni in gioco anche piuttosto pericoloso.

ant64o
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 42
Iscritto il: 28/09/2018, 14:42

Re: prima vasca marina askoll pure marine xl hc led 130l

Messaggio da ant64o » 30/09/2018, 12:29

Per questa vasca le due pompe con un timer sono una buona soluzione?
Due Rossmont Mover M3400 o dueTunze 6020 con una ciabatta gembird o per iniziare metto solo una M3400?
Dovro' pensare ad uno skimmer?

ant64o
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 42
Iscritto il: 28/09/2018, 14:42

Re: prima vasca marina askoll pure marine xl hc led 130l

Messaggio da ant64o » 01/10/2018, 15:20

un altra possibilità sarebbe quella di prendere due jebau ow 10 ma ho dubbi sull' affidabilità e sul maggior consumo

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 10786
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: prima vasca marina askoll pure marine xl hc led 130l

Messaggio da Danireef » 01/10/2018, 15:41

Prendi due mover m3400, un domani se vorrai investire potrai prendere direttamente il mover per controllarle, anche se il costo è elevato.

ant64o
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 42
Iscritto il: 28/09/2018, 14:42

Re: prima vasca marina askoll pure marine xl hc led 130l

Messaggio da ant64o » 02/10/2018, 15:43

È opportuno che mi attrezzi con un impianto per l'acqua di osmosi visto che dopo la maturazione dovrò fare cambi settimanali o prevedo subito uno skimmer e limimito al reintegro dell evaporazione?
Sto cercando notizie su come allevare fitoplancton . In particolare dove ne posso procurare un po'? Vale effettivamente la pena in una vasca come la mia?
Speravo che nella mappa degli utenti del forum ci fosse qualche salentino per poter successivamente scambiare qualche talea di molli ma non ho visto nessuno. C è qualcuno di Lecce o Brindisi?

Avatar utente
Blackshark
Calloplesiops
Calloplesiops
Messaggi: 724
Iscritto il: 17/04/2018, 21:48
Località: Poggio Torriana-Rimini-

Re: prima vasca marina askoll pure marine xl hc led 130l

Messaggio da Blackshark » 02/10/2018, 16:20

Ciao ho la tua stessa vasca ,prima di trasformarla completamente e togliere tutto il coperchio il consumo di acqua evaporata era veramente basso e quindi mi servivo per l'acqua di osmosi dal negoziante quindi forse l'impianto di osmosi non era giustificato
Adesso che è scoperchiata di acqua ne evapora molto di più e l'impianto l'osmosi è necessario.

Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk


ant64o
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 42
Iscritto il: 28/09/2018, 14:42

Re: prima vasca marina askoll pure marine xl hc led 130l

Messaggio da ant64o » 02/10/2018, 17:29

senza skimmer dovrò cambiare una decina di litri a settimana

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 10786
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: prima vasca marina askoll pure marine xl hc led 130l

Messaggio da Danireef » 02/10/2018, 19:12

ant64o ha scritto:
02/10/2018, 15:43
È opportuno che mi attrezzi con un impianto per l'acqua di osmosi visto che dopo la maturazione dovrò fare cambi settimanali
Si, per tantissimi motivi.
o prevedo subito uno skimmer e limimito al reintegro dell evaporazione?
Lo skimmer non è detto che sia necessario in quella configurazione
Sto cercando notizie su come allevare fitoplancton . In particolare dove ne posso procurare un po'? Vale effettivamente la pena in una vasca come la mia?
Io farei a meno per ora.
Speravo che nella mappa degli utenti del forum ci fosse qualche salentino per poter successivamente scambiare qualche talea di molli ma non ho visto nessuno. C è qualcuno di Lecce o Brindisi?
Purtroppo io sono un po' più a nord

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti