Oodinium aiuto...

Sezione dedicata a chi deve costruire il proprio primo acquario e non ha esperienza
Avatar utente
Davide_m
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1410
Iscritto il: 10/01/2015, 12:33
Località: Castano Primo (MI)
Contatta:

Re: Oodinium aiuto...

Messaggio da Davide_m » 21/06/2018, 21:18

denis.siegato ha scritto:
21/06/2018, 15:22
I gusti sono gusti... :)
Ovviamente la mia vasca é la più bella del mondo per me :) :)
Comunque grazie dei consigli...
Certo, ma non li devi considerare come rocce vive, il rapporto deve essere mantenuto senza questi "ornamenti"

Avatar utente
Hkk.2003
Acanthurus
Messaggi: 10283
Iscritto il: 16/11/2014, 23:34
Località: Torino

Re: Oodinium aiuto...

Messaggio da Hkk.2003 » 22/06/2018, 21:39

denis.siegato ha scritto:Vi aggiorno... Purtroppo Dory é morta.

Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk
Mi spiace tanto per il tuo hepatus.

Sent from my MI 6 using Tapatalk

Immagine

Facci sapere dove abiti: Geolocalizzazione Utenti DaniReef

Avatar utente
bettatiger93
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 119
Iscritto il: 06/06/2018, 11:09

Re: Oodinium aiuto...

Messaggio da bettatiger93 » 23/06/2018, 8:18

Mi dispiace per il tuo hepatus :cry: .

Avatar utente
denis.siegato
Amphiprion
Amphiprion
Messaggi: 62
Iscritto il: 01/06/2018, 14:44

Re: Oodinium aiuto...

Messaggio da denis.siegato » 23/06/2018, 9:24

Ragazzi non finisce più...

Sono morti anche i due ocellaris.. Un dopo l'altro.

I test sono ok (della salifert)
HI finito i test ph e oggi corro a ricomprarlo.. Forse é un abbassamento repentino di ph... Boh...
Il sospettato é la temperatura.. Sono arrivati anche a sfiorare i 30

Ora (da ieri ma ormai era tardi) ho le ventole x raffreddare e con una sola notte accese sono sceso a 25..

Altri indiziati?
I pesci nuotavano in superficie e boccheggiavano ieri

Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk



mauro.ragno
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1526
Iscritto il: 06/04/2016, 23:18

Re: Oodinium aiuto...

Messaggio da mauro.ragno » 23/06/2018, 10:22

Consiglio spassionato, fermati, un bel libro e prendi coscienza del nostro hobby. Stop hepatus in vaschette non adatte, non inserire altro. Fai un bel cambio, e dicci che valori hai in vasca facendo più volte i test, dire va tutto ok, vuol dire tutto e vuol dire niente

Inviato dal mio Redmi Note 4 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Davide_m
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1410
Iscritto il: 10/01/2015, 12:33
Località: Castano Primo (MI)
Contatta:

Re: Oodinium aiuto...

Messaggio da Davide_m » 23/06/2018, 10:49

denis.siegato ha scritto:
23/06/2018, 9:24
Ragazzi non finisce più...
Sono morti anche i due ocellaris.. Un dopo l'altro.
Certo, il problema di Oodinium, Cryptocaryon, Amyloodinium è l'elevata contagiosità.
Il ciclo vitale è fondamentale nella cura, e il parassita si ripresenterà regolarmente in vasca a cicli di 7 o 28 giorni.
7gg se in fase attiva, 28 se in fase dormiente.
Ora l'unica cosa da fare è attendere un mese e mezzo almeno in modo che le "cisti", presenti sul fondale e sulle decorazioni (compresi i due coralli morti molto porosi di cui sopra), si possano sviluppare e non trovando "ospiti" vadano a morte.
Il problema è che non tutte le "cisti" si schiuderanno al 28esimo gg, quindi quelle che rimarranno in vasca potranno sempre colpire nuovi ospiti...
E soprattutto è -sono- tutti classificati come dinoflagellati...

corvo
Amphiprion
Amphiprion
Messaggi: 97
Iscritto il: 30/03/2018, 11:38

Re: Oodinium aiuto...

Messaggio da corvo » 19/08/2018, 23:21

Interessante video (inglese scritto)

https://youtu.be/m5jEwHIPilg

Che ne pensate?

Avatar utente
Davide_m
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1410
Iscritto il: 10/01/2015, 12:33
Località: Castano Primo (MI)
Contatta:

Re: Oodinium aiuto...

Messaggio da Davide_m » 20/08/2018, 11:17

Cose che si apprendono immediatamente dopo il primo episodio, molti di noi, non possono avere 3 vasche per la quarantena.
Se l'ambiente è stabile e la vasca gira bene, i pesci - in salute- sono pienamente in grado di combattere i vari parassiti.
Inutile l'aglio (ne sono sempre più convinto) utili altri prodotti di uso meno comune che però non trattano il problema ma devono essere dosati come stimolanti delle difese immunitarie.

corvo
Amphiprion
Amphiprion
Messaggi: 97
Iscritto il: 30/03/2018, 11:38

Re: Oodinium aiuto...

Messaggio da corvo » 20/08/2018, 11:53

Davide_m ha scritto:
20/08/2018, 11:17
...molti di noi, non possono avere 3 vasche per la quarantena.
perchè 3 vasche, non ne basta 1 ?
Davide_m ha scritto:
20/08/2018, 11:17
Inutile l'aglio (ne sono sempre più convinto) utili altri prodotti di uso meno comune che però non trattano il problema ma devono essere dosati come stimolanti delle difese immunitarie.
potresti fare un riferimento specifico su questi altri prodotti stimolanti delle difese immunitarie?

Avatar utente
lucaravasio
Calloplesiops
Calloplesiops
Messaggi: 848
Iscritto il: 09/03/2018, 21:46

Re: Oodinium aiuto...

Messaggio da lucaravasio » 20/08/2018, 12:49

Davide_m ha scritto:Cose che si apprendono immediatamente dopo il primo episodio, molti di noi, non possono avere 3 vasche per la quarantena.
Se l'ambiente è stabile e la vasca gira bene, i pesci - in salute- sono pienamente in grado di combattere i vari parassiti.
Inutile l'aglio (ne sono sempre più convinto) utili altri prodotti di uso meno comune che però non trattano il problema ma devono essere dosati come stimolanti delle difese immunitarie.
Se posso dire la mia ....l'aglio previene e in alcuni casi cura la malattia del pesce....diciamo che i miei pesci non hanno mai avuto malattie gravi ....ma ad esempio malattie agli occhi ho fatto in modo che il pesce interessato mangiasse aglio da me tritato e ha funzionato...
uso come cibo scaglie all'aglio della seachem e oltre a gradire molto sono in perfetta forma

Inviato dal mio FREDDY utilizzando Tapatalk


Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti