Primissimo acquario, metodo Berlinese 130 litri netti

Sezione dedicata a chi deve costruire il proprio primo acquario e non ha esperienza
LucaMais
Avannotto
Avannotto
Messaggi: 5
Iscritto il: 17/09/2016, 16:03

Primissimo acquario, metodo Berlinese 130 litri netti

Messaggio da LucaMais » 25/09/2016, 19:25

Ciao a tutti, dopo la mia presentazione inizio il primo post di questo forum bellissimo proponendovi il progetto che avrò in mente di realizzare, ascoltando i vostri consigli..

L'idea è realizzare una barriera corallina partendo da coralli molli, per poi spingermi verso qualche SPS, 2 pagliaccetti e al massimo 1 Paracanthurus hepatus e 1 Pterapogon kauderni.
Per non avere una botta economica non indifferente partirò con il metodo Berlinese, con rocce vive, skimmer ed eventuali integrazioni, per poi migrare pian piano verso il Balling con dosometriche, per rendere quanto più autonomo possibile l'acquario, essendo fuori casa circa 10 ore al giorno.

La lista della spesa a cui ho pensato è la seguente:

- Acquario completo di mobile e sump System 170 Red Sea, misura 60x50x50, 130 litri netti
- Skimmer Tunze 9004 con schiumaiole regolabile adatto per acquari da 100 a 200 litri
- 28 kg di rocce vive Sea Life Rock
- Illuminazione LED AI Hydra 52 - 135W
- 2 pompe di movimento Koralia 3200 comandate dal sistema Hydor Smart Wave
- Sabbia corallina finissima per 2-3 cm (da decidere la tipologia)

Ho tantissimi dubbi, e inizio per esporli..

- l'illuminazione 135W led può andare bene per eventuali SPS?
- che pompa risalita mi consigliate?
- le pompe di movimento possono essere corrette?
- le rocce bastano?
- che sistema a osmosi mi consigliate
- Idem il sale?

Diamo il via alle danze :D

scooter
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 262
Iscritto il: 22/02/2016, 21:45
Località: Genova

Re: Primissimo acquario, metodo Berlinese 130 litri netti

Messaggio da scooter » 26/09/2016, 14:01

LucaMais ha scritto:Ciao a tutti, dopo la mia presentazione inizio il primo post di questo forum bellissimo proponendovi il progetto che avrò in mente di realizzare, ascoltando i vostri consigli..

Ciao misure simili alla mia (60X55X50H artigianale Crystal Reef, più sump) avviata a maggio e che se mi confermano una cosa di lavoro dovrò praticamente regalare :-(. Detto questo i miei pochi modestissimi consigli:
Sabbia da non mettere subito perchè in maturazione crea solo problemi, al limite molto più avanti.
Per le rocce il rapporto consigliato è 1 KG ogni 5 litri lordi.
Sicuro di quell'acquario? A me i commerciali non convincono per niente. Preferisco gli artigianali, conosci già qualcuno che lo ha in modo da valutare bene le caratteristiche rumorosità in primis?

Altro consiglio che probabilmente avrai preso in considerazione : allestire un marino costa davvero una barcata di soldi e mantenerlo anche :-)

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 19425
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Primissimo acquario, metodo Berlinese 130 litri netti

Messaggio da Danireef » 26/09/2016, 15:50

LucaMais ha scritto:Ciao a tutti, dopo la mia presentazione inizio il primo post di questo forum bellissimo proponendovi il progetto che avrò in mente di realizzare, ascoltando i vostri consigli..
Vediamo un po'
L'idea è realizzare una barriera corallina partendo da coralli molli, per poi spingermi verso qualche SPS, 2 pagliaccetti e al massimo 1 Paracanthurus hepatus e 1 Pterapogon kauderni.
Cambiare in corsa significa o comprare attrezzatura top per non usarla fino a quando non passi ad SPS o spendere due volte. Decidi cosa vuoi e vai. Non pensare al futuro.
Assolutamente no a nessun pesce chirurgo. Minimo sono 300 litri per un Zebrasoma flavescens.
Abbiamo anche scritto a proposito del Paracanthurus proprio qui: http://www.danireef.com/2016/09/06/attr ... erca-dory/
Per non avere una botta economica non indifferente partirò con il metodo Berlinese, con rocce vive, skimmer ed eventuali integrazioni, per poi migrare pian piano verso il Balling con dosometriche, per rendere quanto più autonomo possibile l'acquario, essendo fuori casa circa 10 ore al giorno.
O parti con il balling o parti con il berlinese... inutile spendere per un metodo e poi passare all'altro...
La lista della spesa a cui ho pensato è la seguente:

- Acquario completo di mobile e sump System 170 Red Sea, misura 60x50x50, 130 litri netti
valuta anche gli artigiani italiani
- Skimmer Tunze 9004 con schiumaiole regolabile adatto per acquari da 100 a 200 litri
dovrebbe andare bene, ma 9404? 9410? che sono più da sump?
- 28 kg di rocce vive Sea Life Rock
60x50x50=150 litri 150/7=21 perché 28?
- Illuminazione LED AI Hydra 52 - 135W
ok, ma ci sono anche tante alternative... perché quella?
- 2 pompe di movimento Koralia 3200 comandate dal sistema Hydor Smart Wave
ok
- Sabbia corallina finissima per 2-3 cm (da decidere la tipologia)
anche in un secondo tempo
Ho tantissimi dubbi, e inizio per esporli..

- l'illuminazione 135W led può andare bene per eventuali SPS?
ni, su 60 cm siamo un po' al limite
- che pompa risalita mi consigliate?
leggi qui: http://www.danireef.com/2008/11/29/pomp ... -the-flow/
- le pompe di movimento possono essere corrette?
in che senso
- le rocce bastano?
sono troppe
- che sistema a osmosi mi consigliate
il nostro :)
qua la recensione http://www.danireef.com/2014/10/17/impi ... ecensione/
e qui il link per acquistarlo http://www.acquaefiltri.it/prodotto/aqua1-75sx-dr/
- Idem il sale?
trovi diverse proposte nelle recensioni su danireef.

LucaMais
Avannotto
Avannotto
Messaggi: 5
Iscritto il: 17/09/2016, 16:03

Re: Primissimo acquario, metodo Berlinese 130 litri netti

Messaggio da LucaMais » 01/10/2016, 11:59

Mi daresti una mano a realizzare la "lista della spesa" partendo dall'acquario red sea da 130?

Avatar utente
Simuz
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1651
Iscritto il: 30/09/2015, 13:20
Contatta:

Re: Primissimo acquario, metodo Berlinese 130 litri netti

Messaggio da Simuz » 02/10/2016, 18:49

Ciao, allora,

Prima di tutto concordo con quanto detto da Danireef...

bisogna considerare solo qualche componente alla volta... sennò ci perdiamo :D

Da qui...

Se vuoi quell'acquario, ok pagliacci e kuaderni, niente hepatus (come ho scritto nell'articolo linkato da danilo)

In effetti lo schiumatoio tunze io lo ho in vasca e non ho sump, non che non vada se lo metti in sump, ma valuta qualche alternativa...

Non ho capito se vuoi rocce vive o se vuoi prendere le rocce carib sea life rock, che sono asciutte e "fossili", quindi al contrario di come sembra dal nome non sono propriamente vive (anche se io non sono contrario, solo per sapere)...

Ricorda comunque che il berlinese non è più complesso del balling... secondo me la manutenzione poi necessaria non è davvero maggiore...

rispondi a questo e poi andiamo avanti :D

Simuz

Davide_m
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 2742
Iscritto il: 10/01/2015, 12:33

Re: Primissimo acquario, metodo Berlinese 130 litri netti

Messaggio da Davide_m » 02/10/2016, 19:18

LucaMais ha scritto:Ciao a tutti, dopo la mia presentazione inizio il primo post di questo forum bellissimo proponendovi il progetto che avrò in mente di realizzare, ascoltando i vostri consigli..

L'idea è realizzare una barriera corallina partendo da coralli molli, per poi spingermi verso qualche SPS, 2 pagliaccetti e al massimo 1 Paracanthurus hepatus e 1 Pterapogon kauderni.
Per non avere una botta economica non indifferente partirò con il metodo Berlinese, con rocce vive, skimmer ed eventuali integrazioni, per poi migrare pian piano verso il Balling con dosometriche, per rendere quanto più autonomo possibile l'acquario, essendo fuori casa circa 10 ore al giorno.

La lista della spesa a cui ho pensato è la seguente:

- Acquario completo di mobile e sump System 170 Red Sea, misura 60x50x50, 130 litri netti a cui dovrai togliere i litri occupati dalle rocce vive
- Skimmer Tunze 9004 con schiumaiole regolabile adatto per acquari da 100 a 200 litri
- 28 kg di rocce vive Sea Life Rock quindi rocce finte e non vere
- Illuminazione LED AI Hydra 52 - 135W fantastica, ma sono di parte
- 2 pompe di movimento Koralia 3200 comandate dal sistema Hydor Smart Wave
- Sabbia corallina finissima per 2-3 cm (da decidere la tipologia) finissima parliamo di 0,2-0,6 mm, non 2-3 cm?! !perplesso!

Ho tantissimi dubbi, e inizio per esporli..

- l'illuminazione 135W led può andare bene per eventuali SPS? sono 135W di LED di buona qualità
- che pompa risalita mi consigliate? tra 1000 e 1500 litri per ora all'altezza necessaria
- le pompe di movimento possono essere corrette?
- le rocce bastano?
- che sistema a osmosi mi consigliate dovresti dirci di più sulla qualità della tua acqua, cmq direi un 3 stadi più filtro post osmosi, per stare tranquilli
- Idem il sale? non lesinare su un po di kg di sale, prendilo buono...

Diamo il via alle danze :D
Davide.
.
Nomination per l'acquariofilo dell'anno -> https://tinyurl.com/acquariofiloanno2020
.
Immagine

Avatar utente
Simuz
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1651
Iscritto il: 30/09/2015, 13:20
Contatta:

Re: Primissimo acquario, metodo Berlinese 130 litri netti

Messaggio da Simuz » 03/10/2016, 14:00

- Sabbia corallina finissima per 2-3 cm (da decidere la tipologia) finissima parliamo di 0,2-0,6 mm, non 2-3 cm?! !perplesso!
penso si riferisse a spessore e non grandezza granuli

LucaMais
Avannotto
Avannotto
Messaggi: 5
Iscritto il: 17/09/2016, 16:03

Re: Primissimo acquario, metodo Berlinese 130 litri netti

Messaggio da LucaMais » 03/10/2016, 19:59

Finalmente riesco a scrivere e vi ringrazio per il tempo dedicato.

Facendo un po' chiarezza in testa in base ai consigli sono giunto a questo; iniziare con un berlinese classico, inserendo solo qualche SPS nella parte più alta della superficie, il resto coralli molli o LPS, integrando "manualmente" all'occorrenza.

- Acquario completo di mobile e sump System 170 Red Sea, misura 60x50x50, 130lt netti
- Skimmer Rural RW130/350/S --- può andare bene? alternative oltre al 9410 Tunze?
- 21 kg di rocce vive -- Indonesia. Riii o miste?
- Illuminazione LED AI Hydra 52 135W --- se troppo "giusta" metterò qualche SPS solo nella parte alta della rocciata (mi affascina questa lampada anche se il prezzo un po' meno). Alternative migliori?
- 2 pompe di movimento Koralia 3200 comandate dal sistema Hydor Smart Wave --- sono idonee? corrette nel senso...vanno bene? ahahha
- Sabbia corallina finissima parliamo di 0,2-0,6 mm --- 2-3 cm intendevo l'altezza della sabbia
- Impianto Osmosi AQUA1 75SX come consigliato da Danilo
- Riscaldatore Jäger 150W
- Pompa risalita Jebao DC 2000 --- alternative consigliate?

Pensavo sabbia Carib Sea 0,1 -1,0mm...quanti kg??
Sale..quanti kg? che marca consigliate?

Grazie

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 19425
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Primissimo acquario, metodo Berlinese 130 litri netti

Messaggio da Danireef » 05/10/2016, 16:16

- Acquario completo di mobile e sump System 170 Red Sea, misura 60x50x50, 130lt netti
Elos Midi?
Artigianale tipo Malberti?
- Skimmer Rural RW130/350/S --- può andare bene? alternative oltre al 9410 Tunze?
per me tunze
- 21 kg di rocce vive -- Indonesia. Riii o miste?
Fiji o Indonesia è uguale per me. Potresti fare anche 14 vive e 7 morte...
- Illuminazione LED AI Hydra 52 135W --- se troppo "giusta" metterò qualche SPS solo nella parte alta della rocciata (mi affascina questa lampada anche se il prezzo un po' meno). Alternative migliori?
Radion G4?
Philips Coral Care?
- 2 pompe di movimento Koralia 3200 comandate dal sistema Hydor Smart Wave --- sono idonee? corrette nel senso...vanno bene? ahahha
Si direi di si
- Sabbia corallina finissima parliamo di 0,2-0,6 mm --- 2-3 cm intendevo l'altezza della sabbia
Massimo un cm
- Impianto Osmosi AQUA1 75SX come consigliato da Danilo
- Riscaldatore Jäger 150W
perfetti entrambi
- Pompa risalita Jebao DC 2000 --- alternative consigliate?
Eheim, Tunze, Sicce, hai l'imbarazzo della scelta...

Avatar utente
Simuz
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1651
Iscritto il: 30/09/2015, 13:20
Contatta:

Re: Primissimo acquario, metodo Berlinese 130 litri netti

Messaggio da Simuz » 06/10/2016, 9:55

Quoto con Danilo,

Se la tua casa diventa freddina in inverno considera un secondo riscaldatore per i cambi, e assolutamente una pompa aggiuntiva per sciogliere il sale...

Rispondi

Torna a “Il mio primo acquario marino”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 25 ospiti