Primo progetto: Askoll Pure L 60lt marino

Sezione dedicata a chi deve costruire il proprio primo acquario e non ha esperienza
blaneilmono
Amphiprion
Amphiprion
Messaggi: 75
Iscritto il: 12/04/2018, 9:27

Re: Primo progetto: Askoll Pure L 60lt marino

Messaggio da blaneilmono » 09/06/2018, 11:32

Abbiamo dato gia' un primo passaggio ad ABC e Nanoreef, ieri e' arrivato anche il libro di Danilo che ora nel week ci sparermo.

Sitauzione vasca a 11g dalle roccie...le alghe sono diventate i citati "capelli dei vecchi al vento", sono ovunque sul fondale e sulle roccie e si allungano....aluungano...

I "gamberetti" simpatici ci sono ancora (3), uno pero' e' morto, sta li impigliato nei ciuffi di alghe...

Ieri sera abbiamo scoperto che c'e' un granchietto; a vederlo e' carino, piccino piccino con le sue chele e gli occhietti che ti guarda....si e' scavato una tana alla base di un roccia....e' buon segno o e' dannoso?

infine su una delle roccie un gruppo di alghe e' diventato "bianco"....Ginevra le chiama la "lavanda" perche' in effetti sono identiche alla lavanda, stesso colore, stessa forma. Sono anche comparse delle alghe (o animali?) che sono dei fustelli lunghi circa 5/6mm verdi, rigidi; alcuni di essi sono aperti a obrello concavo e sono colorati. Abbiamo cercato su internet ma non siamo riusciti a traovare nulla di simile. Avete qualche idea?

Dalla lettura dei libri acquistati abbiamo visto che forse e' il caso di fare un test per i nitriti e nitrati perche' se sono troppo alti vuol dire che lo skimmer non ce la fa a smaltire tutto il carico e i libri dicono di utilizzare i sacchetti di resina a supporto....che ne pensate voi?


Ric & Gin

mauro.ragno
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1415
Iscritto il: 06/04/2016, 23:18

Re: Primo progetto: Askoll Pure L 60lt marino

Messaggio da mauro.ragno » 09/06/2018, 11:36

Si se hai messo abitanti dovevate farli prima, anche fosfati. Le resina per nitrati non sono efficaci, quelle per fosfati hanno bisogno di un letto fluido. Le resine servono a tamponare, se gli inquinanti non scendono la vasca non riesce a smaltirli. Avrei aspettato ancora

Inviato dal mio Redmi Note 4 utilizzando Tapatalk



Avatar utente
hioct999
Calloplesiops
Calloplesiops
Messaggi: 558
Iscritto il: 20/01/2013, 19:02
Località: Montescudo (RN)
Contatta:

Re: Primo progetto: Askoll Pure L 60lt marino

Messaggio da hioct999 » 09/06/2018, 17:24

blaneilmono ha scritto:
09/06/2018, 11:32
I "gamberetti" simpatici ci sono ancora (3), uno pero' e' morto, sta li impigliato nei ciuffi di alghe...
Potrebbe essere semplicemente una muta. Diamogli tempo magari è ancora in giro da qualche parte... che gamberetti sono?
blaneilmono ha scritto:
09/06/2018, 11:32
Ieri sera abbiamo scoperto che c'e' un granchietto; a vederlo e' carino, piccino piccino con le sue chele e gli occhietti che ti guarda....si e' scavato una tana alla base di un roccia....e' buon segno o e' dannoso?
Dipende dal tipo di granchio può essere buono o cattivo... generalizzando si dice che granchi pelosi = cattivi quindi da rimuovere... ma non è che sia una legge assoluta.
blaneilmono ha scritto:
09/06/2018, 11:32
infine su una delle roccie un gruppo di alghe e' diventato "bianco"....Ginevra le chiama la "lavanda" perche' in effetti sono identiche alla lavanda, stesso colore, stessa forma. Sono anche comparse delle alghe (o animali?) che sono dei fustelli lunghi circa 5/6mm verdi, rigidi; alcuni di essi sono aperti a obrello concavo e sono colorati. Abbiamo cercato su internet ma non siamo riusciti a traovare nulla di simile. Avete qualche idea?
Così è difficile identificare... spirografi? zoanthus? qualche alga superiore? Se riuscite a postare una foto è sicuramente meglio!
DISPONIBILE PHYTOPLANKTON NANNOCHLOROPSIS
Per informazioni seguite il link: viewtopic.php?f=14&t=24924
Immagine Immagine

Avatar utente
Hkk.2003
Acanthurus
Messaggi: 10067
Iscritto il: 16/11/2014, 23:34
Località: Torino

Re: Primo progetto: Askoll Pure L 60lt marino

Messaggio da Hkk.2003 » 09/06/2018, 20:40

I "gamberetti" sono anfipodi o copepodi.....
Non hanno ancora inserito nulla....

I test, non prima chhr siano andate via le alghe, perché tanto verrebbero falsati dalle stese.

Tranquilli che se ci sono alghe, c'è speranza....

Sent from my MI 6 using Tapatalk

Immagine

Facci sapere dove abiti: Geolocalizzazione Utenti DaniReef

Avatar utente
hioct999
Calloplesiops
Calloplesiops
Messaggi: 558
Iscritto il: 20/01/2013, 19:02
Località: Montescudo (RN)
Contatta:

Re: Primo progetto: Askoll Pure L 60lt marino

Messaggio da hioct999 » 09/06/2018, 21:06

Hkk.2003 ha scritto:
09/06/2018, 20:40
I "gamberetti" sono anfipodi o copepodi.....
Non hanno ancora inserito nulla....
Alla faccia dei gamberetti!!! e si che li hanno anche contati!!!
:)
DISPONIBILE PHYTOPLANKTON NANNOCHLOROPSIS
Per informazioni seguite il link: viewtopic.php?f=14&t=24924
Immagine Immagine

Avatar utente
Hkk.2003
Acanthurus
Messaggi: 10067
Iscritto il: 16/11/2014, 23:34
Località: Torino

Re: Primo progetto: Askoll Pure L 60lt marino

Messaggio da Hkk.2003 » 09/06/2018, 21:16

Mandagli un po' di fito così da 3 diventano 30

Sent from my MI 6 using Tapatalk

Immagine

Facci sapere dove abiti: Geolocalizzazione Utenti DaniReef

blaneilmono
Amphiprion
Amphiprion
Messaggi: 75
Iscritto il: 12/04/2018, 9:27

Re: Primo progetto: Askoll Pure L 60lt marino

Messaggio da blaneilmono » 10/06/2018, 8:24

Buongiorno a tutti e grazie per le numerose risposte.

Scusate il nostro gergo non proprio "tecnico", siamo pivellini al primo marino e con termini, specie e via dicendo abbiamo ancora qualche difficolta'.

Quelli che ho battezzato come "gamberetti" sono in realta' anfipodi.

I "garanchietti" sono due, ieri sera ne abbiamo trovato un'altro sotto un'altra roccia...mia figlia dice che uno e' un paguro in realta', sostiene di aver visto il guscio...bon, staremo a vedere.

Allora oggi andremo a prendere il fitoplacton da dare agli anfipodi....da quanto capiamo e' bene averli numerosi in vasca perche' i pesci se li mangiano, giusto?

Dentro una piccola caverna abbiamo anche visto un Sabellid uguale a questo in foto:
Immagine

@mauro.ragno Non abbiamo inserito nessun tipo di animale in vasca, quelli che ci sono sono tutti spontanei.

@hioct999 Oggi cercheremo di fare qualche foto, sperando che vengano, cosi' magari ci potete aiutare a capire che tipo di alghe (se sono alghe) si stanno formando.


Ric & Gin

Avatar utente
Hkk.2003
Acanthurus
Messaggi: 10067
Iscritto il: 16/11/2014, 23:34
Località: Torino

Re: Primo progetto: Askoll Pure L 60lt marino

Messaggio da Hkk.2003 » 10/06/2018, 9:56

Non credo sia un paguro, perché quelli non sono timidi.....

Per i granchi, invece, si usa dire che se sono pelosi sono cattivi (come ha detto Simone),ma anche che se hanno la chele a punta sono predatori.

Visto che tanto la vasca è ferma a maturare, provate a costruire una nassa e a catturare i granchi..... Nel caso siano poi innoquoi li rimettiamo dentro.....

Sent from my MI 6 using Tapatalk

Immagine

Facci sapere dove abiti: Geolocalizzazione Utenti DaniReef

blaneilmono
Amphiprion
Amphiprion
Messaggi: 75
Iscritto il: 12/04/2018, 9:27

Re: Primo progetto: Askoll Pure L 60lt marino

Messaggio da blaneilmono » 10/06/2018, 14:33

Abbiamo preso AF Phyto Mix dell'aquforest, va bene per gli anfipodi?

Anche a me non sembrano paguri, le chele ci sembrano a punta.

Proveremo a costruire una nassa nel frattempo :)

Ric & Gin

Avatar utente
Hkk.2003
Acanthurus
Messaggi: 10067
Iscritto il: 16/11/2014, 23:34
Località: Torino

Re: Primo progetto: Askoll Pure L 60lt marino

Messaggio da Hkk.2003 » 10/06/2018, 16:18

Il fitoplancton non fa mai male, ma è sempre preferibile quello vivo, se lo si riesce a trovare.

Sent from my MI 6 using Tapatalk

Immagine

Facci sapere dove abiti: Geolocalizzazione Utenti DaniReef

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti