Problema con NO3 altissimi e PO4 assenti (un po lungo)

Sezione dedicata a chi deve costruire il proprio primo acquario e non ha esperienza
Avatar utente
hioct999
Calloplesiops
Calloplesiops
Messaggi: 558
Iscritto il: 20/01/2013, 19:02
Località: Montescudo (RN)
Contatta:

Re: Problema con NO3 altissimi e PO4 assenti (un po lungo)

Messaggio da hioct999 » 18/06/2018, 19:12

Hkk.2003 ha scritto:
18/06/2018, 18:42
hioct999 ha scritto:
obi_wan ha scritto:
18/06/2018, 11:27
Per la radion ho letto su forum ecotech che ci illuminano una 60x60x60. (con sps solo sotto i cluster in alto)
Ho pensato che 5 cm non facessero tutta questa differenza. (e magari sto sbagliando)
Ho avuto una Radion G3 Pro su un 60x60 e copre bene la quasi totalità della vasca, ma non puoi pensare di mettere sps nelle zone periferiche... considerando i 5cm in più stai ancora più stretto... ma non mi sento di dire che possa essere la luce la causa dei nitrati alti.. comunque la lampada lavora anche se non è al 100%
Non credevo avesse un raggio così ampio

Sent from my MI 6 using Tapatalk
Considera Fede che io le ho sulla mia vasca anche adesso... coprono quasi gli 80cm (con qualche difficoltà) se messe con i due cluster per lungo rispetto alla profondità della vasca. Nell'altro lato arriva ai 60 più o meno... poi io ne ho 5 sovrapposte.
DISPONIBILE PHYTOPLANKTON NANNOCHLOROPSIS
Per informazioni seguite il link: viewtopic.php?f=14&t=24924
Immagine Immagine

Avatar utente
Davide_m
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1353
Iscritto il: 10/01/2015, 12:33
Località: Castano Primo (MI)
Contatta:

Re: Problema con NO3 altissimi e PO4 assenti (un po lungo)

Messaggio da Davide_m » 18/06/2018, 19:37

obi_wan ha scritto:
18/06/2018, 11:05
Di fatto ho provato con il metodo vodka, ho inserito varie fiale di biodigest, una per cambio acqua, ho aumentato i bianchi della radion (80%), per aumentare l'ossidazione, ma ho ottenuto un'enorme esplosione algale che sto riducendo tornando indietro con i bianchi (30%).
Da circa 15gg ho inserito un reattore di biopellet sperando di ottenere risultati.
Di sicuro sto sbagliando qualcosa... Ma cosa?
Grazie e scusate per la lunghezza.
Ciao, provo a valutare alcune cose che secondo me non sono idonee.
Vodka, stimola batteri a consumare PO4, ma i batteri ci dovrebbero essere
Varie fiale di Biodigest? ce ne sono tanti tipi...

Una per cambio acqua?!?!?!?!?!?!?!?
DOSAGGIO DI OGNI PRODOTTO
• Gamma Standard : 1 ampolla per 1 000 l /15 giorni
• Gamma Pro : 1 ampolla per 10 000 l /15 giorni
quindi direi che hai un po' sovradosato

Aumentare ossidazione - oltre a raggiungere NO3, non ci si può spingere oltre...

Avatar utente
obi_wan
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 17
Iscritto il: 05/11/2014, 14:10
Località: Roma

Re: Problema con NO3 altissimi e PO4 assenti (un po lungo)

Messaggio da obi_wan » 19/06/2018, 9:44

Ciao

Grazie a tutti per le risposte.
@Davide_m : non penso di mettere sps esigenti ai bordi della vasca, anche volendo mettere lenti TIR 120°. A me piacciono le vasche di LPS, per questo mi sono orientato verso la G2 :).

Le fiale di biodigest che uso sono le standard che riportano:
Pulizia dell’acquario, proliferazione di alghe
L'eliminazione delle alghe, l'eccesso di cibo e di rifiutare
1 fiala fino a 10000L ogni 15 giorni <-- Fino a...
Sicuramente è sovradosato ma non ho comunque mai avuto esplosioni batteriche.

Nella mia ignoranza pensavo che aumentando l'ossidazione, aiutavo a tasformare gli NO3 in azoto.
Invio qualche foto per far capire meglio la situazione.
Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine
Prima o poi la vita chiede il conto a tutti.

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 10214
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Problema con NO3 altissimi e PO4 assenti (un po lungo)

Messaggio da Danireef » 19/06/2018, 18:32

Ripeto la domanda, hai provato con un altro test?

Avatar utente
obi_wan
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 17
Iscritto il: 05/11/2014, 14:10
Località: Roma

Re: Problema con NO3 altissimi e PO4 assenti (un po lungo)

Messaggio da obi_wan » 19/06/2018, 21:07

Ciao
No non ho provato.
L'ho appena acquistato online, arriverà in settimana.
Grazie
Prima o poi la vita chiede il conto a tutti.


Avatar utente
obi_wan
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 17
Iscritto il: 05/11/2014, 14:10
Località: Roma

Re: Problema con NO3 altissimi e PO4 assenti (un po lungo)

Messaggio da obi_wan » 21/06/2018, 8:47

Ciao

Tropic Marin
Prima o poi la vita chiede il conto a tutti.

Avatar utente
Davide_m
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1353
Iscritto il: 10/01/2015, 12:33
Località: Castano Primo (MI)
Contatta:

Re: Problema con NO3 altissimi e PO4 assenti (un po lungo)

Messaggio da Davide_m » 21/06/2018, 10:43

obi_wan ha scritto:
19/06/2018, 9:44
Le fiale di biodigest che uso sono le standard che riportano:
1 fiala fino a 10000L ogni 15 giorni <-- Fino a...
Sicuramente è sovradosato ma non ho comunque mai avuto esplosioni batteriche.
Aspetta, i batteri non vanno mai sovradosati, al massimo li puoi sottodosare poichè si sviluppino più velocemente.
Sovradosare batteri equivale in primo a buttare soldi, in secondo ad innescare un loop infinito tra NH4->NO2->NO3->NH4->... questo perchè se immetti batteri che muoiono, si decomperranno e rilasceranno tutti i composti che quindi faranno innalzare l'NH4 (ammonio-ammoniaca a seconda pH), quindi i batteri vivi avranno di cui cibarsi, moltiplicandosi e producendo sia NO2 che NO3, ma ad un certo punto si troveranno affamati e moriranno, reinnescando tutto quanto scritto prima.

Se li sottodosi tutto quanto scritto sopra non può avvenide (se non in piccola parte) e la vasca si formerà la popolazione batterica standard ad essa necessaria.

Buttare soldi: sia come costo economico per le tue tasche, i biodigest non sono proprio regalati... ed inoltre devasti popolazioni batteriche piccole ed essenziali delle rocce vive, che se genuine e fresche non te le regalano....

Leggi o rileggi i libri che hai, e prima di fare, forse è meglio che spieghi problema->vasca->tempistiche->intenzioni...

Oltre a fare test con un paio di marche se della componente biologica (NO3-PO4)

Avatar utente
obi_wan
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 17
Iscritto il: 05/11/2014, 14:10
Località: Roma

Re: Problema con NO3 altissimi e PO4 assenti (un po lungo)

Messaggio da obi_wan » 21/06/2018, 10:53

Ciao

Grazie @Davide_m della spiegazione.
Ho scritto nel primo post quale sia il mio problema, la vasca, e quello che voglio ottenere (di fatto abbattere NO3)
Ho letto addirittura che per abbassare gli NO3 dovrei far salire i PO4.
:O
Prima o poi la vita chiede il conto a tutti.

Avatar utente
Hkk.2003
Acanthurus
Messaggi: 10067
Iscritto il: 16/11/2014, 23:34
Località: Torino

Re: Problema con NO3 altissimi e PO4 assenti (un po lungo)

Messaggio da Hkk.2003 » 21/06/2018, 15:17


obi_wan ha scritto: Ho letto addirittura che per abbassare gli NO3 dovrei far salire i PO4.
:O
Eccolo, e da un pò che non usciva il redfiled sul forum

Sent from my MI 6 using Tapatalk

Immagine

Facci sapere dove abiti: Geolocalizzazione Utenti DaniReef

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: rugero91 e 4 ospiti