Riallestimento Acquario dopo disavventura al rientro delle vacanze

Sezione dedicata a chi deve costruire il proprio primo acquario e non ha esperienza
Avatar utente
lucaravasio
Calloplesiops
Calloplesiops
Messaggi: 848
Iscritto il: 09/03/2018, 21:46

Re: Riallestimento Acquario dopo disavventura al rientro delle vacanze

Messaggio da lucaravasio » 15/09/2018, 12:55

Simona ha scritto:Non ho effettivamente mai verificato con l’acqua di osmosi il rifrattometro, dopo verifico .
in casa adesso comunque a parte il sale casalingo non ho nient’altro ...
L’acquario non monta Sump ed è un 112 lt netti
Verifica prima la taratura del rifrattometro....dopo aggiungi il sale mescolato con acqua in vasca....

Inviato dal mio FREDDY utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 10786
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Riallestimento Acquario dopo disavventura al rientro delle vacanze

Messaggio da Danireef » 15/09/2018, 14:53

Se hai il 32,5 per mille su 112 litri, vuol dire che hai 112*32,5=3,640 kg di sale.
Dovresti in verità averne 112*35=3,920 kg di sale.
Sei in difetto di 3,920-3,640=280 grammi.
Ne aggiungi 30 grammi al giorno.

Avatar utente
Simona
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 144
Iscritto il: 02/01/2018, 21:47

Re: Riallestimento Acquario dopo disavventura al rientro delle vacanze

Messaggio da Simona » 17/09/2018, 23:27

Buonasera a tutti , ho verificato la taratura del rifrattometro....e vi confermo che non era tarato correttamente, grazie davvero perché non avevo considerato questa cosa .
Ho pertanto sistemato la regolazione ed ora i valori sono migliori anche se non ancora perfetti , densità 1026 con % al 34%
A questo punto vedo di procurarmi un po’ di sale per sistemarla al meglio.
Immagine

Avatar utente
hioct999
Calloplesiops
Calloplesiops
Messaggi: 594
Iscritto il: 20/01/2013, 19:02
Località: Montescudo (RN)
Contatta:

Re: Riallestimento Acquario dopo disavventura al rientro delle vacanze

Messaggio da hioct999 » 17/09/2018, 23:33

Esatto... a questo punto circa 110 grammi di sale da dosare in piccole quantità per 4 giorni...
DISPONIBILE PHYTOPLANKTON NANNOCHLOROPSIS
Per informazioni seguite il link: viewtopic.php?f=14&t=24924
Immagine Immagine

Avatar utente
Simona
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 144
Iscritto il: 02/01/2018, 21:47

Re: Riallestimento Acquario dopo disavventura al rientro delle vacanze

Messaggio da Simona » 17/09/2018, 23:47

👍😄
Per quanto riguarda l’impianto di osmosi sono ancora incerta , sto guardandomi in giro ma ho parecchi dubbi , il primo che mi lascia molto perplessa sono i tempi tecnici per ricavare l’acqua di osmosi , io farò cambi di circa 10/15 lt con cadenza ogni 15 gg e ho calcolato che con un impianto a tre stadi dovrei tenere l’acqua che scorre per circa 3/4 ore 😳😳 ... e poi ho guardato il sale della Equo visto che uso per il 90% i loro prodotti e un sacco da 10 kg costa sui €40 , tra tempo e costi non so se mi vale la pena . Ho fatto io male i conti o mi confermate ?
Piuttosto sto valutando l’acquisto dei fusti di acqua marina Accura sea già pronti è molto buoni .

Avatar utente
Simona
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 144
Iscritto il: 02/01/2018, 21:47

Re: Riallestimento Acquario dopo disavventura al rientro delle vacanze

Messaggio da Simona » 18/09/2018, 18:39

Ciao a tutti , la maturazione è nel pieno , ho un sacco di alghe filamentose e ho notato sui vetri piccolissimi animali bianchi ...
piuttosto ho la temperatura dell’ acquario sempre molto alta , tocca i 29gradi , come mai secondo voi ?
In caso adesso ho circa 26 gradi non capisco come mai nell’ acquario ne ho così tanti ... cosa può essere ? Possibile che siamo le pompe di movimento??

Avatar utente
lucaravasio
Calloplesiops
Calloplesiops
Messaggi: 848
Iscritto il: 09/03/2018, 21:46

Re: Riallestimento Acquario dopo disavventura al rientro delle vacanze

Messaggio da lucaravasio » 18/09/2018, 20:11

Simona ha scritto:
Per quanto riguarda l’impianto di osmosi sono ancora incerta , sto guardandomi in giro ma ho parecchi dubbi , il primo che mi lascia molto perplessa sono i tempi tecnici per ricavare l’acqua di osmosi , io farò cambi di circa 10/15 lt con cadenza ogni 15 gg e ho calcolato che con un impianto a tre stadi dovrei tenere l’acqua che scorre per circa 3/4 ore ... e poi ho guardato il sale della Equo visto che uso per il 90% i loro prodotti e un sacco da 10 kg costa sui €40 , tra tempo e costi non so se mi vale la pena . Ho fatto io male i conti o mi confermate ?
Piuttosto sto valutando l’acquisto dei fusti di acqua marina Accura sea già pronti è molto buoni .
Per l' impianto è meglio un 4 stadi...una buona cosa sarebbe sempre obbligatoria fare l'acqua da se...se hai i tempi stretti allora il discorso cambia....il sale equo costa così 35/40 € lo uso anche io... però il 25 kg e lo pago 80 €....l' acqua in scatola e' ottima ...
non è sintetica ma acqua marina naturale microfiltrata e sterilizzata per eliminare i patogeni.... secondo me visto il tuo litraggio potrebbe essere ottima....la userei anche io ma con vasche da 400 e 800 litri non mi conviene....

Inviato dal mio FREDDY utilizzando Tapatalk


Avatar utente
lucaravasio
Calloplesiops
Calloplesiops
Messaggi: 848
Iscritto il: 09/03/2018, 21:46

Re: Riallestimento Acquario dopo disavventura al rientro delle vacanze

Messaggio da lucaravasio » 18/09/2018, 20:14

Simona ha scritto:Ciao a tutti , la maturazione è nel pieno , ho un sacco di alghe filamentose e ho notato sui vetri piccolissimi animali bianchi ...
piuttosto ho la temperatura dell’ acquario sempre molto alta , tocca i 29gradi , come mai secondo voi ?
In caso adesso ho circa 26 gradi non capisco come mai nell’ acquario ne ho così tanti ... cosa può essere ? Possibile che siamo le pompe di movimento??
La maturazione direi che sta' facendo il suo lavoro.... ricordati mani in tasca....per la temperatura le strumentazioni scaldano poi ci metti la luce....non hai delle ventole per togliere il calore dalla superficie dell'acqua?? anche un ventilatore...
speriamo che poi questo caldo se ne vada....

Inviato dal mio FREDDY utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Simona
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 144
Iscritto il: 02/01/2018, 21:47

Re: Riallestimento Acquario dopo disavventura al rientro delle vacanze

Messaggio da Simona » 18/09/2018, 20:48

Grazie Luca 😊,
Infatti credo che procederò così , con acqua in scatola 📦 e magari quando avrò difficoltà a reperirla pensavo di prendere acqua di osmosi dal negoziante e tenere in casa un buon sale per farla parzialmente io ...
a parte quello della Equo conoscete altri marchi buoni ma con prezzi leggermente inferiori ?

Per il caldo rimonterò le ventole 👍

Ps . Ma posso iniziare a inserire qualcosa 😅😆?
No2 sono a zero No3 a 10 e , Nh4 a 0,05 Ph 8

Avatar utente
lucaravasio
Calloplesiops
Calloplesiops
Messaggi: 848
Iscritto il: 09/03/2018, 21:46

Re: Riallestimento Acquario dopo disavventura al rientro delle vacanze

Messaggio da lucaravasio » 18/09/2018, 20:55

Simona ha scritto:Grazie Luca ,
Infatti credo che procederò così , con acqua in scatola e magari quando avrò difficoltà a reperirla pensavo di prendere acqua di osmosi dal negoziante e tenere in casa un buon sale per farla parzialmente io ...
a parte quello della Equo conoscete altri marchi buoni ma con prezzi leggermente inferiori ?

Per il caldo rimonterò le ventole

Ps . Ma posso iniziare a inserire qualcosa ?
No2 sono a zero No3 a 10 e , Nh4 a 0,05 Ph 8
Ci sono sali della tropic marine,reed Sea ,Kent....sono buoni sali ma poi ognuno di noi a le proprie preferenze in base ai valori che le nostre vasche richiedono....no,non mettere niente magari qualcuno mette le turbo o ricci ma io non metterei niente ....lascia maturare bene e ti eviterai problemi futuri....

Inviato dal mio FREDDY utilizzando Tapatalk


Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti