Primo progetto: Askoll Pure L 60lt marino

Sezione dedicata a chi deve costruire il proprio primo acquario e non ha esperienza
blaneilmono
Amphiprion
Amphiprion
Messaggi: 61
Iscritto il: 12/04/2018, 9:27

Primo progetto: Askoll Pure L 60lt marino

Messaggio da blaneilmono » 12/04/2018, 9:52

Salve a tutti,
sono un nuovo registrato e ho deciso di segnarmi dopo aver letto molti post interessanti.
Complimenti a tutti per la passione e l'impegno che dedicate a questo tema.

Allora, mia figlia (10 anni) e' una grandissima amante della natura e degli animali e da sempre vuole lavorare in questo settore. In particolare vuole fare la biologa marina e quindi le ho proposto di avviare un progetto di realizzazione di un reef in acquario.

Abbiamo un askoll pure L da 60lt, arrivato in casa non ricordo da dove (forse regalato da qualche amico che lo voleva cambiare), e vorremmo avviare il nostro primo acquario marino. Premetto che non siamo esperti, il massimo e' stato un anno di questo askoll dolce con alcuni neon e guppy.

Il nostro progetto, dunque, sarebbe quello di realizzare una barriera corallina, mista duri e molli, con qualche pesce. Mia figlia vorrebbe il pagliaccio, il chirurgo e il farfalla.

Abbiamo cominciato a cercare in rete informazioni e devo dire che ho piu' dubbi di prima! :))
Chi parla di sump, chi dice di no, chi dice troppo piccolo e cosi' via.
Vorrei allora chiedervi condiglio, voi che ne avete gia' fatti parecchi di varie dimensioni.

Il nostro askoll e' posizionato in salone, non esposto alla luce diretta ma pur sempre in un ambiente discretamente luminoso. E' poggiato su un mobiletto proprietario Askoll con due vani aperti sottostanti. Il vano sotto la base dell'acquario ha dimensione L49xP34xH29 cm, per un volume max totale di circa 40lt. Il vano inferiore invece e' piu' piccolo ma presente una barra di rinforzo che lo rende inabile ad ospitare vasche aggiuntive (queste info nel caso si vada su soluzione con sump). Il mobile e' ovviamente vicino a prese di corrente.

Bene, a questo punto non so cos'altro dire se non innanzi tutto capire in quale direzione muovermi: andiamo su una tecnica Berlinese o su un DSB?
Leggendo della berlinese mi sembra di capire che diventa necessario avere lo skimmer e molto consigliato avere la sump. Ma non ho molto spazio per la sump e dovrei farmene costruire anche una su misura; e lo skimmer, non e' poi rumoroso?
Il DSB invece, mi pare di capire che non necessita dello skimmer, occorre avere un buon movimento e l'aggiunta di qualche filtro.

Vabbe'...sto scrivendo un poema, voi cosa consigliate per inziare?


Grazie a tutti,
Riccardo.

Marcor76
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 189
Iscritto il: 07/08/2017, 14:24
Località: Ancona

Re: Primo progetto: Askoll Pure L 60lt marino

Messaggio da Marcor76 » 12/04/2018, 11:02

Provo a darti qualche risposta
Prima di tutto ti consiglio la lettura di qualche libro sull'argomento.. Sul forum ne trovi alcuni consigliati che vedrai ti apriranno un nuovo mondo
Passando alle tue domande..
Sump assolutamente si se possibile.. Ti aiuta nella gestione, aggiunge lt al sistema, ti permette di usare skimmer più performanti e ti aiuta anche nell'estetica


Dsb berlinese sono 2 tipi di gestione che alla fine non si differenziano di moltissimo.. Stessa tecnica ma da una parte la filtrazione è data dalle roccia.. Nell'altra meno rocce e supporto dalla sabbia che però deve essere alta 12 15 cm e quindi in vasche piccole e sopratutto basse non è molto consigliato (ma la scelta è individuale)

Popolazione.. In 60 lt non puoi mettere molto come pesci direi al massimo 1 o forse 2 ocellaris (pagliacci)

Comunque leggi leggi leggi.. Magari anche insieme a tua figlia

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk


mauro.ragno
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1184
Iscritto il: 06/04/2016, 23:18

Re: Primo progetto: Askoll Pure L 60lt marino

Messaggio da mauro.ragno » 12/04/2018, 12:28

Ciao, sicirMente il consiglio di marco è il primo e grande passo che devi compiere.
Se hai l.ambizione di avere coralli duri, sicuramente hai bisogno di altra tecnica..senza aggiumgere altro al tuo acquario, potrai allevare qualche molle e un paio di pescetti piccoli. Appena hai letto tutto parliamo delle attrezzature necessarie all avviamento

Inviato dal mio HUAWEI Y330-U01 utilizzando Tapatalk


blaneilmono
Amphiprion
Amphiprion
Messaggi: 61
Iscritto il: 12/04/2018, 9:27

Re: Primo progetto: Askoll Pure L 60lt marino

Messaggio da blaneilmono » 12/04/2018, 13:31

Grazie per le risposte.

Sulla quantita' di pesci avevo letto sul forum che in effetti non ne avrei potuti mettere molti, adesso sara' dura farlo accettare a mia figlia :lol: ...del resto il volume e lo spazio a nostra disposizione e' quello.

Per quanto riguarda la sump, ero orientato in tal senso avendo letto su questo forum e in generale sul web che facilita le operazioni di manutenzione, libera spazio negli acquari piccoli e cosi' via.

allora, cerco i libri nel forum come mi avete consigliato e con mia figlia vediamo di disegnare un primo progettino.

Poi ci confronteremo con voi per capire se va bene e/o correggere gli errori, i componenti da mettere e cosi' via.

Vi ringrazio ancora molto per la disponibilita'.

Riccardo.

corvo
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 42
Iscritto il: 30/03/2018, 11:38

Re: Primo progetto: Askoll Pure L 60lt marino

Messaggio da corvo » 12/04/2018, 16:13

premetto che sono un neofita del marino.... ma ho l’Askoll Pure L da 60 lt che uso come acquario dolce (Apistogramma Viejita) e l’Askoll Pure XL HC Marine da 130 litri che uso come nano reef.... beh personalmente sono ben felice di aver allestito il secondo da marino, proprio per una questione di spazi e relativa gestione manuale dello stesso

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 9674
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Primo progetto: Askoll Pure L 60lt marino

Messaggio da Danireef » 12/04/2018, 19:00

Ciao blaneilmono e benvenuto tra noi. Ti chiediamo anche di presentarti nell'apposita sezione.

Detto questo il progetto è interessante ma i mezzi sono scarsi. Io a mia figlia ho preso un nanoreef da 80 litri con sump e schiumatoio. Detto questo con una luce adeguata, e lasciando perdere sump, schiumatoio, si potrebbe creare qualcosa. Ti invito a leggerti tutta questa discussione: viewtopic.php?f=33&t=24753 e la relativa presentazione dell'acquario sul portale http://www.danireef.com/2018/03/06/asko ... 130-litri/ soprattutto per capirne i limiti. Poi ne discutiamo.

Un libro ovviamente ti farebbe un gran bene ;)

blaneilmono
Amphiprion
Amphiprion
Messaggi: 61
Iscritto il: 12/04/2018, 9:27

Re: Primo progetto: Askoll Pure L 60lt marino

Messaggio da blaneilmono » 12/04/2018, 21:40

Ciao Danireef,
scusa stamattina mi sono segnato al volo un po' pressato da mia figlia e non ho letto le regole del forum.

Provvedo subito per la presentazione.

Ci leggiamo gli articoli e riprendiamo poi il progetto, vediamo cosa si riesce a fare.
Considera che a noi le sfide ci intrigano molto, quindi non demorderemo facilmente.... :mrgreen:

mauro.ragno
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1184
Iscritto il: 06/04/2016, 23:18

Re: Primo progetto: Askoll Pure L 60lt marino

Messaggio da mauro.ragno » 12/04/2018, 22:32

Bravo è questo lo spirito..secondo me, se modifichi l impianto luci,con o senza schiumatoio, una buona acqua di partenza e buone rocce potrai fare un piccola bomboniera anche con lps e sps.
Se parti bene, e accetti la sfida, sarà un bell angolo di mare. Per la conduzione quasi quasi , non avendo sump, (e sta a te valutare se farla, anche se condurrai con o senza skimmer, )b
Vedrei meglio un dsb e una rocciata piu ariosa, anche se ti mangi 12 cm in altezza. Di contro il berlinese ti obbligherebbe a mettere piu rocce e con una vasca con cosi poca profondità rischi di avere una rocciata troppo ammassata.

Inviato dal mio HUAWEI Y330-U01 utilizzando Tapatalk


blaneilmono
Amphiprion
Amphiprion
Messaggi: 61
Iscritto il: 12/04/2018, 9:27

Re: Primo progetto: Askoll Pure L 60lt marino

Messaggio da blaneilmono » 12/04/2018, 22:51

Ciao Mauro,
siccome siamo capoccioni (forse piu' io e di riflesso mia figlia) e ci piace fare tutto, ma proprio tutto, abbiamo preso poco tempo fa un impianto di osmosi inversa....del resto, puo' una biologa marina comprare l'acqua gia' pronta al negozio? ...non eisite! :lol:

Faremo anche quella, speriamo sia buona!

L'altezza utile della colonna d'acqua e' di 38cm, con 12cm di sabbia...uhm...rimarrebbero 26cm di colonna libera, non sono poi pochi?

La profondita' della vasca, invece, e' di 36cm, e' poco per un berlinese?
L'idea di mia figlia e' quella di avere le rocce spostate verso il retro della vasca e in parte ai lati, lasciando spazio nella zona frontale e centrale. O e' meglio avere la roccia al centro?

mauro.ragno
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1184
Iscritto il: 06/04/2016, 23:18

Re: Primo progetto: Askoll Pure L 60lt marino

Messaggio da mauro.ragno » 12/04/2018, 23:20

Bene ottimo allora...mi piace che anche la piccola partecipi così attivamente al gioco..bello. l impianto ad osmosi inversa sarà indispensabile. Tre o quattro stadi? ... mah li sta a voi e al vostro gusto personale. Tra dsb e berlinese cambia la quantità di rocce che dovrai inserire. In uno sarà la sabbia a svolgere il lavoro, nell altro saranno le rocce il filtro, calcola che ce ne vorranno un chilo ogni 5 litri d acqua circa

Inviato dal mio SM-T805 utilizzando Tapatalk


Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti