Riallestimento Acquario dopo disavventura al rientro delle vacanze

Sezione dedicata a chi deve costruire il proprio primo acquario e non ha esperienza
Rispondi
Avatar utente
Simona
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 144
Iscritto il: 02/01/2018, 21:47

Riallestimento Acquario dopo disavventura al rientro delle vacanze

Messaggio da Simona » 29/08/2018, 13:19

Ciao a tutti, come scritto in un altro post purtroppo ho perso tutto il mio Acquario a causa dell’ assenza di corrente per molti giorni a seguito di scatto del salvavita 😓😓😓 ... adesso sto indagando da dove è partito il problema.

Dopo quindi aver ripulito per intero tutta la vasca sto provando a ripartire da zero .

L’acquario è un Rio 125 da 110 lt netti comprese le rocce senza coperchio originale e montando una lampada a Led , no Sump per mancanza di spazio
Filtro esterno per utilizzo di carbone ed eventuale anti fosfati e che mi aiuta anche p e il movimento dell’acqua . Schiumatoio a zainetto Tunze e due pompe di movimento Blau da 4000/lt l’ora cad. con centralina .

Le pietre sono 12 kg vive e 2 kg di pietra morta usata come base .

Ho cercato di posizionarle creando basi di appoggio, tane e rifugi per i futuri pesci facendo in modo di non sopprimere nessun punto .
Secondo voi può andare ?

Altra domanda avendo avuto la morte totale della precedente vasca e avendo usato due pezzi di pietre nella nuova dopo averle pulite è il caso che faccia dei test specifici anche se la nuova Vasca è stata appena avviata ?
Ho l’ansia per questa cosa 😥

Grazie come sempre per i consigli ☺️👍



Immagine

Immagine

Immagine

Avatar utente
Simona
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 144
Iscritto il: 02/01/2018, 21:47

Re: Riallestimento Acquario dopo disavventura al rientro delle vacanze

Messaggio da Simona » 29/08/2018, 13:22

Grazie ancora a Danilo per l’assistenza di mezzanotte 🕛 quanto al rientro dal mare ho scoperto il fattaccio

Avatar utente
hioct999
Calloplesiops
Calloplesiops
Messaggi: 594
Iscritto il: 20/01/2013, 19:02
Località: Montescudo (RN)
Contatta:

Re: Riallestimento Acquario dopo disavventura al rientro delle vacanze

Messaggio da hioct999 » 01/09/2018, 19:04

Per quanto riguarda la rocciata io sposterei un pochino la roccia in basso a sinistra che mi sembra un po' troppo attaccata al vetro e probabilmente ti impedirebbe di far passare la calamita per pulirlo.
Poi l'importante è che sia il più stabile possibile, non mi sembra male in definitiva.

Per la ripartenza non è un problema se hai usato alcune rocce della vecchia vasca.
Aspettati comunque che possano tirar fuori quanto di morto è rimasto dentro quindi un po' di detriti nel primo periodo ci possono stare...

In questo senso se decidi di non mettere la sabbia non hai problemi perché appena fai il primo cambio aspiri tutto e rimuovi.

In questo momento comunque pompe attive, skimmer attivo sempre e luce accesa.
Per accelerare un po' la maturazione puoi dosare batteri, anche se in definitiva potresti anche fare senza, tanto hai messo qualche roccia nuova e qualcosa dentro ci sta sicuramente.
Piuttosto mi limiterei a fornire qualche fonte di carbonio per dare da mangiare ai batteri che già ci sono e farli moltiplicare un pochino.

Se dosi batteri ricordati di spegnere lo skimmer per almeno un paio di ore, poi ricorda di riaccenderlo.
DISPONIBILE PHYTOPLANKTON NANNOCHLOROPSIS
Per informazioni seguite il link: viewtopic.php?f=14&t=24924
Immagine Immagine

Avatar utente
Simona
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 144
Iscritto il: 02/01/2018, 21:47

Re: Riallestimento Acquario dopo disavventura al rientro delle vacanze

Messaggio da Simona » 02/09/2018, 15:08

Grazie mille per tutti i tuoi consigli , proverò a spostare un po’ la roccia sulla sinistra anche se fa da base a la parte sx della rocciata ... sinceramente ora è stabile ma non so se lo resterà se tocco quella roccia 😆 ... al massimo utilizzerò una lametta per pulire quel punto dove non ci passa la calamita .


Per quanto riguarda il fondo ti confermo che non metterò sabbia ed ho iniziato a usare un po ‘ di batteri ma non avevo considerato di spegnere lo skimmer 👍, la prossima volta lo terrò in considerazione.

Sto inoltre inserendo qualche pizzico di mangime ti tanto in tanto , questo può bastare x alimentari i batteri?

Avatar utente
hioct999
Calloplesiops
Calloplesiops
Messaggi: 594
Iscritto il: 20/01/2013, 19:02
Località: Montescudo (RN)
Contatta:

Re: Riallestimento Acquario dopo disavventura al rientro delle vacanze

Messaggio da hioct999 » 03/09/2018, 23:53

Simona ha scritto:Grazie mille per tutti i tuoi consigli , proverò a spostare un po’ la roccia sulla sinistra anche se fa da base a la parte sx della rocciata ... sinceramente ora è stabile ma non so se lo resterà se tocco quella roccia ... al massimo utilizzerò una lametta per pulire quel punto dove non ci passa la calamita .


Per quanto riguarda il fondo ti confermo che non metterò sabbia ed ho iniziato a usare un po ‘ di batteri ma non avevo considerato di spegnere lo skimmer , la prossima volta lo terrò in considerazione.

Sto inoltre inserendo qualche pizzico di mangime ti tanto in tanto , questo può bastare x alimentari i batteri?
Per alimentare i batteri dovresti fornire una fonte di carbonio.

Ci sono vari prodotti in commercio. Ogni azienda ne ha almeno uno in catalogo.

In alternativa puoi usare dell'acido acetico glaciale (lo trovi in farmacia) o al limite della vodka pura o anche semplice zucchero...

Naturalmente sono tutti metodi di alimentazione che vanno presi con molta ma molta cautela perché il rischio di fare casino è alto.

Io mi affiderei a qualche prodotto già in commercio per stare più tranquillo...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
DISPONIBILE PHYTOPLANKTON NANNOCHLOROPSIS
Per informazioni seguite il link: viewtopic.php?f=14&t=24924
Immagine Immagine

Avatar utente
Simona
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 144
Iscritto il: 02/01/2018, 21:47

Re: Riallestimento Acquario dopo disavventura al rientro delle vacanze

Messaggio da Simona » 04/09/2018, 11:41

Ok grazie per le delucidazioni, sto approfondendo l’argomento leggendo vari articoli molto interessanti trovato sul forum ... credo che andrò a prendere il Nutrobact fornito da Equo onde evitare di inserire in Acquario elementi come zucchero o vodka senza conoscere i giusti dosaggi e rischiando di fare pasticci 👍😉

Avatar utente
hioct999
Calloplesiops
Calloplesiops
Messaggi: 594
Iscritto il: 20/01/2013, 19:02
Località: Montescudo (RN)
Contatta:

Re: Riallestimento Acquario dopo disavventura al rientro delle vacanze

Messaggio da hioct999 » 04/09/2018, 21:03

Ottima decisione!
DISPONIBILE PHYTOPLANKTON NANNOCHLOROPSIS
Per informazioni seguite il link: viewtopic.php?f=14&t=24924
Immagine Immagine

Avatar utente
Simona
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 144
Iscritto il: 02/01/2018, 21:47

Re: Riallestimento Acquario dopo disavventura al rientro delle vacanze

Messaggio da Simona » 11/09/2018, 12:45

Buongiorno, allora acquisto fatto di Nutrobact della Equo , ad oggi ho molte alghe verdi sul fondo vetri e su buona parte delle rocce .
sabato inoltre ho effettuato un cambio parziale di circa 15 lt e successivamente ho inserito una fiala di Bacterya è una di remove NH3 ...del set Equo Bio Start 2 ..
Subito dopo però ho notato che la ricordea e i discosoma rossi che ho in Acquario hanno iniziato a chiudersi e diventare da belli grandi a molto più piccoli ?
Secondo voi cosa li ha “ disturbati “?

Ho effettuato i test e la salinità risulta a 1024 /31% ,
No2 e NH3 prossimi allo zero , mentre il Ph mi sembra un po’ bassino , test della Amtra fatto alle 23 di sera era sugli 8 ...
Cosa ne pensate ?

Avatar utente
lucaravasio
Calloplesiops
Calloplesiops
Messaggi: 847
Iscritto il: 09/03/2018, 21:46

Re: Riallestimento Acquario dopo disavventura al rientro delle vacanze

Messaggio da lucaravasio » 12/09/2018, 20:35

Simona ha scritto:Buongiorno, allora acquisto fatto di Nutrobact della Equo , ad oggi ho molte alghe verdi sul fondo vetri e su buona parte delle rocce .
sabato inoltre ho effettuato un cambio parziale di circa 15 lt e successivamente ho inserito una fiala di Bacterya è una di remove NH3 ...del set Equo Bio Start 2 ..
Subito dopo però ho notato che la ricordea e i discosoma rossi che ho in Acquario hanno iniziato a chiudersi e diventare da belli grandi a molto più piccoli ?
Secondo voi cosa li ha “ disturbati “?

Ho effettuato i test e la salinità risulta a 1024 /31% ,
No2 e NH3 prossimi allo zero , mentre il Ph mi sembra un po’ bassino , test della Amtra fatto alle 23 di sera era sugli 8 ...
Cosa ne pensate ?
Perché hai fatto il cambio??

Inviato dal mio FREDDY utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Simona
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 144
Iscritto il: 02/01/2018, 21:47

Re: Riallestimento Acquario dopo disavventura al rientro delle vacanze

Messaggio da Simona » 13/09/2018, 10:38

Buongiorno Luca,
Volevo rimuovere un po’ di sporco dal fondo essendonpassati circa 15 gg dall’ avvio della vasca.
Secondo te è meglio evitare cambi anche minimi in questo periodo ?

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti